THE BAND FINALE, CARLO CONTI/ Diretta, vincitori e classifica: trionfo Isoladellerose

- Elisa Porcelluzzi

The Band, diretta finale 20 maggio 2022: chi sarà il vincitore tra Achtung Babies, Anxia Lytics, Cherry Bombs, JF Band, Living Dolls, Mons, N’Ice Cream, Isoladellerose

the band
the band

Diretta The Band finale, commento live

Dopo aver ascoltato gli inediti, si va ai voti. I 10 punti di Gianna Nannini vanno agli Anxia Lytics. Quelli di Asia vanno invece agli Isoladellerose. Anche Carlo Verdone premia la band di Enrico Nigiotti. Il gruppo guadagna così 20 punti. Masini dà i suoi 5 punti bonus agli Isoladellerose, così come Irene Grandi e Francesco Sarcina, mentre Rocco premia le Cherry Bombs. Federico Zampaglione dà i suoi punti agli Anxia Lytics. Si passa poi al momento del verdetto finale. Al terzo posto, con 245 punti, ci sono le Cherry Bombs. Tra Isoladellerose e Anxia Lytics, sono proprio i ragazzi di Nigiotti a trionfare!

La classifica generale e il podio

Capovolgimento di fronte a The Band. Per quanto riguarda i voti dei giudici, Isoledellerose – che fino a pochi minuti prima era in vetta alla classifica – prende 20 punti. Seguono i Mons a 21, N’Ice Cream e Living Dolls a 22, Achtung Babies a 23, Cherry Bombs a 24, JF Band 25 e Anxia Lytics 26 punti. I punti si sommano poi a quelli precedenti e si va a creare la classifica finale. Il settimo posto è dei N’Ice Cream a 202. 214 punti invece per le Living Dolls. Al sesto posto con 220 punti gli Achtung Babies. Al quinto posto ci sono i Mons a 221. Con 222 punti esce di scena la JF band. Proseguono nel gioco dunque gli Anxia Lytics, gli Isoladellerose e le Cherry Bombs.

Achtung Babies, polemiche U2

Le Living Dolls cantano “Giulia” con Federico Zampaglione. “Questo è un brano a cui sono molto legata perché è un brano a cui sono molto legata” rivela Asia Argento, che però ha una critica: “Sembrava che lei ti facesse da corista”. Gianna Nannini dice la sua: “Non fa la corista, semplicemente non è per il suo range e per la sua frequenza. Dovevi cambiare tonalità”. Dopo di loro, è il turno degli Achtung Babies, che si presentano con “With or without you”. Gianna Nannini è delusa: “A parte che a me non piacciono gli U2. Questa band mi piaceva per l’italianità, ora fanno il verso agli altri. Pensavo che questo The Band lo mettesse su una strada nuova”. Carlo invece li trova bravi: “Non c’è niente di male a seguire uno stile. Amano gli U2? Fanno cover degli U2. Arriverà un momento in cui cambieranno”. Rocco Tanica chiede come mai non vada bene che la sua band faccia una cover degli U2.

I Mons strappano applausi

Marco Masini per i Mons sceglie un brano di Giorgio Faletti, “Signor Tenente”. “Molto suggestivo l’arrangiamento di Marco per la band. Sono compatti, bravi, da parte mia hanno tutta la mia stima” rivela Carlo Verdone. “La band è ben strutturata, creano gli spazi. Devono studiare di più in generale ma loro mi piacciono più di altri, su questa canzone hanno messo la loro visione” dice Gianna Nannini. Complimenti anche da parte di Asia Argento: “Faccio i complimenti a Marco per aver messo da parte il suo ego. Hanno avuto una compostezza, un brano dalla timbrica giusta. Complimenti Marco e band”.

JF Band, critica della Nannini

La JF Band con Federico Zampaglione canta con “Due destini” dei Tiromancino. “Siete stati molto bravi, questo è innegabile. Ma mi mancava la dolcezza e la sensibilità del brano originale. Mi sembrava un po’ una versione hollywoodiana” rivela Asia Argento. Carlo Verdone dice: “Il duetto secondo me è riuscito bene, molto bene. Sono rimasto molto ben colpito”. Gianna Nannini è “polemica”: “Tutti i caz*o di talent hanno questo problema perché cantano delle cover e non aiuta a far emergere le personalità”. Carlo Conti ricorda che tutti hanno creato una cover e che i primi tre la faranno sentire. Alla band, un 29 totale.

Cherry Bombs, qualche “appunto”

Le Cherry Bombs arrivano in studio con “A novembre” di Giusy Ferreri, la loro coach. “Mi piace questa canzone, mi piace il Metal, mi piace loro come interpretano, ma mi mancava il contesto. Dovevano fare un’alternativa perfetta a Giusy. Mi sembrava un po’ una forzatura farla tutta uguale. Anche Carlo Verdone è d’accordo: “La canzone è bella, riecheggia degli anni ’60. Secondo me ha il suo perché quando è cantata da Giusy”. Asia Argento rivela: “Amo follemente questa canzone e quando ami così una canzone, puoi dire che non era la canzone giusta per la cantante”. Giusy Ferreri rivela di aver pensato ad un arrangiamento differente. In totale le ragazze prendono 30: piacciono, ma manca sempre qualcosa.

Anxia Lytics, pienone!

