Toni Santagata, lutto per la morte del figlio Francesco Saverio Morese/ Scomparve improvvisamente a 50 anni

- Elisa Porcelluzzi

Francesco Saverio Morese, figlio di Toni Santagata. Autore televisivo e di teatro è morto a 50 anni per una malattia improvvisa.

Toni Santagata LaPresse 640x300
Toni Santagata (Foto LaPresse - Andrea Negro)

Toni Santagata, il lutto per la morte di Francesco Saverio Morese

Francesco Saverio Morese era il figlio di Toni Santagata. Autore di trasmissioni televisive e di teatro, Francesco Saverio è morto nell’agosto 2020, a soli 50 anni, in maniera improvvisa: “Il dolore più incancellabile è aver perso mio figlio Francesco Saverio, portato via da una malattia improvvisa. Sono orgoglioso di lui, come lui era orgoglioso di me. L’amore ci terrà uniti. Per sempre”, ha racconto l’artista pugliese a Il Giornale, lo scorso settembre. La famiglia Morese ha mantenuto il massimo riserbo sulla morte del figlio, ma Toni Santagata non ha mai nascosto il suo dolore.

L’artista, a Il Giornale, ha confessato che c’è una foto che lo aiuta a scacciare la tristezza: “Quella col mio nipotino Lorenzo che, dopo aver curato un gabbiano ferito, lo fa volare via. Libero, sul mare che brilla”.

Chi è Francesco Saverio Morese: la carriera

Francesco Saverio Morese, unico figlio di Toni Santagata e della moglie Giovanna Isola, era autore di trasmissioni televisive e di teatro. Fra le sue realizzazioni un programma di cabaret che lanciava comici, fra i quali Max Giusti, “Tintoria” e “Ottovolante” su RadioDue).

Tra i suoi ultimi lavori lo spettacolo teatrale “Franco Franchi, l’ultimo dei comici” realizzato insieme all’attore Rosario Terranova: “È stato in tv, nei miei due anni a Zelig, che ho incontrato Francesco Saverio Morese diventato l’autore dei miei testi e che è coautore e regista di questo spettacolo su Franco Franchi”, ha ricordato Terranova presentando il loro spettacolo sul grande comico siciliano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA