THE HELP, FILM RAI 1/ Curata e armoniosa la regia di Tate Taylor conquista la critica

- Matteo Fantozzi

The Help in onda oggi, mercoledì 16 ottobre, su Rai Uno alle 21:25. La regia curata e armoniosa di Tate Taylor conquista il pubblico e la critica.

the help 2019 film
The Help

Tra i punti forti di The Help, film in onda ora su Rai 1, c’è sicuramente la regia curata e armoniosa di Tate Taylor in grado di conquistare pubblico e critica. Nato a Jackson, nel Mississippi, il 3 giugno del 1969 il suo esordio nel mondo dello spettacolo è arrivato come attore. Nel 1997 recita in un ruolo minore in Romy & Michelle al fianco della Phoebe di Friends Lisa Kudrow. Si affaccia però presto alla regia quando dirige nel 2003 il cortometraggio Chicken Party. Per passare al primo lungometraggio deve aspettare il 2008 quando si mette dietro la macchina da presa per Pretty Ugly People. Dopo il successo di The Help è tornato al cinema nel 2014 con Get on Up La storia di James Brown. L’abbiamo visto al cinema anche quest’anno grazie a Ma. (agg. di Matteo Fantozzi)

Come seguirlo in streaming

The Help è un film che “ha incassato in patria 170 milioni di dollari vincendo 1 Golden Globe e 1 Oscar. Il successo è dovuto alla sapiente miscela di umorismo, commozione, ironia, chiusura sulla dimensione privata delle lotte civili, insistenza sullo squallore delle donne altoborghesi e bravura degli interpreti”. Il film fa riflettere e sicuramente non è adatto a un pubblico in cerca di una serata frivola e magari priva di contenuti. Di certo chi si aspetta il grande film d’autore avrà pane per i suoi denti con la possibilità anche di commuoversi e a tratti di sorridere. Un film che non è per tutti, ma che a quei pochi farà perdere la testa. The Help è il film che apre la serata di Rai 1, clicca qui per il trailer, potremo seguirlo anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Le curiosità sul film

The Help prende forma dal soggetto ispirato dal libro L’aiuto del 2009 scritto da Katryn Stockett, amica d’infanzia del regista e sceneggiatore. La produzione, già di per se importante, vede tra gli altri nomi quello di Chris Columbus il quale era già presente in altre pellicole di successo come Mamma ho perso l’aereo, Mrs. Doubtfire con il compianto Robin Williams e i primi due capitoli di Harry Potter. Sono diversi i riconoscimenti ottenuti da questa pellicola tra i quali è doverso menzionare il Golden Globe e il premio Oscar a Octavia Spencer quale migliore attrice non protagonista.

Nel cast Emma Stone

The Help va in onda nella prima serata di oggi, mercoledì 16 ottobre, su Rai Uno alle 21:25. Sotto la direzione di Tate Taylor lavora un cast da considerare assolutamente stellare con nomi di eccellente rilievo come Emma Stone, già alla ribalta per pellicole come Crazy stupid love, The Amazing Spiderman, Birdman e La la land con il quale ha vinto l’oscar, Viola Davis, vincitrice di un premio Emmy, Octavia Spencer, già famosa con il meraviglioso film Il diritto di contare, e Jessica Chastain. Il regista ha curato anche la sceneggiatura con ottimi risultati mentre la scenografia è stata affidata alle sapienti mani di Mark Ricker; l’eccellente realizzazione del film è stata completata con l’ottimo montaggio di Hughes Winborne e con la colonna sonora realizzata con le musiche di Thomas Newman, famoso per film come Le ali della libertà, Scent of Woman, Il miglio verde e American Beauty, solo per citarne alcuni.

The Help, la trama del film

La trama di The Help è ambientata in Mississippi nei primi anni Sessanta dove Skeeter (Emma Stone) che si è appena laureata e ha trovato come primo impiego un posto in un giornale locale dove risponde alla posta delle casalinghe. Ma ha un’idea geniale. Vive infatti in una società razzista dove l’educazione dei bambini, come è capitata a lei stessa, è opera delle badanti di colore presenti nella maggior parte delle case dei bianchi: decide così di raccontare la vita dei bianchi dal punto di vista delle domestiche di colore. I primi passi sono costellati di delusioni e di resistenze ma non appena viene lanciata una campagna affinché le domestiche abbiano la possibilità di avere un bagno nelle case dove lavorano, iniziano ad arrivare le prime testimonianze. La prima è quella di Aibileen (Viola Davis) seguita poi da Minnie (Octavia Spencer). Il libro inizia così pian piano a prendere forma e si basa sulle esperienze delle donne che sono state umiliate nel corso degli anni dai bianchi.

Il trailer di The Help



© RIPRODUZIONE RISERVATA