Tullio Solenghi, Massimo Lopez/ Romina Power omaggia Anna Marchesini del Trio…

- Fabiola Iuliano

Tullio Solenghi e Massimo Lopez: sketch, risate ed esibizioni per i due comici, nella replica dello show all’Arena di Verona di Signore e signori Al Bano e Romina Power

tullio solenghi massimo lopez romina power signori signore al bano
Tullio Solenghi e Massimo Lopez (Signore e signori Al Bano e Romina Power)

Tullio Solenghi e Massimo Lopez e gag del Trio: il ricordo di Anna Marchesini

Tullio Solenghi e Massimo Lopez faranno il loro ingresso sul palco di Signore e signori Al Bano e Romina Power mimando gli indimenticabili Stanlio & Ollio del cinema. “Vi abbiamo aspettato per 30 minuti”, farà notare il padrone di casa, mentre la conduttrice ne approfitterà per stuzzicare la gelosia del suo ex marito: “ho sempre avuto una passione per gli uomini che mi facessero ridere volontariamente – dirà Romina – abbiamo lavorato assieme in un programma, Tasto Matto, quando facevate quelle scene con Anna Marchesini, che voglio salutare”. La puntata e andata infatti in onda dall’Arena di Verona nel maggio del 2015, quando l’amata attrice ed imitatrice era ancora in vita. “Anna – dirà infatti la padrona di casa rivolgendosi alla Marchesini – non me ne volere ma sentivo il bisogno di avere con me due fusti, due uomini veri”. Romina ripercorrerà poi l’esperienza televisiva accanto al trio, svelando che lo sketch dei Luoghi comuni e da sempre il suo preferito.

L’omaggio a Romina Power di Tullio Solenghi e Massimo Lopez

In occasione della serata evento Signore e Signori Al Bano e Romina Power, Tullio Solenghi e Massimo Lopez omaggeranno la padrona di casa riservandole un posto accanto a loro per lo sketch dei luoghi comuni. La gag, però, ben presto incorporerà il brano più celebre dei due ex coniugi, Felicità, che si concluderà quando Solenghi chiederà di potersi esibire con un brano di musica lirica. “Mi spu**ano definitivamente la carriera”, farà notare l’artista, mentre il suo partner prenderà ironicamente le distanze da lui. Concluderà questo momento una breve riflessione di Massimo Lopez, emozionato di fronte alla maestosità dell’Arena di Verona: “sono 150 anni che uno fa spettacolo, ma essere qui fa impressione. È straordinario – confermerà l’attore – è ancora così emozionante fare questo lavoro, è il tempio della musica ma lo è anche per me”. Prima di congedarsi, anche per lui un’esibizione: quella sulle note del brano My Way.

Solenghi: “Romina è sempre una bella donna”

Tullio Solenghi non si lascerà scappare l’occasione di elogiare la padrona di casa e, sul palco di Signore e Signori Al Bano e Romina Power, le dirà ciò “che stanno tutti pensando”: “Romina è sempre una bella donna”. L’ex moglie di Al Bano cercherà di minimizzare: “Dopo due ore di trucco e un cero a San Gennaro da parte del mio truccatore napoletano, forse sì”, ma l’attore non le darà possibilità di farlo, confermando il suo fascino anche a distanza di molti anni: “No, no… Ti ho vista struccata e sei bella lo stesso”. A notare le sue parole, soprattutto il cantante di Cellino San Marco, che, forse con un pizzico di sana gelosia, si congratulerà con lui definendolo “un don Giovanni impeccabile”. Al Bano si complimenterà infine anche per le straordinarie esibizioni canore di cui hanno dato prova entrambi i suoi ospiti: “dopo aver sentito queste meraviglie non canto più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA