TH RESORTS/ Finanziamento di 25 milioni di euro con Sace tramite Garanzia Italia

- La Redazione

TH Resorts, realtà leader nel settore turistico nazionale, ha ottenuto un finanziamento di 25 milioni di euro, garantito in tempi brevi da Sace tramite Garanzia Italia

TH courmayeur vacanze montagna 640x300
Il TH Resort di Courmayeur, in Valle d'Aosta

TH Resorts, realtà leader nel settore turistico nazionale con la gestione di 31 strutture alberghiere, ha ottenuto da Intesa Sanpaolo, banca agente e capofila di un pool composto da BPER Banca, Banco BPM e Banca MPS, un finanziamento di 25 milioni di euro, garantito in tempi brevi da Sace tramite Garanzia Italia, lo strumento del Decreto Liquidità destinato al sostegno delle imprese italiane colpite dall’emergenza Covid-19.

Il finanziamento, come previsto dal Decreto, è finalizzato a sostenere il costo del personale, a finanziare gli investimenti e sostenere il circolante.

Intesa Sanpaolo, dall’inizio dell’emergenza, ha immediatamente messo in atto una serie di misure concrete per dare supporto alle imprese: dopo aver elevato a 50 miliardi di euro l’ammontare di risorse in termini di credito messe a disposizione del Paese, sospeso le rate dei finanziamenti e aderito all’anticipo della Cassa integrazione in deroga, è operativa su tutte le possibili soluzioni previste dal Decreto Liquidità, fornendo così il supporto necessario alle imprese di piccole, medie e grandi dimensioni.

Per Banco BPM è ancora l’occasione di testimoniare la concreta vicinanza ad un Gruppo del nostro territorio operativo in un settore, quello del turismo particolarmente colpito dalla recente emergenza sanitaria. Banco BPM conferma l’interesse ad accompagnare le Imprese del settore turistico nel proprio percorso di rilancio e crescita mettendo a disposizione della clientela le migliori soluzioni finanziarie disponibili anche attraverso l’attivazione delle opportunità previste dal Decreto Liquidità per una ripresa più veloce ed efficiente.

L’operazione conferma l’impegno di SACE a sostegno delle aziende del territorio e dell’economia nazionale, in sinergia con i partner bancari, in un contesto complesso e per una ripartenza tanto auspicata, anche in un settore strategico per l’Italia come quello del turismo al fianco di un gruppo d’eccellenza quale TH Resorts.

Gli Studi Curtis e Bassilana hanno assistito TH Resorts, Chiomenti ha assistito il pool di banche.

Il Presidente del CdA di TH Resorts (gruppo partecipato da Cdp Equity, Solfin e Isa) Graziano Debellini e l’Amministratore Delegato Gaetano Casertano ringraziano tutte le parti coinvolte nell’operazione ed esprimono soddisfazione per la fiducia loro accordata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA