Tolisso alla Juventus?/ Calciomercato, i bianconeri tornano sul francese del Bayern

- Claudio Franceschini

Tolisso alla Juventus? Calciomercato, i bianconeri puntano ancora il centrocampista francese inseguito già tre anni fa. Oggi gioca nel Bayern ma sembra destinato a lasciare la Germania.

Corentin Tolisso Francia Mondiali lapresse 2020
Corentin Tolisso, centrocampista francese del Bayern (Foto LaPresse)
Pubblicità

Nel tentativo di rinforzare il centrocampo nella prossima sessione di calciomercato, la Juventus torna a mettere gli occhi su Corentin Tolisso. Il francese, classe ’94, è un altro dei profili che la squadra bianconera tiene d’occhio da tempo: anche lui arriva dal Lione come Houssem Aouar, che è tra i principali candidati al trasferimento alla Continassa come raccontavamo tempo fa. Bisogna tornare all’estate 2017: allora la Juventus puntava forte su Tolisso ma il Bayern si era inserito nella trattativa, alla fine c’era stata una sorta di accordo tra le due società con i tedeschi che avevano alzato bandiera bianca su Douglas Costa (l’operazione per portare il brasiliano a Torino era stata lunghissima) non aumentando le loro pretese economiche, in cambio della strada libera per il centrocampista transalpino che così era andato a vestire la maglia del Bayern.

Pubblicità

Da lì sono passati quasi tre anni: Tolisso con i campioni di Germania ha avuto spazio sufficiente per esprimere le sue qualità, ma i tanti infortuni gli hanno impedito di fare quel salto di qualità sperato e, nonostante il Mondiale vinto in Russia (da comprimario, ma entrando in campo in tutte le partite ad eliminazione diretta) nella lunga rosa del Bayern è rimasto un giocatore complementare, una riserva. Adesso dunque potrebbe esserci l’occasione per chiudere il colpo: la Juventus ci sta pensando, i bavaresi lo hanno pagato 41,5 milioni di euro al Lione e non vorrebbero perderci, pur avendo ammortato rispetto al 2017. Potrebbero servire 40 milioni per acquistare il francese, un prezzo tutto sommato ragionevole per un calciatore ancora giovane e che può avere margini di crescita; su di lui però la concorrenza è forte, nella nostra Serie A ci sta pensando anche il Napoli mentre dall’estero arriva l’interesse di Atletico Madrid e le due inglesi Arsenal e Manchester United.

Pubblicità

TOLISSO ALLA JUVENTUS? CALCIOMERCATO, LA DUTTILITA’ DEL FRANCESE

Dal punto di vista tattico, Tolisso nasce come centrocampista centrale in grado di fare la mezzala offensiva, tanto che nel Bayern spesso e volentieri è stato schierato anche come trequartista in un 4-2-3-1, con Thiago Alcancara in cabina di regia. Maurizio Sarri gioca con la mediana a tre, dunque il transalpino sarebbe ideale per disimpegnarsi come interno lasciando un playmaker basso al suo fianco e un’altra mezzala, che potrebbe essere il connazionale Adrien Rabiot o magari Aaron Ramsey, con Sami Khedira che, se destinato a restare, sarebbe il titolare in pectore e giocherebbe quando il fisico glielo consentisse. Dopo tre anni dunque la Juventus torna a guardare con attenzione il profilo di Tolisso, che potrebbe essere un acquisto sensato per ringiovanire il reparto non abbassandone la qualità. Vedremo se saranno i bianconeri a vincere la corsa per il calciatore che, al netto della destinazione, sembra davvero in procinto di lasciare il Bayern.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità