Terremoto oggi Pistoia M 2.8/ Ingv ultime notizie, trema anche la Calabria

- Alessandro Nidi

Secondo quanto segnalato dall’Ingv si è verificata una scossa di terremoto nella giornata di oggi, domenica 22 maggio 2022, in quel di Pistoia (magnitudo 2.8)

terremoto pistoia 22 maggio 2022 640x300
Terremoto a Pistoia, 22 maggio 2022 (foto: INGV)

Anche in questa domenica 22 maggio 2022 torna il nostro consueto appuntamento con il bollettino terremoto oggi: scopriamo insieme quali sono state le scosse verificatesi in Italia e nel resto del mondo. Secondo quanto segnalato dall’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo evento tellurico degno di nota registrato nel nostro Paese è stato quello avvenuto alle 2.42 di stamane a San Marcello Pistoiese, zona Pistoia, avente una magnitudo di 2.8 gradi sulla scala Richter.

Il sisma è stato localizzato a 10 chilometri a est di San Marcello Pistoiese, a una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare e con coordinate geografiche pari a 44.0380 gradi di latitudine e 10.9120 gradi di longitudine. Entro i 20 chilometri dall’epicentro sono segnalati i Comuni di Pistoia, Piteglio, Lizzano in Belvedere, Alto Reno Terme, Cutigliano, Montale, Cantagallo, Serravalle Pistoiese, Montemurlo, Marliana, Agliana, Castel di Casio, Gaggio Montano, Vaiano, Massa e Cozzile, Vernio, Pieve a Nievole e Monsummano Terme.

TERREMOTO OGGI NELLA COSTA CALABRA SUDOCCIDENTALE

Per giunta, oggi un altro terremoto ha interessato l’Italia, con particolare riferimento alla costa calabra sudoccidentale (Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio Calabria). Si è trattato di un evento tellurico di magnitudo pari a 2.4 gradi sulla scala Richter, avvenuto alle 14.28 in una zona con coordinate geografiche pari a 38.7200 gradi di latitudine, 15.9490 gradi di longitudine e una profondità di 50 chilometri sotto il livello del mare.

Secondo la sala sismica INGV-Roma, la scossa ha interessato le località di Zambrone, Parghelia, Tropea, Zaccanopoli, Drapia, Briatico, Zungri, Cessaniti, Spilinga, Ricadi, Filandari, Ionadi, Vibo Valentia, San Costantino Calabro, Rombiolo, Joppolo, San Gregorio d’Ippona, Mileto, Stefanaconi, Sant’Onofrio, San Calogero, Francica, Limbadi, Pizzo e Nicotera. Inoltre, il terremoto di oggi che ha colpito la costa calabra è stato registrato a 43 km a sudovest di Lamezia Terme (70.714 abitanti), a 60 km a ovest di Catanzaro (90.612 abitanti), a 68 km a nordest di Messina (238.439 abitanti), a 69 km a sudovest di Cosenza (67.546 abitanti) e a 73 km a nordest di Reggio Calabria (183.035 abitanti).







© RIPRODUZIONE RISERVATA