TESTO COMPLETO “SCOPRITI” FOLCAST/ Video Canzone d’amore orecchiabile e dolce

- Emanuela Longo

“Scopriti”, il testo completo della canzone di Folcast, in gara nelle Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2021: emozione e paura!

Folcast
Folcast (ph. Chiara Mirelli)

Folcast con “Scopriti” è stato il secondo finalista delle Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2021 a calcare il palco del teatro “Ariston” nella serata di venerdì 5 marzo 2021. Il secondo ascolto della sua canzone, che aveva già intonato in occasione della puntata d’esordio della kermesse canora matuziana ha regalato la certezza di trovarsi di fronte a un brano tanto orecchiabile quanto profondo a livello testuale. Non stupisce, dunque, che sia riuscito ad arrivare dritto alla finalissima di stasera, contendendo il successo a Gaudiano, Davide Shorty e Wrongonyou.

La voce del ragazzo è intonata, precisa, delicata, in grado di fare vibrare le corde dell’anima. Il giudizio non può che essere positivo e anche a livello radiofonico, c’è da scommetterci, non mancheranno i passaggi e i numeri che consacreranno questo pezzo tra quelli più ascoltati fra quelli in gara alla tenzone giovanile. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Folcast con “Scopriti”, ballata d’amore

Si intitola “Scopriti” il brano di Folcast, in gara tra le Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2021, in occasione della 71esima edizione della kermesse canora, una delle più difficili nella storia della manifestazione. Il giovane cantante – vero nome Daniele Folcarelli – pronto a cimentarsi con il palcoscenico dell’Ariston, ha 28 anni, romano, e viene da una famiglia di musicisti. Parlando della sua canzone ha spiegato, in una breve presentazione per il settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, di averlo scritto qualche anno fa: “Ricordo che era una giornata nuvolosa, ho sentito il bisogno di sedermi al piano, nonostante il mio primo strumento sia la chitarra, e ho cominciato a scrivere”. Ciò che ne è venuto fuori, aggiunge, è stata una “ballata d’amore verso se stessi, innanzitutto con un bel ritmo”Folcast non è del tutto a secco di esperienze importanti in ambito musicale, basti pensare che la scorsa estate ha avuto la possibilità di suonare con Daniele Silvestri. Adesso però tutto è diverso e spera di tenere a bada le forti emozioni che un palco importante come quello sanremese può provocare: “Avvicinandomi al Festival sento una crescente paura”, ha ammesso, descrivendo queste emozioni come una sorta di rispetto per ciò che si accinge a fare.

Folcast con “Scopriti”: il testo

“Scopriti” è il brano di Folcast, in gara nelle Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2021. La canzone è prodotta da Tommaso Colliva e scritta dallo stesso Folcarelli, composta da Colliva con Raffaele Scogna e vanta l’arrangiamento di archi di Rodrigo D’Erasmo. A seguire il testo completo del brano ed il video ufficiale.

Scopriti
che fuori non piove
non fa neanche freddo
e batte forte il sole
però c’è confusione
tra le nostre parole
Non mi sento più le gambe,
m’hai lasciato qui in mutande
su una sedia senza ruote
che gira intorno a stanze vuote
non mi sento più la faccia
questo cuore adesso macchia
spero questo tu lo sappia
sì chi io ero e chi avevi davanti
ma quindi tu
Scopriti che fuori non piove
non fa neanche freddo
e batte forte il sole
Scopriti che fuori non piove
non fa neanche freddo
e batte forte il sole
però c’è confusione
tra le nostre parole
mi sento come un latitante
alla ricerca di una fonte
ma ho le scarpe rovinate
e dovrei cambiare le suole
senza te non c’è risveglio
questo cuore stava meglio
spero questo tu lo sappia
sai chi io ero e chi avevi davanti
ma quindi tu
Seguimi per stare meglio
ogni rammarico è una bolla d’aria nel cervello
tipo le volte che tu vuoi uscire
io ti rispondo che son preso male
ma che se vuoi andare
vai vai, vai vai, vai vai, quindi tu
Scopriti che fuori non piove
non fa neanche freddo
e batte forte il sole
Scopriti che fuori non piove
non fa neanche freddo
e batte forte il sole
però c’è confusione
tra le nostre parole
Scopriti



© RIPRODUZIONE RISERVATA