THE CROWN 3, NETFLIX/ Anticipazioni 17 novembre: fra cambio cast e scandali

- Morgan K. Barraco

The Crown 3, anticipazioni del 17 novembre 2019, su Netflix. La Regina Elisabetta cerca stabilità, ma un’ombra incombe ancora una volta sulla famiglia reale.

The Crown 3
Olivia Colman è la Regina Elisabetta in The Crown

THE CROWN 3, LA SERIE TV

The Crown 3 debutta su Netflix nella mattina di oggi, domenica 17 novembre 2019, in prima Tv assoluta. Sarà l’inizio di una nuova era per la famiglia reale, alle prese con i cambiamenti di un’Inghilterra immersa negli anni Sessanta e Settanta. La terza stagione ci permetterà di seguire le storie dei nuovi personaggi, ricco di volti del tutto inediti. La scrittura è affidata a Peter Morgan, che ha scelto infatti di rivoluzionare l’intero cast per proporci i cambiamenti legati all’arco temporale che va dal 1964 al 1977. Olivia Colman donerà il volto alla Regina Elisabetta II, ma il premio Oscar non sarà l’unico personaggio importante. La serie tv potrà contare su Helena Bonham Carter nei panni della Principessa Margaret. Tobias Menzies rivestirà invece il ruolo del Duca di Edimburgo, mentre il Principe Carlo verrà interpretato dall’attore Josh O’Connor. Nel cast troveremo inoltre Erin Doherty nelle vesti della Principessa Anna, Ben Daniels in quelli di Lord Snowdon e Jason Watkins per il personaggio di Harold Wilson, il Primo Ministro. Infine l’attore Charles Dance interpreterà Lord Mountbatten. L’evoluzione iniziata nel secondo capitolo potrà avere il suo continuo grazie ai nuovi episodi, con un focus particolare sulla personalità della Regina e sulla sua decisione di promuovere un governo stabile, lontano dal senzionalismo. Ancora una volta in perfetto contrasto con la natura più libertina di Margaret e persino dal desiderio teatrale di un giovane Principe Carlo. Di contro il rampollo dei due regnanti sta per affrontare la pre-investitura, un momento importante sia agli occhi della popolazione inglese sia al cospetto di tutto il resto del mondo.

Sono anni che seguono l’amore folle fra Carlo e la nipote del prozio Lord Mountbatten, Amanda Knatchbull, ostacolato alla fine dal Principe Filippo per timore che la figura dell’ex vicerè britannico potesse oscurare il lustro del primogenito. Storce intanto il naso la vera Regina Elisabetta, che in questi giorni ha espresso parere contrario contro la trama narrata nelle nuove puntate. In particolare sembra che siano stati i riferimenti sulla sua presunta storia d’amore con Lord Porchester ad indispettirla tanto da cambiare idea sull’opera di Morgan. In quegli stessi anni tra l’altro, dal punto di vista storico, Elisabetta II affronterà la volontà di Caraibi e Africa di togliersi dal gioco della colonizzazione. Ad un passo dai 25 anni di ascesa al trono, che festeggierà proprio nel ’77, a conclusione della terza stagione, la Regina farà di tutto perchè il mondo guardi verso la Corona con estremo rispetto. Sotto ogni punto di vista.

THE CROWN 3, ANTICIPAZIONI DEL 17 NOVEMBRE 2019

A distanza di due anni dalla precedente stagione, il nuovo arco narrativo riguarda dieci episodi incentrati sul potere, ricchi di dettagli e rivoluzionari. Soprattutto agli occhi di Elizabeth, che verrà informata della presenza di una spia all’interno della sua cerchia. Dovrà chiedersi chi siano davvero i suoi fedelissimi, mentre il Galles affronta un disastro minerario. Alla Principessa Margaret il compito di avere invece un faccia a faccia con la frattura del suo matrimonio con Antony Armstrong-Jones, mentre il Principe Filippo inizierà a porsi delle domande sulla qualità della propria vita in occasione del primo sbarco dell’uomo sulla Luna. Il palazzo reale nasconde però ben altri segreti: lontano da occhi inquisitori, il Principe Carlo inizia a vivere un conflitto amoroso dovuto alla presenza di Camilla Shand al proprio fianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA