THE WINNER IS/ Il riportino “mega galattico” di Tonino Migliore (Replica)

- Stella Dibenedetto

The winner is torna in onda con le repliche della prima edizione: accanto a Gerry Scotti, come capitano della giuria, c’è Rudy Zerbi.

Gerry Scotti
Gerry Scotti a Verissimo

Nel bene e nel male la replica di The Winner Is sta facendo parlare gli utenti del web. A far discutere, nello specifico, sono alcuni dei mitici concorrenti di Gerry Scotti. Nella puntata riproposta questa sera ritroviamo il simpaticissimo cantante Tonino Migliore, idolo dei social per il suo “riportino mega galattico”. Agli internauti non è passata inosservata la capigliatura del concorrente, che si è messo in mostra con un’interpretazione molto personale di Se Bruciasse la Città. Non è l’unico ad aver catalizzato l’attenzione del pubblico a casa; in molti tuttavia sono rimasti delusi quando hanno scoperto che la puntata è semplicemente una replica di qualche anno fa. C’è chi, comunque divertito, propone a Mediaset una nuova edizione di The Winner Is. L’appello cadrà nel vuoto?

The Winner is, anticipazioni e diretta 5 giugno

Il sabato sera di canale 5 torna ad essere dedicato alla musica. Oggi 5 giugno, in prima serata, Gerry Scotti conduce The Winner Is, il talent show dedicato agli amanti del canto che, con la loro passione, tentato di conquistare la giuria portando a casa una copiscua somma di denaro. The Winner is è uno show trasmesso nel 2012 con la conduzione dello stesso Gerry Scotti e di Rudy Zerby e nel 2017 sempre con la conduzione di Gerry Scotti ma con la partecipazione di Mara Maionchi e Alfonso Signorini. Quella in onda questa sera è la replica dell’edizione 2012 come fa sapere Mediaset in un comunicato ufficiale. Accanto a Gerry Scotti, dunque, c’è Rudy Zerbi che guida la giuria composta da 101 italiani/e amanti della musica. Lo show è caratterizzato su una serie di sfide di canto a eliminazione diretta.

Il regolamento di The winner is

I concorrenti di The winner is non hanno limiti d’età e, di fronte alla giuria, possono presetnarsi sia come cantanti singoli che come gruppi. Le sfide vengono giudicate dalla giuria composta da 101 italiani con la passione per la musica. Chi vince passa alla sfida successiva mentre chi perde viene eliminato. Prima del verdetto della giuria, però, Gerry Scotti fa una proposta ai concorrenti i quali devono scegliere se accettare una somma di denaro e ritirarsi oppure rifiutare andando fino in fondo con il rischio di tornare a casa senza niente. Prima di prendere tale decisione, i concorrenti ricevono l’aiuto di parenti e amici. Inoltre, a aiutarli è anche il parere di Rudy Zerbi che, da esperto di musica, schietto e sincero, esprime la propria opinione sul talento di ciascun partecipante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA