Reggio Emilia in Fiore 2019/ Torna manifestazione che “colora” di primavera la piazza

- Raffaele Graziano Flore

Reggio Emilia in Fiore 2019: torna il 23 e 24 marzo nel centro emiliano la manifestazione che “colora” di primavera la piazza e che riunisce i floricoltori di tutta Italia

Piazze in Fiore
Piazze in Fiore (Web, 2019)

Reggio Emilia in Fiore 2019: torna nella città emiliana questo weekend (sabato 23 e domenica 24 marzo) l’oramai ricorrente appuntamento che, proprio col ritorno della bella stagione, “colorerà” di primavera il centro storico e le piazze, in un trionfo di piante e fiori che farà diventare la città un immenso giardino. Organizzato da SGP Eventi e col patrocinio dello stesso Comune di Reggio, la manifestazione rientra nel novero delle iniziative “Piazze in Fiore”, una kermesse che sta riguardando non solo diversi centri dell’Emilia-Romagna ma anche Verbania, Riccione e Napoli e che a partire dal weekend dello scorso 16-17 marzo (per Modena in Fiore) e fino al doppio appuntamento del 25 e 26 maggio in quel di Napoli, propone ai visitatori tantissime varietà di fiori e che riunirà anche i fioricoltori provenienti da tutta Italia.

“PIAZZE IN FIORE” A REGGIO EMILIA

Per quanto riguarda Reggio Emilia in Fiore, l’evento che animerà il prossimo sabato e domenica il centro della cittadina emiliana, l’appuntamento è in Piazza Martiri del 7 Luglio che verrà letteralmente “invasa” da una marea di piante e fiori. Come detto, i protagonisti saranno gli stessi fioricoltori che proporranno delle varietà di piante poco conosciute dai visitatori e si prodigheranno pure di dare consigli e svelare piccoli trucchi per curare le prime fioriture dell’anno. Tra i fiori che si potranno acquistare ci sono i classici gerani, gigli, camelie, tulipani ma pure primule, fresie e anche alcune varietà meno conosciute, per non parlare delle piante provenienti da diverse regioni (azalee e rododendri dalla Toscana, di limone e di arancio invece dalla Sicilia). Infine, grande attenzione sarà dedicata all’ambito delle erbe aromatiche che sempre più spesso vengono utilizzate in cucina, come ad esempio basilico, timo, coriandolo, rosmarino, salvia e menta.

GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Tra le varie iniziative in programma nell’ambito di Reggio Emilia in Fiore del prossimo 23 e 24 marzo non ci saranno solo quelle legate prevalentemente alla floricoltura ma ci sarà spazio anche a diversi artigiani che avranno il loro stand e presenteranno prodotti speciali destinati al giardino e a tutti coloro che hanno il cosiddetto “pollice verde”: quindi spazio ad animali da giardino in ferro battuto, a vasi per contenere le piante e a tutta una seria di oggetti e creazioni che hanno per tema i fiori e anche i bijoux. Infatti, come accaduto in passato per questa manifestazione, il focus sarà soprattutto sulle tendenze del “green style”. Infine, per avere maggiori informazioni sull’evento, gli orari di apertura e tutto quando è necessario sapere si può fare riferimento al sito ufficiale www.reggioemiliainfiore.it e alla relativa pagina Facebook.i



© RIPRODUZIONE RISERVATA