TH RESORTS/ Conclusa la TH Academy, formazione per management alberghiero

- La Redazione

Si è chiusa ieri a Marina di Pisticci la TH Academy, una settimana di formazione, organizzata da TH Resorts, che ha coinvolto 220 figure aziendali

th academy CS1280
TH Academy

Si è chiusa ieri la TH Academy una settimana di formazione, organizzata da TH Resorts che ha coinvolto 220 figure aziendali: i direttori e i capi reparto delle strutture e le figure apicali dello staff dedicato all’intrattenimento. “Questo è diventato da qualche anno un appuntamento importante – dichiara Lorenzo Bighin, responsabile risorse umane di TH Resorts. L’azienda ha deciso di investire sulle persone, per crescere insieme e formare profili specializzati e versatili, che possano offrire valore aggiunto e contribuire alla costruzione di un’offerta competitiva”.

Un programma di formazione carico di contenuti, focalizzato sulla gestione del management alberghiero.

Una parte dei corsi sono stati dedicati al food & beverage con la lezione conclusiva del giornalista e critico enogastronomico Paolo Massobrio che ha raccontato come la food experience sia sempre più importante anche nell’hotellerie: il cibo come storia da raccontare attraverso cui veicolare i valori positivi del brand. Durante la sessione conclusiva ha portato i suoi saluti anche Maurizio Di Fonzo, Direttore Risorse Umane di CDP che ha sottolineato l’importanza dell’investimento in formazione nel passaggio da un’azienda familiare ad un’azienda con dimensioni maggiori per confrontarsi con sfide crescenti, rimanendo concentrati sulla mission e sul valore prodotto.

“È stata una settimana intensa, – conclude il Presidente Graziano Debellini – di fondamentale importanza in vista degli obiettivi sfidanti a cui siamo chiamati a lavorare fin dai prossimi mesi. È necessario rilanciare il lavoro investendo in capitale umano per fidelizzare anche le figure stagionali, continuando al tempo stesso il percorso di customer centricity intrapreso in questo anno. Siamo felici di come l’azienda stia affrontando questa trasformazione con grande perseveranza e professionalità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA