Terremoto oggi a Borgo Val di Taro M 2.3/ Ingv ultime scosse, sisma in quel di Parma

Terremoto oggi a Borgo Val di Taro M 2.3, Ingv ultime scosse: trema la provincia di Parma, con un sisma comunque di lieve entità

terremoto borgotaro 2019
Terremoto Borgo Val di Taro (Ingv)

Un nuovo terremoto si è verificato oggi in Italia. Stamattina presto, precisamente alle ore 6:20, la sala sismica dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’Ingv, ha registrato una scossa di magnitudo 2.3 gradi sulla scala Richter in Emilia. Siamo sul confine con la Liguria, la Toscana e la Lombardia, precisamente a Borgo Val di Taro, in provincia di Parma, e l’epicentro è stato individuato dai sismologi con coordinate geografiche di latitudine 44.48 gradi, e longitudine di 9.84. La profondità, il cosiddetto ipocentro, è stata invece localizzata a otto chilometri sotto il livello del mare, trattasi quindi di un sisma decisamente superficiale e anche per questo più “sentibile” dalla popolazione locale.

TERREMOTO OGGI A BORGO VAL DI TARO M 2.3, I COMUNI INTERESSATI

Per quanto riguarda i comuni interessati dal terremoto, oltre a Borgo Val di Taro segnaliamo Valmozzola, Albareto, Pontremoli, Berceto e Compiano. Mentre le città più importanti nella zona sono La Spezia, Carrara, Parma e Massa, tutte dislocate nel raggio di cinquanta chilometri. Il terremoto avvenuto stamane nel parmigiano è stato un sisma molto lieve, di conseguenza non si sono verificati danni alle strutture di abitazioni e edifici vari, ne tanto meno feriti. Inoltre, il sisma è stato avvertito da numerosi residenti, mentre altri l’hanno completamente ignorato. Nelle ultime ore non si sono registrati altri movimenti tellurici nel Belpaese, con il precedente sisma che rimane quindi quello avvenuto nella mattinata di ieri, attorno alle 7:15 in quel di Foligno (provincia di Perugia, Umbria), anche in quel caso molto lieve, con una magnitudo di 2.3 gradi sulla scala Richter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA