The Ellen DeGeneres Show: scattano i licenziamenti/ “Accuse di razzismo e sessismo..”

- Stella Dibenedetto

Si preparano licenziamenti nella squadra di The Ellen DeGeneres Show: nel suo show si respirerebbe un clima nocivo, la conduttrice si scusa.

ellen degeneres netflix
Ellen DeGeneres da David Letterman

Licenziamenti in vista nella squadra del programma ‘The Ellen DeGeneres Show’ dove si respirerebbe un clima nocivo. La popolarissima attrice comica, conduttrice dell’omonimo talk show, dopo un’indagine interna lanciata da WarnerMedia in seguito ad alcune dichiarazioni da parte dello staff per verificare che non ci fossero comportamenti discrimanti e irrispettosi, si è scusata pubblicamente. L’indagine sarebbe partita da alcuni articoli di Buzzfeed in cui si parlava di accuse di razzismo, sessimo e intimidazione all’interno della redazione”. Dopo aver aspettato l’esito delle indagini, Ellen, attraverso una e-mail inviata allo staff del programma, si è scusata per il clima di terrore che si respirava all’interno del suo show e ha assicurato che è «impegnata a garantire che ciò non accada più».

The Ellen DeGeneres Show: “Ci saranno diversi cambi di personale”

L’indagine all’interno della redazione del The Ellen DeGeneres Show porterà a diversi cambi di personale come ha fatto sapere la WarnerMedia, la società di produzione dello show. Ellen, da parte sua, ha promesso che farà di tutto affinchè il clima all’interno della sua trasmissione sia sereno e senza intimidizioni di alcun tipo. «Dobbiamo essere tutti più attenti al modo in cui le nostre parole e azioni influiscono sugli altri, e sono contenta che i problemi del nostro show siano stati portati alla mia attenzione», ha aggiunto. «Le persone che lavorano con me e per me parlano a nome mio. E se travisano chi sono questo deve finire. Da persona che è stata giudicata e ha quasi perso tutto per essere solo quella che sono, capisco davvero e ho una profonda compassione per coloro che sono guardati in modo diverso, o trattati ingiustamente, o – peggio – ignorati. Pensare che sia successo questo è terribile per me», ha concluso Ellen facendo riferimento alle discriminazioni subite quando ha confessato di essere gay.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA