Tumore Elisa Isoardi “Scoperto in diretta tv”/ Polipo corde vocali “ho rischiato di…”

- Emanuela Longo

Elisa Isoardi e la scoperta del tumore benigno alle corde vocali durante una diretta tv a Unomattina: l’intervento e la riabilitazione

la prova del cuoco isoardi
Elisa Isoardi nell'ultima puntata de "La Prova del Cuoco"

Due anni fa la conduttrice Elisa Isoardi ha spiazzato tutti con una confessione inaspettata: “Ho avuto un tumore”. L’ex concorrente di Ballando con le Stelle, oggi ospite alla trasmissione “Oggi è un altro giorno” ha dovuto lottare contro il cancro come spiegato in una lunga e per certi aspetti inaspettata intervista rilasciata al settimanale DiPiù. L’allora conduttrice de La Prova del Cuoco aveva rivelato: “Ho scoperto di avere un tumore, un grosso polipo che stava compromettendo parte della mia corda vocale destra. Il dottore mi ha detto che bisognava intervenire subito, non c’era tempo da perdere. Rischiavo di perdere la voce”. Le modalità con le quali è avvenuta la scoperta choc sono state particolari in quanto la Isoardi lo ha appreso praticamente in diretta tv. Correva l’anno 2014 e all’epoca era al timone del programma di Rai1, Unomattina. Nel corso di una puntata con ospite un noto otorinolaringoiatra, l’esperto ha elencato una serie di sintomi tipici del tumore alle corde vocali. “Io sono impallidita e ho pensato che anche io facevo parte di quella categoria”, dichiarò la conduttrice che decise così di farsi visitare da un dottore che confermò i suoi sospetti.

ELISA ISOARDI E IL TUMORE ALLE CORDE VOCALI

Il tumore che ha colpito Elisa Isoardi è fortunatamente risultato benigno ma nonostante questo la conduttrice non ha affatto nascosto la grande paura per una scoperta così sconvolgente. Dopo l’intervento, l’ex conduttrice de La Prova del Cuoco si è sottoposta ad una lunga riabilitazione alla voce: “Anche se nella maggior parte dei casi questo tumore risulta benigno, non va certo sottovalutato”, aveva spiegato. L’intervento è stato molto delicato e si è svolto in anestesia totale “durante il quale il medico ti entra nella gola ed esporta il polipo”, come aveva spiegato la Isoardi. nel suo caso fortunatamente tutto era andato per il meglio. Sette giorni dopo l’intervento la Isoardi è dovuta restare in silenzio, poi ha iniziato un duro allenamento alle corde vocali presso un logopedista, proseguito anche negli anni successivi all’intervento. Oggi Elisa sta bene ma come aveva avuto modo di spiegare anche in una intervista al settimanale Nuovo, si tratta di un problema comune a che, per lavoro, parla molto, proprio come lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA