Tiberio Timperi/ Video: “La mia Vita in diretta è un flop? Ecco la verità”

- Hedda Hopper

Tiberio Timperi risponde alle critiche sui dati di ascolto de La Vita in Diretta da lui condotta e spesso etichettata come flop, qual è la verità?

nello pino daniele vita in diretta
Nello Daniele a La Vita in Diretta

La Vita in diretta è stato un flop oppure no? L’edizione condotta da Tiberio Timperi ha preso il via con un buon risultato soprattutto nelle prime settimane quando Rai1 partiva dall’ottimo lavoro della versione estiva del contenitore pomeridiano mentre Canale5 da un off totale. Barbara d’Urso ha faticato un po’ fino a quando, un mese dopo, è riuscita pian piano a riportare tutto alla normalità e al pareggio per arrivare al consueto sorpasso. E’ stato allora che sono iniziate le polemiche sul pomeriggio di Rai1. Caterina Balivo non ha portato a casa i risultati sperati tant’è che si è spesso “appoggiata” a Il Paradiso delle Signore daily per andare avanti e ritagliarsi il suo posto mentre La Vita in Diretta ha perso quasi tutti gli scontri diretti con Pomeriggio 5, tranne in qualche rara occasione. Questo vuol dire che l’edizione affidata alla “novità” Tiberio Timperi è stata flop?

TIBERIO TIMPERI RISPONDE ALLE POLEMICHE DEI GIORNI SCORSI

Il conduttore pensa proprio di no e in risposta alle polemiche dei giorni scorsi e a tutti coloro che lo hanno dato per spacciato alla conduzione dopo i disastrosi risultati de La Vita in Diretta, ha deciso di pubblicare un piccolo video su Instagram in cui parla di “dati reali” e non di opinioni che, sicuramente sono lecite. In particolare, Tiberio Timperi rilancia: “Le opinioni personali devono fare i conti con la realtà dei fatti e dei dati. L’edizione condotta da me con Francesca Fialdini ha segnato un punto in più rispetto all’edizione precedente, valori medi si intende. Come se non bastasse, questa edizione ha segnato un cambio di tendenza rispetto agli ultimi cinque anni. I dati sono stati analizzati da TvBlog. Questo per amore della verità. Buona estate e buone vacanze”. I dati parlano chiaro ma sicuramente le opinioni di tutti “sono rispettabilissimi“. Questo significa che il cambio alla guardia non ci sarà?

Ecco il video del suo sfogo sui social:



© RIPRODUZIONE RISERVATA