Tiquinho alla Roma?/ Calciomercato, Fonseca ha detto Si al bomber del Porto

- Michela Colombo

Tiquinho alla Roma? Calciomercato news, Fonseca ha dato l’Ok all’approdo del brasiliano. La dirigenza valuta le cifre del possibile accordo con il Porto.

Tiquinho Soares Porto lapresse 2020
Tiquinho Soares, attaccante brasiliano del Porto (Foto LaPresse)
Pubblicità

In vista della prossima sessione di calciomercato, la dirigenza giallorossa è all’opera alla ricerca di una solida punta da affiancare a Edin Dzeko per la prossima stagione, e stando alle ultime indiscrezioni pare che Petrachi e soci l’abbiano già trovata del bomber del Porto Tiquinho, alla Roma dunque già nella finestra estiva. Il nome è ben noto ai giallorossi, che sono sulle sue tracce da qualche tempo, ma non solo: era stato infatti lo stesso gigante Brasiliano, con la maglia del Porto, a far male a giallorossi allora guidati da Di Francesco, inaugurando con una bella rete quello che fu poi il 3-1 che eliminò la squadra della Lupa dagli ottavi di finale della Champions League della scorsa stagione.

Pubblicità

TINQUINHO ALLA ROMA? IL PORTO PUO’ FARE LO SCONTO GIUSTO

Pare dunque che sarà Tiquinho Soares il prossimo obbiettivo della Roma, almeno stando a quello che ci racconta oggi la Gazzetta dello sport: non solo, pare che lo stesso attaccante verdeoro abbia già raccolto pure il Si dello stesso Fonseca, che ha studiato con attenzione la punta del Porto con video e report di Wyscout (in attesa di poterlo visionare in maniera diretta). A questo punto dunque, non resta che studiare le cifre con cui chiudere l’affare per l’approdo di Tiquinho alla Roma e presentare al Porto un’offerta abbastanza importante e convincente. Come abbiamo già riportato nei giorni scorsi, l’attaccante, in scadenza di contratto col Porto nel 2021, avrebbe una clausola rescissoria fissata a 40 milioni, cifra importante, ma che in queste settimane potrebbe venir ridimensionata, anche se fino ad ora la stagione del giocatore è stata buona (16 gol in 38 partite). Ovviamente lo stop al campionato per l’emergenza coronavirus sta impoverendo le casse del Porto (come di tutti i club europei), per cui la dirigenza lusitana potrebbe decidere di venir maggiormente incontro alla controparte giallorossa. Secondo la rosea dunque l’affare per Tiquinho potrebbe chiudersi già per 12-15 milioni di euro: pure l’ingaggio del brasiliano è alla portata, fissato a 2.5 milioni a stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità