TERREMOTO OGGI A L’AQUILA M 3.1/ Ingv, scossa Centro Italia: epicentro a Capitignano

- Dario D'Angelo

Terremoto oggi, 12 ottobre 2019, in provincia dell’Aquila: la scossa di magnitudo 3.1 sulla scala Richter si è verificata alle ore 14:29.

terremoto oggi aquila 12 ottobre 2019 ingv
Terremoto oggi in provincia dell'Aquila (foto Ingv)

Un terremoto di magnitudo 3.1 sulla scala Richter si è verificato pochi minuti fa in provincia dell’Aquila. Torna dunque a tremare il Centro Italia, con la scossa che in questo caso ha visto il suo epicentro nel comune di Capitignano. Secondo le informazioni fornite dal consueto report dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il sisma è avvenuto precisamente alle ore 14:29 di oggi, sabato 12 ottobre 2019. Il terremoto è stato localizzato nel punto di coordinate geografiche corrispondente a latitudine 42.5 e longitudine 13.3, con ipocentro individuato ad una profondità del sottosuolo di 11 km. Proprio da questo dato si comprende il perché la scossa sia stata avvertita distintamente da una popolazione, quella aquilana ma in generale del Centro Italia, che in questi anni ha pagato un conto salatissimo in fatto di terremoti.

TERREMOTO OGGI A L’AQUILA M 3.1

Secondo le prime informazioni la scossa di terremoto di M 3.1 sulla scala Richter verificatasi nel primo pomeriggio di oggi in provincia dell’Aquila non ha provocato alcun danno a cose e/o persone. Ma quali sono i centri abitati che hanno avvertito con maggiore nitidezza? Oltre al comune di Capitignano, quelli situati nel raggio di 20 km sono Montereale, Barete, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Campotosto, Borbona, amatrice, Scoppito, Crognaleto, Posta, Cittareale e L’Aquila. Nell’immediatezza della scossa non sono state segnalate dalla sala sismica di Roma dell’INGV altre repliche, neanche di magnitudo inferiore a 2.0, da interpretarsi come scosse d’assestamento. La situazione continua ad essere monitorata costantemente dalle autorità preposte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA