TERESA PROCACCINI/ Compositrice: “Ho iniziato a 7 anni, sono arrivata in America…”

- Emanuele Ambrosio

Teresa Procaccini tra le protagoniste de Le Ragazze su Rai3: compositrice, si è fatta conoscere anche come organizzatrice di eventi

Teresa Procaccini

La compositrice Teresa Procaccini racconta nella nuova puntata de Le Ragazze su Rai 3 il suo primo approccio alla musica fino al successo. Molti particolari aneddoti anche della vita privata: “I compagni di studio erano bravi ragazzi ma gente realmente talentuosa non ce n’era, tu te ne accorgevi. Amori? Ai tempi nostri non esisteva la relazione, al massimo dicevi due chiacchiere sulla panchina…” ha ricordato la donna. E ancora: “Andai a studiare col maestro Masetti, era uno importante, di Bologna e non aveva una grande passione per le persone del sud. Passano tre mesi e lui mi chiede ‘Ma quando viene suo padre?’ Mi prese un colpo ma lui mi disse che voleva solo dirgli che ero brava e avrei fatto strada, io risposi ‘Maestro, mi dispiace, ma lui lo sa già’.” La Procaccini ha poi ricordato come “In qualche giorno che avevo di libertà andavo in queste case di cinema e mostrare le mie musiche per le colonne sonore. Loro le ascoltavano e mi diceva ‘Signorina, guardi che qui facciamo i musicarelli di Claudio Villa, lei con queste musiche deve andare in America!'” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chi è Teresa Procaccini?

Teresa Procaccini tra le protagoniste della nuova puntata de Le Ragazze, il programma di Rai3 che racconta storie di vita, donne che sono state ventenni negli anni ’40, ’50, ’60, ’70, ’80, ’90, ma anche di giovani donne che oggi che, complice il loro sguardo, hanno illuminato e continuano in alcuni casi a farlo eventi della nostra storia passata e recente. Tra queste c’è anche quella di Teresa Procaccini, nata a Cerignola, che ha dedicato la sua esistenza alla musica.

Dopo aver conseguito il diploma in organo con Fernando Germani e in composizione con Virgilio Mortari, ha ricoperto il ruolo di direttrice tra il 1971 e il 1972 del Conservatorio di Foggia. Non solo, sino al 2001 ha insegnato composizione al conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Tantissimi i ruoli di prestigio che Teresa Procaccini ha ricoperto durante la sua carriera di artista: nel 1972 diventa direttore direttore artistico dell’associazione Amici della Musica di Foggia, ma è stata anche autrice di tantissimi lavori; se ne contano almeno 200 suddivisi tra concerti per strumento e solista e orchestra, ma anche pagine pianistiche e musica per ragazzi come fiabe e opere didascaliche scrivendo diverse opere anche per cartoni animati e spettacoli teatrali della RAI.

Teresa Procaccini a Le Ragazze su Rai3

C’è anche Teresa Procaccini tra le protagoniste de Le Ragazze su Rai3. Considerata un nome di grande rilievo nel campo della musica, la Procaccini si è fatta notare non solo come compositrice, ma anche per l’organizzazione di eventi. L’artista, infatti, ha un curriculum davvero importante e ricco di collaborazioni come gli studi accademici seguiti con Germani per quanto concerne l’organo e Virgilio Mortari per la composizione. Una carriera di grandi successi quella della Procaccini che ha realizzato brani per pianoforte e organo, ma anche opere dedicate ai giovani. Da non dimenticare poi una serie di concerti, spettacoli teatrali e musiche dedicate anche all’universo dei più piccoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA