Tina Cipollari/ “Apprensiva con i miei figli, Mattias alle prese con le prime cotte…”

- Valentina Gambino

Tina Cipollari “toglie” il vestito da opinionista di Uomini e Donne ed indossa le vesti da mamma: eccola, sentimentale ed apprensiva.

tina_cipollari_2018
Tina Cipollari

Tina Cipollari intervistata tra le pagine di Mio, si è raccontata a 360° in attesa di tornare in TV con Uomini e Donne dal prossimo 16 settembre. Le critiche le scivolano sempre addosso e, quando pensa qualcosa, va dritta per la sua strada senza cambiare idea. Per lei conta solo la famiglia ed i tre figli avuti dall’ex marito Kikò Nalli: Francesco, Gianluca e Mattias. Al fianco del compagno Vincenzo Ferrara, sono i suoi quattro uomini da proteggere. “Sono una madre molto apprensiva – racconta – specialmente quando sono al lavoro, quando non sono lì in casa con loro: non posso vigilare e tenere sotto controllo la situazione e per questo mi agito molto”. I suoi figli infatti, sono nel pieno dell’adolescenza, il periodo più complesso per le mamme: “Mattias, il più grande, da poco ha la microcar e sa che appena arriva a scuola deve chiamarmi. Lui spesso se ne dimentica. E allora chiamo io e se trono il telefono spento mi prende l’ansia, vado proprio nel pallone! Allora chiamo la scuola, la preside… chiaramente devo frenare questa mia inquietudine, altrimenti lui mi rimprovera”.

Tina Cipollari: da opinionista al “veleno” a mamma apprensiva

Tina Cipollari in questa intervista, svela il suo lato più emotivo: quello di madre. La famosa opinionista di Uomini e Donne che conosciamo per la sua schiettezza e irriverenza, è una mamma presente e affettuosa per i suoi tre ragazzi. Durante le vacanze, avrà messo un poco da parte l’ansia? La burrosa ex vamp ha trascorso diversi giorni di relax prima in Sardegna e poi a Ibiza. “Sono state una di quelle mamme che quando i figli vanno in gita, si presentano in albergo per fare il sopralluogo”. Poi l’opinionista confida di essere anche una brava ascoltatrice: “So essere anche un’amica per i miei figli. Mi raccontano tutto. Francesco e Gianluca sono i più piccoli e ovviamente non hanno ancora il problema delle prime cotte, ma Mattias… Lui è uno che racconta tutto sinceramente, almeno credo”. Proprio il primogenito ha debuttato da poco con il suo primo singolo da trapper: il suo nome d’atte è Nillas e il brano si intitola “Universo”. Il giovane sui social è stato chiaro, specificando di non volere l’aiuto di mamma e papà e di volersi guadagnare tutto da solo e con le sue forze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA