THAUVIN AL MILAN?/ Calciomercato: proposto ai rossoneri, servono 15 milioni di euro

- Carmine Massimo Balsamo

Thauvin al Milan? Probabile nuovo colpo di calciomercato in attacco per il club rossonero: servono 15 milioni di euro per l’esterno francese

thauvin
Paolo Maldini (Foto LaPresse)

Con la conclusione del calciomercato estivo che si avvicina inesorabile, aumentato i giocatori visionati dal Milan, e l’ultima idea porta a Florian Thauvin. Da quanto emerso nelle ultime ore, riportato in particolare da Milannews.it, sembra che l’attaccante esterno di proprietà dell’Olympique di Marsiglia, nel giro della nazionale francese, sia stato proprio alla squadra meneghina. I suoi agenti, infatti, avrebbero tenuto un incontro con la dirigenza del Diavolo a Casa Milan, proprio per sondare l’eventuale interesse del club meneghino. Il giocatore ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2021, e di conseguenza la compagine marsigliese sarebbe disposto a cederlo subito per evitare poi di perderlo a zero fra meno di un anno. Thauvin piace molto anche all’Atalanta, ma pare che il dirigente del Milan, Paolo Maldini se ne se sia letteralmente innamorato, di conseguenza l’operazione appare fattibile. L’O.M. ha fatto una richiesta da 15 milioni di euro, ed ora bisognerà capire la risposta del club milanese. Nonostante la recente cessione di Paquetà al Lione, l’esterno è abbastanza coperto in casa Milan, ma la dirigenza vorrebbe comunque fare un regalo a mister Stefano Pioli in caso di qualificazione alla fase finale dell’Europa League 2020-2021. Non è comunque da escludere, sottolinea Sportmediaset, che il discorso possa essere rimandato alla prossima estate, quando appunto Thauvin diverrà un parametro zero, quindi acquistabile a titolo completamente gratuito. In attesa di novità dal fronte Thauvin, il club milanese continua la ricerca di un centrale di difesa; perso Fofana, che ha deciso di giocare nel Leicester, il nome caldo è quello del talento giapponese del Bologna Tomiyasu, ma attenzione anche alla new entry Nacho, di proprietà del Real Madrid. Tornando a Thauvin, il classe 1993 ha sempre giocato in Ligue 1 fra Grenoble, Lille, Bastia e Marsiglia, con in mezzo un’esperienza in Inghilterra fra le fila del Newcastle. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

THAUVIN AL MILAN? NUOVA IDEA DI CALCIOMERCATO

Ceduto Paquetà al Lione e con Hauge sempre più vicino, il Milan è pronto a regalare a mister Stefano Pioli un nuovo rinforzo per il reparto avanzato. Il nome nuovo è quello di Florian Thauvin, esterno offensivo in forza all’Olympique Marsiglia. Secondo quanto riportato da Milan News, nei giorni scorsi è stato proposto il classe 1993, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2021. Il portale rivela che servirebbero 15 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dell’ex Newcastle: quello di Thauvin è un profilo che piace molto alla dirigenza rossonera, che sta cercando di capire se ci sono margini di manovra. Ma non è tutto: in caso di fumata nera, il Milan sarebbe pronto a bloccarlo a zero per la fine della prossima stagione.

THAUVIN-MILAN: NOME NUOVO PER L’ATTACCO

Florian Thauvin ha iniziato nel migliore dei modi la stagione con l’Olympique Marsiglia, 2 gol e 2 assist nelle prime 5 partite, e sono numerosi i club sulle sue tracce. Nelle scorse settimane si è parlato molto dell’interesse dell’Atalanta, alla ricerca di un vice-Ilicic, ma il francese fa gola anche in Premier League: Leicester City e Aston Villa hanno effettuato alcuni sondaggi esplorativi per valutare i termini dell’operazione.

Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore sulla pista Thauvin per il Milan, un calciatore alla ricerca del definitivo salto di qualità dopo alcune stagioni tra alti e bassi. Il Milan continua a monitorare anche la situazione di Federico Chiesa, per il quale bisognerà battere la rivalità della Juventus…



© RIPRODUZIONE RISERVATA