Terremoto oggi Taiwan M 6.1/ Ingv ultime notizie: paura in strada, edifici evacuati

- Alessandro Nidi

Terremoto oggi, intensa scossa a Taiwan (magnitudo 6.1), ma trema anche l’Italia: a Pesaro Urbino sisma di magnitudo 3.3 registrato dall’Ingv

Taiwan terremoto 640x300
Terremoto Taiwan (foto Ingv)

Torna anche in data odierna, domenica 24 ottobre 2021, il tradizionale appuntamento con il bollettino dei terremoti verificatisi oggi in Italia e non solo. Infatti, proprio da un sisma avvenuto all’estero dobbiamo avviare la nostra rassegna quotidiana, in quanto, come segnalato dagli esperti dell’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, alle 7.11 ora italiana si è registrata una violenta scossa tellurica pari a 6.1 gradi sulla scala Richter nel mare che circonda l’isola di Taiwan.

L’epicentro è stato individuato in una località con coordinate geografiche pari a 24.451 gradi di latitudine e 121.973 gradi di longitudine, a una profondità di 77 chilometri. Grande paura tra gli abitanti, che si sono immediatamente riversati in strada, abbandonando le proprie abitazioni e gli uffici. Al momento non ci sarebbero fortunatamente morti o feriti. Non si segnalano problematiche neppure per quanto concerne l’erogazione dell’energia elettrica, che ha continuano a essere regolarmente presente, mentre un piccolo disagio ha interessato la metropolitana di Taipei, chiusa per poco tempo per i controlli del caso. Attualmente è di nuovo in funzione.

TERREMOTO OGGI: SCOSSA DI MAGNITUDO 3.3 A CANTIANO

Un altro terremoto ha avuto luogo oggi, questa volta entro i confini nazionali del nostro Paese. I sismografi della sala capitolina dell’INGV alle 7.39 della mattinata odierna hanno rilevato un evento di magnitudo 3.3 a tre chilometri a Nord Est di Cantiano (Pesaro Urbino). L’epicentro è stato individuato in una località aventi le seguenti coordinate geografiche: 43.497 gradi di latitudine, 12.65 gradi di longitudine e una profondità di 48 chilometri.

A quanto ci risulta, non sono stati riscontrati danni strutturali, né alle persone: il sisma ha colpito anche i vicini Comuni di Cagli, Frontone, Serra Sant’Abbondio, Scheggia e Pascelupo, Acqualagna, Piobbico, Costacciaro, Pergola, Gubbio, Pietralunga, Sassoferrato, Sigillo, Apecchio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA