TERREMOTO OGGI A COSENZA M 1.7/ Ultime notizie Ingv, trema la terra vicino Rende

- Davide Giancristofaro Alberti

Una scossa di terremoto si è verificata oggi in provincia di Cosenza: magnitudo 1.7 a Castiglione Cosentino, sisma avvertito nitidamente.

terremoto cosenza 2021 ingv 640x300

Terremoto in provincia di Cosenza. Pochi minuti fa la terra ha tremato per alcuni istanti. Una scossa anticipata da un breve boato, della durata di pochi attimi, ma che ha comunque fatto piombare nel panico diverse persone, come si può intuire dal tenore di alcuni messaggi lasciati sui social. La scossa ha visto il suo epicentro a Castiglione Cosentino, comune confinante con la città di Rende. Secondo quanto riportato dall’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma ha avuto intensità pari a magnitudo 1.7 sulla scala Richter. L’epicentro è stato localizzato nel punto di coordinate geografiche corrispondente a latitudine 39.33 e longitudine 16.26, con ipocentro individuato ad una profondità nel sottosuolo di 10 km. Al momento non si segnalano danni a persone e/o cose, ma non sono mancate telefonate ai vigili del fuoco subito dopo la scossa. (agg. di Dario D’Angelo)

TERREMOTO M 2.6 IN PROVINCIA DI FROSINONE

Sono diverse le scosse di terremoto verificatesi oggi in Italia: andiamo ad analizzarle insieme. La scossa più potente si è verificata in quel di Posta Fibreno, in provincia di Frosinone, nella regione Lazio. Il sisma è stato di magnitudo 2.6 gradi sulla scala Richter ed è stato registrato dall’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, alle ore 2:46 della scorsa notte, in una località con coordinate geografiche pari a 41.72 gradi di latitudine, 13.71 di longitudine e un ipocentro, una profondità, di 6 chilometri sotto il livello del mare.

Secondo quanto comunicato dalla Sala Sismica INGV-Roma, diversi i comuni che hanno avvertito il sisma, a cominciare da Campoli Appennino, passando per Alvito, Vicalvi, Fontechiari, e arrivando fino a Pescosolido. A livello di città, invece, si segnala la presenza di Latina, L’Aquila, Velletri e infine Chietri, in un raggio compreso fra i 70 e gli 80 chilometri dall’epicentro. L’Ingv ha segnalato un’altra scossa di terremoto oggi in quel della provincia di Messina, sulle Isole Eolie.

TERREMOTO OGGI A FROSINONE, ISOLE EOLIE E PERUGIA

Il sisma è stato di magnitudo 2.2 gradi sulla scala Richter, ed è stato registrato quest’oggi alle ore 1:47 di notte. Le coordinate geografiche del terremoto odierno sono state 38.5 gradi di latitudine e 15.13 di longitudine, con una profondità decisamente importante di 169 chilometri sotto il livello del mare, il che ha ovviamente attutito gli effetti. Essendo avvenuto sulle Isole Eolie il terremoto di oggi è stato avvertito solo da Lipari, mentre per quanto riguarda le città nelle zone limitrofe segnaliamo la presenza di Messina a 50 chilometri e di Acireale a 99. Infine l’Ingv segnala un ultimo terremoto avvenuto oggi in Italia, leggasi una scossa di magnitudo 2.0 gradi sulla scala Richter in quel di Valfabbrica, in provincia di Perugia (regione Umbria). La scossa è stata registrata alle ore 4:01 della scorsa notte, con coordinate geografiche a 43.13 gradi di latitudine e 12.56 di longitudine, con una profondità di 9 km.



© RIPRODUZIONE RISERVATA