Tommaso Stanzani e il coming out a 14 anni/ Parla la mamma: “Ecco com’è successo”

- Anna Montesano

Tommaso Stanzani e il coming out a 14 anni, il racconto della mamma: “Non ho mai avuto dubbi sul suo orientamento ma paura per lui”

tommaso stanzani instagram 640x300
Tommaso Stanzani, foto da Instagram

Tommaso Stanzani e il coming out a 14 anni: il racconto della mamma

In una chiacchierata madre-figlio ai microfoni di Vanity Fair, Tommaso Stanzani ha ricordato insieme alla sua mamma il momento del suo coming out. Il ballerino, ex di Amici, aveva solo 14 anni quando la donna ha tirato fuori l’argomento: “Mi ricordo benissimo il giorno che è successo. Sei tornato a casa dalla Coppa di Germania che eri perso, proprio si capiva. Avevi una cotta pazzesca per qualcuno e io da brava mamma curiosa volevo sapere chi era la fortunata.” ha esordito la donna.

La mamma di Tommaso ha dunque iniziato ad elencare i nomi delle ragazze presenti all’evento sportivo, fino a quando ha capito che non si trattasse di una ragazza: “Tu non uscivi con il nome e allora in modo molto naturale io ti ho detto ‘ma è un ragazzo vero?’. E tu sei rimasto fermo, sei diventato rosa e rosse e poi dopo l’hai detto e ti sei rilassato. Sì ti sei sgonfiato come per dire ‘ok finalmente abbiamo parlato dell’argomento’”.

Tommaso Stanzani e le parole della madre dopo il coming out

La mamma di Tommaso Stanzani racconta di non aver mai avuto grossi dubbi sull’orientamento sessuale del figlio ma di aver invece avuto paura per lui: “Non avevamo dubbi, ma nemmeno dei grossi problemi. Avevo solo una paura, cioè che tu non potessi avere la stessa adolescenza degli altri ragazzi che si innamorano di una ragazza. Loro possono andare al cinema, stare per mano in strada senza timori. Questa era la mia unica preoccupazione.”

Il dispiacere era anche un altro: “non avere dei nipoti, sognavo di diventare nonna. E sul momento purtroppo le regole italiane non lo permettono, o comunque non è così facile adottare o fare la maternità surrogata. Mi dispiace se mio figlio vorrà dei bambini e troverà questo difficoltà.” “Sono contento della reazione di mia mamma, – ha allora risposto Tommaso – anche se mi disse che aveva paura per la società. Avendo avuto il supporto dei miei genitori non ho mai avuto problemi ad affrontare il mio orientamento. Se avessi incontrato un muro, per me sarebbe stato difficile essere me stesso.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vanity Fair Italia (@vanityfairitalia)







© RIPRODUZIONE RISERVATA