TESTO COMPLETO “MOMENTO PERFETTO” GHEMON/ Sonorità interessanti, il ritmo…

- Alessandro Nidi

“Momento Perfetto” testo completo canzone di Ghemon in gara al Festival di Sanremo 2021: È un pezzo particolarmente energico, che spero faccia bene a tutte le persone che lo ascolteranno

Ghemon
Ghemon a Sanremo 2021

Ghemon ha inaugurato la serata della finale del Festival di Sanremo 2021 con la sua “Momento perfetto”, brano che fino qui ha faticato a trovare fortuna, tanto tra la giuria demoscopica, quanto fra i giornalisti della sala stampa. Partendo dall’analisi del testo, si può dire che contenga concetti importanti, veicolati attraverso il potere della musica, con sonorità interessanti e accattivanti, anche se il ritmo non troppo incalzante finisce per rendere meno partecipe l’ascoltatore.

A livello vocale, l’artista ha dato dimostrazione del suo talento, con virtuosismi interessanti, emersi con particolare fluidità e scioltezza nel ritornello. A livello radiofonico, i requisiti per sfondare paiono non mancare e sicuramente qualche occasione d’ascolto in più contribuirà a valorizzare al meglio questo singolo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

“MOMENTO PERFETTO” GHEMON, TESTO COMPLETO

Ghemon è uno dei 26 big che animeranno il Festival di Sanremo 2021 e sarà presente sul palco dell’Ariston, che lui ha già calcato in passato, con “Momento perfetto”, brano che lo stesso artista ha presentato all’interno di una clip video registrata in esclusiva per RaiPlay. “Si tratta di una canzone che parla di rivincite personali – ha dichiarato –. È un pezzo particolarmente energico, che spero faccia bene a tutte le persone che lo ascolteranno. Le sue sonorità? Io vengo del rap, ma c’è del soul, dello swing, del gospel… Insomma, è una canzone divertente e da urlare”. Lo stato d’animo con cui Ghemon si reca a Sanremo è “prima di tutto di felicità, perché per me è una festa. Ci metterò indubbiamente grande energia per voltare pagina rispetto a un anno che è stato difficile per tutti. Cosa mi manca di più? Due cose: innanzitutto i concerti, dove posso incontrare il pubblico e la gente che vuole bene alla mia musica. Non dimentichiamoci mai che la musica è un dialogo che non può essere fatto da solo. E poi, come seconda cosa, andare a mangiare il sugo di mia mamma la domenica”. Il rito scaramantico di Ghemon c’è, ma “è un segreto tra me e mia nonna Mafalda, non posso dirlo”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

TESTO COMPLETO “MOMENTO PERFETTO” GHEMON

Ghemon sarà in gara al settantunesimo Festival di Sanremo con “Momento perfetto”: quale sarebbe esattamente questo momento? Secondo l’artista, quello in cui, dopo esserti tenuto a lungo dentro troppe cose, sbotti e ti viene voglia di urlare. Riportiamo di seguito il testo completo della canzone (fonte: Tv Sorrisi e Canzoni).

Avevo aspettative su chissà che risultati
Ma erano tranelli
E mi ritrovo con le mani nei capelli
Alle volte vorrei smettere
Non nego che m’intriga il pensiero di sparire,
L’idea di cambiare vita
Certe mattine che è ancora buio
Mi alzo ad orari quasi vietati
Non voglio più lavorare gratis
O che mi cambino i connotati
Se non avveri i tuoi desideri
Finisci a vivere di ricordi
Ma nel momento in cui te ne accorgi
Qualcun altro ha il tuo posto e i tuoi soldi
Ho aspettato in silenzio e con calma
Ma ora mi è venuta voglia di urlare
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me
Dicono sempre che è il turno degli altri
Ma non mi sento secondo a nessuno
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me
“Non ti ho sentito più ma dì, com’è fratello?
Tu puoi contare su di me e questo lo sai fratello!”
Ma quando poi sei senza chiave nel tuo inferno
Ti scopri figlio unico e sei chiuso dall’esterno
A te è rimasto il veleno
Ma lo sai come sono i serpenti
Se tu gli tendi la mano
Poi loro hanno affondato i denti
È andata ma se ci ripensi
Che razza di rischi ti sei preso?
Ed il fatto che non ti sei mai arreso
È un miracolo e va difeso
Ho aspettato in silenzio e con calma
Ma ora mi è venuta voglia di urlare
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me
Dicono sempre che è il turno degli altri
Ma non mi sento secondo a nessuno
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me
Non ho dubbi adesso
Dentro sento che è il mio momento
Per questo ora dirò all’universo
Che mi voglio giocare tutte le mie chance
Un flusso di energia mi attraversa
Mi sta mandando fuori di testa
Sto caricando l’aria di elettricità
Ho aspettato in silenzio e con calma
Ma ora mi è venuta voglia di urlare
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me
Dicono sempre che è il turno degli altri
Ma non mi sento secondo a nessuno
Sono convinto che questa sia
L’ora mia, il momento perfetto per me



© RIPRODUZIONE RISERVATA