TIZIANA BERSANO MOGLIE DI FELICE GIMONDI/ Quando non voleva più saperne di ciclismo

- Davide Giancristofaro Alberti

Tiziana Bersano moglie di Felice Gimondi, 51 anni di matrimonio e due figlie

felice gimondi 2019 lapresse 640x300
Felice Gimondi è morto (La Presse)

In queste ore gli appassionati di ciclismo e più in generale gli amanti dello sport stanno piangendo la scomparsa di Felice Gimondi, morto nelle scorse ore di fronte alla moglie Tiziana Bersano. Lei era la sua prima tifosa, anche se aveva tirato un sospiro di sollievo quando il marito decise di chiudere la sua carriera. Effettivamente non dev’essere stato facile affiancare il campione bergamasco nel suo tortuoso percorso da atleta. In una recente intervista rilasciata a Bergamo Post, quando Gismondi era ancora in vita, aveva simpaticamente confessato di non voler più sapere nulla del ciclismo. “Ormai non seguo più il ciclismo da anni – aveva detto a Bergamo Post – non chiedetemi più niente”. Sull’inizio della loro storia aveva spiegato: “Lo conobbi prima che diventasse famosa in Liguria a Diano Marina. Abbiamo subito fatto sul serio quando ci siamo rivisti il gennaio seguente”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TIZIANA BERSANO, SPOSATA 51 ANNI CON FELICE GISMONDI

L’ex campione di ciclismo, Felice Gimondi, è morto nelle scorse ore, di fronte alla moglie Tiziana Bersano. Il bergamasco si trovava in vacanza in Sicilia, precisamente presso la località Giardini Naxos, in provincia di Messina, quando si è sentito male durante un bagno: il campione delle due ruote, che aveva già dei problemi cardiaci, ha avuto un infarto da cui purtroppo non si è più ripreso. Felice e Tiziana erano sposati da 51 anni, precisamente dal 1968, e il ciclista era divenuto cittadino onorario di Diana Marina, città di cui era originaria proprio la moglie dell’ex atleta (vi ha vissuto fino ai 19 anni). Recentemente la compagna da una vita di Gimondi era stata intervistata dal sito La-riviera.it. «All’inizio, a dire il vero, durissima», ricordava in un’intervista risalente al 2017, sottolineando poi come il corridore era costretto a lasciare da sola la consorte per partecipare alle varie corse: «Arrivava la lettera del direttore sportivo – le parole della Bersano – in cui diceva che le mogli e le fidanzate non erano gradite ai raduni e alle corse. Con il passare degli anni le cose sono cambiate e ora è completamente diverso».

TIZIANA BERSANO MOGLIE DI FELICE GIMONDI

I due si erano conosciuti proprio a Diano Marina, prima che Gimondi divenisse famoso. La data ufficiale del loro fidanzamento è il gennaio del 1966, due anni prima del matrimonio, ma già poche settimane dopo l’unione, i due avevano conosciuto le rispettive famiglie. Felice e Tiziana hanno avuto due figlie, Norma e Federica: «Loro sono nate a Bergamo – le parole della moglie del ciclista – ma hanno trascorso periodi molto lunghi a Diano. Entrambe amano tanto questa città, anche se non hanno forti amicizie. Tra le due Norma, la primogenita, è forse la più legata a Diano». Una grande donna che ha sempre preferito rimanere nell’ombra, a fianco e a sostegno del suo grande uomo, che purtroppo, da qualche ora a questa parte, se ne è andato per sempre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA