Tentacoli/ Su Rete 4 il film con John Huston e Shelley Winters (oggi 8 luglio 2020)

- Matteo Fantozzi

Tentacoli in onda su Rete 4 oggi, 8 luglio, dalle 16:40. Nel cast John Huston, Shelley Winters, Bo Hopkins, Delia Boccardo, Henry Fonda e Claude Aukins.

tentacoli 2019 film
Tentacoli

Tentacoli va in onda su Rete 4 per il pomeriggio di oggi, mercoledì 8 luglio, a partire dalle ore 16:40. Si tratta di una pellicola realizzata nel 1977 grazie ad una coproduzione tra Italia e Stati Uniti d’America che ha visto impegnate diverse case cinematografiche tra cui la American International pictures. La regia di questo film è stata gestita da Ovidio G. Assonitis con il soggetto e la sceneggiatura che ha visto la collaborazione dello stesso regista insieme a Tito Carpi, Jerome Max, Steven W. Carabatsos. Il montaggio è stato realizzato da Angelo Curi con le musiche composte da Stelvio Cipriani e nel cast sono presenti tra gli altri John Huston, Shelley Winters, Bo Hopkins, Delia Boccardo, Henry Fonda e Claude Aukins.

Tentacoli, la trama del film

In Tentacoli ci troviamo in California in una piccola ma caratteristica cittadina dove c’è grande interesse per il turismo balneare e per quanti amano e fare surf. Un giorno un pescatore insieme al proprio bambino scompare in mare aperto senza lasciare alcun genere di traccia. La moglie preoccupata dal mancato ritorno del pescatore avverte le autorità le quali effettuano delle ricerche che danno vita purtroppo ad una realtà drammatica in quanto i corpi dei due dispersi vengono trovati dilaniati da un animale di grandi dimensioni. Inizialmente si crede possano essere stati degli squali ma la realtà sarà molto differente. Nei giorni successivi vengono trovati altri corpi di persone disperse in mare dilaniate da qualche grosso animale il che catalizza l’attenzione dell’opinione pubblica nei pressi della piccola cittadina.

Ad effettuare delle ricerche su quanto sta avvenendo c’è anche un famoso e anziano giornalista il quale cerca di mettere a disposizione tutta la sua esperienza in questo genere di attività per permettere alle organizzazioni ministeriali di poter arrivare a scoprire il perché di tutto questo. Durante le sue ricerche che vengono effettuate in collaborazione con un famoso biologo marino e oceanografo, si arriva a valutare la possibilità che un ruolo importante nella vicenda possa averla avuta una società che sta gestendo i lavori per realizzare un tunnel sottomarino. Nonostante l’enorme preoccupazione per quanto sta avvenendo, un’associazione sportiva decide comunque di confermare una importante gara che vedrà tantissimi appassionati di vela fronteggiarsi tra cui anche il nipote dello stesso giornalista. Poco alla volta il giornalista con il supporto del biologo marino si rende conto che quanto accaduto è da imputarsi alla presenza di una sorta di piovra gigantesca in quanto gli squali avrebbero dilaniato in diverso modo i corpi delle vittime. In effetti sarà così con una gigantesca piovra che attacca le persone in quanto impazzisce per via delle vibrazioni rilasciate in mare dagli interventi necessari per la realizzazione del tunnel sottomarino. I due protagonisti dovranno riuscire ad uccidere la piovra con il supporto di altri animali ed in particolar modo di due orche marine che lo stesso biologo aveva sapientemente addestrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA