Trapianto record alle Molinette di Torino/ Sostituiti 4 organi in contemporanea

Trapianto record alle Molinette di Torino: un paziente ha subito la “sostituzione” di quattro organi in contemporanea

Fecondazione assistita
Immagine di repertorio (Foto: Pixabay)

L’ospedale Molinette di Torino è entrato nella storia per un intervento record: per la prima volta sono stati infatti trapiantati in contemporanea ben quattro organi, precisamente i due polmoni, il fegato e il pancreas. Si tratta del primo intervento di questo tipo in Europa, un’operazione che è durata ben 15 ore, e a cui si è sottoposto un paziente di 47 anni, trasferitosi pochi giorni fa dal Policlinico di Bari. L’uomo era affetto da fibrosi cistica ed era in lista per il trapianto di polmoni, ma negli ultimi tempi le sue condizioni fisiche si sono ulteriormente aggravate, al punto da andare ad intaccare anche il fegato e il pancreas: l’equipe medica ha quindi deciso di asportare il tutto, trapiantandogli degli organi sani. L’intervento è iniziato nella notte fra lunedì e martedì scorsi, dopo che erano giunti i polmoni, il fegato e il pancreas di un giovane deceduto in Piemonte per trauma cranico.

TRAPIANTO RECORD ALLE MOLINETTE DI TORINO

Coordinate dal Centro regionale trapianti guidato da Antonio Amoroso, due equipe sono partite per il prelievo degli organi, mentre in sala operatoria sono intervenute le équipe chirurgiche ed anestesiologiche del Centro trapianto di polmone diretto da Mauro Rinaldi, e quella del Centro trapianto di fegato diretto da Renato Romagnoli. Al paziente sono stati prima trapiantati i due polmoni, operazione eseguita da Massimo Boffini e Paolo Lausi. Dopo di che Romagnoli, assieme a Francesco Tandoi e a Damiano Patrono, ha eseguito il trapianto di pancreas e fegato, a compimento del “miracolo” chirurgico. Subito dopo l’intervento, la funzione degli organi trapiantati è riprese regolarmente, dopo di che il paziente è stato ricoverato presso il reparto di Terapia intensiva cardiochirurgia, dove si trova attualmente. Il Molinette non è la prima volta che entra nella storia, visto che proprio nell’ospedale torinese, 30 anni fa, venne eseguito il primo trapianto di fegato in Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA