Testo Prisencolinensinainciusol di Adriano Celentano, cover a Sanremo 2021/ Hit del 1973

- Elisa Porcelluzzi

Prisencolinensinainciusol di Adriano Celentano, tra le cover a Sanremo 2021. Il brano del 1973 ha un testo senza senso, improvvisato su una base loop.

Adriano Celentano
Adriano Celentano

In occasione della terza serata del Festival di Sanremo 2021, in onda giovedì 4 marzo, dedicata alle cover, la giovanissima Madame si esibirà con “Prisencolinensinainciusol” di Adriano Celentano. Durante l’esibizione ci sarà un sorpresa: molto probabilmente un’apparizione video del Molleggiato o della moglie Claudia Mori. Questa canzone dal titolo impronunciabile è un singolo uscito nel 1973 su 45 giri per l’etichetta Clan Celentano. “Prisencolinensinainciusol” è considerato un pezzo geniale, all’avanguardia, fenomeno musicale precursore di vari generi musicali come l’europop e l’house music. Il testo è scritto in una lingua inventata, una sorta di inglese italianizzato, che comunque mantiene un buon ritmo e un’ottima musicalità. In questo pezzo Celentano usa un forte senso di ironia, cercando di spiegare l’impossibilità di essere capiti e di comunicare: “L’ho scelta perché mi dà anche modo di affrontare un tema che mi è sempre stato a cuore, l’istruzione. È un sistema che va cambiato radicalmente, il mondo cambia e la scuola no. Sognavo persino di fare l’insegnante, ma si può insegnare anche con arte”, ha spiegato Madame all’Ansa. Celentano ha sempre dichiarato di amare molto questo brano, e di sorridere vedendo l’impegno che mette il suo pubblico nel cantarla.

Adriano Celentano: il successo del Molleggiato

Nato a Milano nel 1938 in via Gluck, titolo di una delle sue più famose canzoni, Adriano Celentano è sposato con la stessa donna, Claudia Mori, dal 1964. Da sempre ammiratore di Elvis Priestley e di Jerry Lewis, è stato fortemente influenzato dal rock and roll anni ’50, e proprio per questo ha iniziato a suonare in un rock band insieme a Giorgio Gaber e Enzo Jannacci. Notato dalla Jolly Records, ha firmatoil suo primo contratto discografico come co-autore. Nel 1960 Federico Fellini lo ha scelto come cantante nel suo film “La Dolce Vita”. Due anni dopo ha fondato l’etichetta Clan Celentano con sua moglie e con altri artisti come Fred Bongusto e Don Backy. In questi cinquant’anni di attività Adriano Celentano non ha mai avuto un calo di popolarità, pubblicando ben 40 album, 29 in studio, 3 live ed 8 raccolte, vendendo milioni di dischi, presentando diverse trasmissioni televisive e partecipando e dirigendo film. Fra i più conosciuti ricordiamo “Serafino”, “Segni particolari: bellissimo” e “Bingo Bongo”. Nel 2012, dopo oltre 18 anni senza esecuzioni dal vivo, il suo concerto in diretta trasmesso da Mediaset ha raggiunto ben 9 milioni di spettatori.

Prisencolinensinainciusol, testo

Prisencolinensinainciusol
In de col men seivuan
Prisencolinensinainciusol ol rait

Uis de seim cius nau op de seim
Ol uait men in de colobos dai
Trrr ciak is e maind beghin de col
Bebi stei ye push yo oh

Uis de seim cius nau op de seim
Ol uoit men in de colobos dai
Not s de seim laikiu de promisdin
Iu nau in trabol lovgiai ciu gen

In do camo not cius no bai for lov so
Op op giast cam lau ue cam lov ai
Oping tu stei laik cius go mo men
Iu bicos tue men cold dobrei goris

Oh sandei
Ai ai smai sesler
Eni els so co uil piso ai
In de col men seivuan
Prisencolinensinainciusol ol rait

Ai ai smai senflecs
Eni go for doing peso ai
Prisencolinensinainciusol ol rait

Uel ai sint no ai giv de sint
Laik de cius nobodi oh gud taim lev feis go
Uis de seim et seim cius go no ben
Let de cius end kai for not de gai giast stei

Ai ai smai senflecs
Eni go for doing peso ai
In de col mein seivuan
Prisencolinensinainciusol ol rait

Lu nei si not sicidor
Ah es la bebi la dai big iour
Ai aismai senflecs
Eni go for doing peso ai
In de col mein seivuan
Prisencolinensinainciusol ol rait

Lu nei si not sicodor
Ah es la bebi la dai big iour

© RIPRODUZIONE RISERVATA