Gli Anxia Lytics fanno impazzire davvero tutti con “Com’è straordinaria la vita” cantata con la loro coach, Dolcenera. La loro prestazione fa emozionare i giudici. “Band straordinaria, energia positiva. È stato un bel duetto. Questa volta Dolcenera non ha fatto la protagonista e mi sembra molto giusto e bello perché un tutor deve fare soprattutto questo” dice Gianna Nannini. “Brano dolce e potente. Bello il duetto, la band funziona molto bene” è il commento di Carlo Verdone. Anche Asia Argento è d’accordo: “Avete ritrovato la cazzimma che avevate prima. La canzone vi stava a pennello”. Tutti gli altri coach danno 5. Anche Rocco Tanica, connesso a distanza a causa del covid, sceglie di dare il massimo. Per loro, dunque, en plein!

Isola delle Rose, Enrico Nigiotti show!

Nell’ultima puntata di The Band, gli Isola delle Rose si presentano con “Nonno Hollywood”, brano scritto proprio dal loro leader, Enrico Nigiotti. Carlo Verdone: “La canzone è molto bella, non la conoscevo e mi è piaciuta molto”. Anche Asia Argento fa i complimenti: “Mi ha dato i brividi”. Per Gianna Nannini è lo stesso: “È una canzone molto toccante”, ma allo stesso tempo non è piaciuta molto la prestazione dei cantanti: “Mi è arrivato solo Nigiotti perché l’ha scritta lui”. Per salutare poi il programma, gli Isola delle Rose cantano la canzone proposta qualche settimana prima, “Credimi ancora” di Marco Mengoni.

Partono i N’Ice Cream

Dopo la quarta puntata di The Band, l’ottavo posto è dei N’Ice Cream. Al settimo posto le Living Dolls. Al sesto e quinto ci sono i JF Band e Mons con 168 punti. Al quarto posto troviamo invece gli Actun Babies. Nel podio al terzo posto gli Anxia Lytics. Al secondo ci sono le Cherry Bombs mentre al primo posto gli Isola delle Rose. Si comincia con le esibizioni proprio dagli ultimi, i N’Ice Cream. La band, molto simpatica, scherza sul fatto di essere all’ultima posizione. Alla puntata finale, si presentano con l’esibizione di “Una canzone intelligente” di Cochi e Renato. Piaceranno ai giudici e agli altri coach? Con loro canta la loro leader, Irene Grandi.

The Band, ultima puntata 20 maggio 2022

Questa sera, venerdì 20 maggio, alle 21.25 va in onda la quinta e ultima puntata d “The Band, il talent show condotto da Carlo Conti. In occasione della finale, registrata negli scorsi giorni, il programma cambia location. dal teatro Verdi di Montecatini Terme si sposta a Roma al Palastudio dei Cinecittà Studios, dove si sono svolti i David di Donatello 2022 lo scorso 3 maggio. Al fianco di Carlo Conti, ritroviamo la super giuria formata da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento. Chi vincerà il titolo di Band dell’Anno? Ricordiamo gli accoppiamenti: Giusy Ferreri con le Cherry Bombs, Irene Grandi con gli N’ice Cream, Dolcenera e Anxia Lytics, Federico Zampaglione con la JF Band, Marco Masini con i Mons, Francesco Sarcina con le Living Dolls, Rocco Tanica con gli Achtung Babies, Enrico Nigiotti con Isoladellerose. In questo momento in cima alla classifica c’è la band Isoladellerose con 189 punti.

Le prove della finale di The Band

Grazie ad alcune anticipazioni trapelate alla registrazione della finale di “The Band” sappiamo che gli 8 gruppi in gara saranno protagonisti di due prove: prima un’esibizione con il proprio tutor, e poi una con un brano che ha caratterizzato il loro percorso nel programma. Solo ai primi tre classificati sarà data la possibilità di presentare dal vivo un brano inedito. Ecco le canzoni che le band eseguiranno con i rispetti tutor, tranne gli Achtung Babies che si esibiranno senza Rocco Tanica, presente solo in video causa Covid. Gli N’ice Cream canteranno “La canzone intelligente” con Irene Grandi; Isoladellerose porteranno sul palco “Nonno Hollywood” con Enrico Nigiotti; Anxya Lyitics canteranno “Com’è straordinaria la vita” con Dolcenera; la JF Band si esibirà con “Due destini” con Federico Zampaglione; Living Dolls e Francesco Sarcina proporranno “Dedicato a te”. Le Cherry Bombs e Giusy Ferreri si esibiranno con “Novembre”, I Mons proporranno la loro versione di “Signor Tenente” con Marco Masini e gli Achtung Babies canteranno “With or without you”.

The Band: come votano giuria e tutor

Ma questa sera a “The Band” non verrà solo proclamata la “Band dell’Anno”: tra tutti componenti dei gruppi saranno individuati i cinque migliori musicisti, che formeranno la “Band Ideale”. Questo inedito gruppo proporrà un originale omaggio alla grande Gianna Nannini. Ricordiamo che per la finale di “The Band” il voto dei giudici e dei tutor (che non possono votare i loro pupilli) dovrà comprendere non solo la valutazione delle esibizioni dell’ultima serata, ma anche quella dell’intero cammino delle Band dall’inizio dell’avventura. Chi vincerà? Appuntamento alle 21.25 su Rai 1 con la finalissima di “The Band”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA