Traffico autostrade in tempo reale/ Esodo estivo, bollino rosso: 11 km di coda in A10

- Silvana Palazzo

Traffico autostrade in tempo reale: al via il secondo esodo estivo. Weekend da bollino rosso: 11 km di coda in A10, disagi e criticità

Autostrade, casello
Autostrade, code al casello (LaPresse)

Traffico da incubo sulle autostrade italiane. È cominciato l’esodo per l’ultimo fine settimana di luglio, quindi non mancano i disagi. La situazione in tempo reale evidenzia che in A10 si registrano 11 chilometri di coda per il traffico congestionato tra Genova Aeroporto e il bivio A10/A26 Trafori, in direzione Ventimiglia. Problemi anche in A7, in direzione Genova, dove ci sono due chilometri di coda tra Vignole Borbera e Isola del Cantone e tre chilometri a Genova Ovest, in direzione Milano. Sono tre invece i chilometri di coda in A26, in direzione Gravellona Toce, per la precisione tra il bivio A26/A10 Genova- Ventimiglia e Masone. Invece sono finalmente stati risolti i disagi in A26, dove si erano creati addirittura 10 chilometri di coda a causa di un incidente. A fronte delle possibili criticità che si possono verificare, Anas ha disposto l’impiego di 2.500 addetti e il monitoraggio h24 della rete di competenza. Inoltre, invita tutti coloro che si metteranno in viaggio a tenersi informati.

TRAFFICO AUTOSTRADE TEMPO REALE: PREVISIONI PER WEEKEND

Il bollino rosso su tutte le strade e autostrade italiane per il secondo weekend di esodo estivo è scattato oggi pomeriggio. Lungo la rete Anas è previsto un incremento di traffico, soprattutto sulle dorsali di adriatica, tirrenica e jonica, compreso l’itinerario E45 e così pure ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia. Molti italiani si sposteranno all’interno del Paese, contribuendo così ad un incremento del traffico, soprattutto a causa dell’emergenza sanitaria. Per domani si prevede traffico intenso in direzione sud sulle principali direttrici verso le località di mare e in uscita dai centri urbani. Nel tardo pomeriggio di domani invece è previsto poi un consistente flusso di traffico in prossimità dei centri urbani. L’Anas ricorda il divieto di transito dei mezzi pesanti: è in vigore dalle 16 alle 22 oggi, domani dalle 8 alle 22 e domenica dalle 7 alle 22.

© RIPRODUZIONE RISERVATA