TURISMO & INNOVAZIONE/ La “visione” che aiuta gli operatori dell’ospitalità

- Alberto Beggiolini

Brandnamic è una full service specializzata nel marketing per hotel e destinazioni, che è stata fondata da tre giovani soci

turismo lago garda 1 lapresse1280 640x300
Sul Lago di Garda (LaPresse)

Tre giovani soci, tre sedi, un unico, fondamentale convincimento: un grande successo nasce solo da grandi prospettive. I soci sono i quarantenni Hannes Gasser, Michael Oberhofer e Matthias Prader; le sedi sono a Bressanone (headquarter ipermoderno), Merano e Monaco di Baviera. E la loro azienda, nata proprio su quelle basi, è la Brandnamic, una full service specializzata nel marketing per hotel e destinazioni, oggi vero riferimento per l’Alto Adige, il Nordest, l’Austria e la Germania, con 130 giovani collaboratori creativi.

Tutti creativi, Gasser? Come mai?

Perché la nostra è un’azienda che deve produrre soprattutto idee. Certo, poi bisogna provvedere alla messa a terra, ma se non si parte da nuove prospettive, dalla comprensione dei cambiamenti, dalla previsione delle tendenze, non ci può essere innovazione, si finirà col ripetere consuetudini e lasciarsi trascinare.

La vostra idea di base da dove è partita?

Gli inizi sono con Lucerna, un’agenzia di consulenza aziendale per il turismo. Siamo nel ’97, e in azienda lavoriamo in cinque. Lì si cominciano a elaborare nuove idee per il mercato. Qualche anno dopo abbiamo iniziato a impegnarci nel web marketing, nella grafica, nei brand. In quel periodo esistevano aziende specializzate nel digitale classico o in consulenza. Noi pensavamo invece alla possibilità di organizzare una full service, che fornisse visioni a 360 gradi per qualsiasi operatore dell’ospitalità. Nel 2009 noi tre soci attuali ci trovammo a condividere visioni e volontà, e riuscimmo ad acquisire Lucerna, a cambiarle il nome, ad assumere altri giovani. Da lì, la crescita è stata costante, con le aperture a Merano e Monaco, e con partecipazioni e acquisizioni di altre società.

Nuove idee per il marketing, ma anche altro, diceva…

È vero, noi proponiamo soluzioni all’avanguardia a sostegno di tutte le imprese che vogliono affermare il proprio brand nel mercato, ponendo l’accento sui valori cardine dell’azienda, come sostenibilità, trasparenza, qualità, affidabilità e orientamento al cliente. Offriamo anche software e servizi innovativi.

Può fare qualche esempio?

Abbiamo molti fiori all’occhiello: il Korrespondenzmanager per la comunicazione alberghiera professionale, Getavo per la creazione di buoni regalo, sistemi per newsletter, CCM per il customer care management, Zerberus per l’elaborazione dei dati personali, notifiche PushPanda per rimanere in contatto con i visitatori del sito web, Mediapad come piattaforma di lettura, Academy e yourskill.guide per trasmettere conoscenze settoriali mediante podcast, corsi e masterclass, siti web, naming, loghi, ottimizzazioni SEO, piani marketing e business, social media, Corporate identity e design. A conferire unicità e stile a Brandnamic è proprio il suo team, formato da personalità straordinarie e sfaccettate che si completano e traggono ispirazione le une dalle altre. Perché da Brandnamic la diversità è un punto di forza, non un limite.

Dei tre paradigmi che declinano la ripresa del settore turismo, cioè digitale, sostenibilità e formazione, il primo è evidentemente già ben chiaro nel vostro lavoro. E gli altri?

Per Brandnamic la sostenibilità non è solo una moda, ma una filosofia di vita e di lavoro. Noi crediamo che l’impegno a favore dell’ambiente, della cooperazione e delle pari opportunità, nonché del benessere di ogni singolo individuo, non contrasti con gli obiettivi economici. Al contrario, ne risulta interconnesso. La sostenibilità si trasforma pertanto in un’occasione di crescita, soprattutto nel settore del turismo. In uno scenario segnato da repentini cambiamenti sociali a livello mondiale, Brandnamic si fa promotrice di uno sviluppo sostenibile, con responsabilità e uno sguardo lungimirante.

E la formazione?

Uno dei nostri fattori di successo è proprio la gestione moderna del personale, che dà valore e importanza alla crescita delle conoscenze e alla formazione professionale dei collaboratori. I presupposti alla base di prodotti e servizi d’eccellenza sono innovazione, professionalità, competenza, hard e soft skill. Negli ultimi anni Brandnamic ha deciso di puntare sulla formazione del suo team, stimolando la curiosità e la sete di conoscenza. Nel 2019 abbiamo trasferito il nostro Campus Brandnamic a Perara, un luogo dove vengono proposti corsi di formazione, masterclass, webinar, in loco, online, per e-mail o su richiesta, tenuti da esperti interni ed esterni su tematiche inerenti al mondo del turismo e del marketing. Il Campus si è trasformato in uno spazio di lavoro creativo e in un luogo di ispirazione all’avanguardia, nel quale poter esprimere la propria personalità e far emergere il proprio talento.

Dunque si diceva dell’impegno su hotellerie e destinazioni.

Sì. Nella prima perché oramai non si vendono più posti letto, ma un mix fatto di esperienza, relax, emozione. E quindi bisogna lavorare su ampio spettro, a partire dalla comunicazione, facendo crescere qualità e consapevolezze anche negli operatori meno attrezzati. Nelle seconde, soprattutto elaborando strategie di riposizionamento e promozione, stabilendo nuove reason why alla base delle scelte. Abbiamo lavorato ad esempio su Tremosine, un piccolo comune bresciano appollaiato in quota, sulla riva alta del Garda ma senza accesso a bordo acqua, un borgo spettacolare ma ancora tutto da scoprire. Ecco, sono destinazioni come questa, con grandi potenzialità inespresse, ma le carte in regola per conquistarsi nuovi flussi, a meritarsi i nostri sforzi. 

— — — —

Abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a fornirti una informazione di qualità e indipendente.

SOSTIENICI. DONA ORA CLICCANDO QUI





© RIPRODUZIONE RISERVATA