Fiori e Sapori sul Naviglio Grande/ Milano, domenica 14 mostra mercato di primavera

- Raffaele Graziano Flore

Fiori e Sapori sul Naviglio Grande: domenica 14 torna a Milano la mostra-mercato di primavera che in questa edizione 2019 ripropone il suo fortunato connubio con la gastronomia locale

Fiori e Sapori sul Naviglio Grande
Naviglio Grande (LaPresse, 2018)

Fiori e Sapori sul Naviglio Grande: torna nella sempre suggestiva cornice dell’Alzaia, questo weekend a Milano (domenica 14) la oramai tradizionale mostra mercato dedicata al primo scorcio della primavera e che punta a riproporre la fortunata formula degli anni scorsi e che consentirà a tutti i visitatori e agli appassionati del settore di poter passeggiare tra i vari stand-bancarelle allineati lungo il corso del Naviglio e assaggiare anche alcune specialità locali tra la scoperta di una particolare tipologia di fiori e anche di piante. Insomma una sorta di mostra “en plein air” o di laboratorio floreale aperto a tutti nel vero senso della parola dato che una delle caratteristiche di questa kermesse è che l’ingresso sarà infatti totalmente gratuito nel corso dell’intera giornata di domenica.

TORNA LA KERMESSE PRIMAVERILE SUL NAVIGLIO

Dunque questa domenica torna a Milano il mercatino di Fiori e Sapori sul Naviglio Grande e per tutta la giornata sarà possibile, come detto, aggirarsi con calma tra le decine di bancarelle e divertirsi a scoprire nuove specie di fiori senza però dimentica il comunque interessante aspetto gastronomico di questa kermesse che per i milanesi ma non solo è diventata un piacevole appuntamento per la bella stagione e soprattutto uno dei primi a pochi giorni dall’entrata della primavera. Inoltre, va ricordato pure che quest’evento di fatto funge come una sorta di intervallo all’interno del programma 2019 del Mercatone dell’Antiquariato che si svolge sempre sui Navigli. E nel mercato-mostra all’Alzaia si troveranno assieme, per uno spettacolo caratterizzato da vari cromatismi, i florovivaisti provenienti da tutta Italia e che proporranno non solo piante e fiori ma pure attrezzature da giardinaggio e tutto l’occorrente necessario a chi ha il cosiddetto pollice verde.

TRA GIARDINAGGIO E GASTRONOMIA

Ma come si articola il programma di Fiori e Sapori sul Naviglio Grande? La kermesse (che si svolge due volte all’anno, di cui una in autunno) punta a valorizzare uno degli angoli più caratteristici di Milano e proporrà dalle 8.30 della mattina fino alle 19 (questo l’orario di apertura) anche laboratori artistici a tema e stand dedicati unicamente all’enogastronomia locale: in particolare si potranno assaggiare piatti tipici regionali, ma anche vino e miele. Per quest’edizione 2019 saranno più di 200 i banchetti per un vero e proprio trionfo di fiori e di piante che vanno dai bonsai, alle piante ornamentali fino a quelle da orto e persino quelle grasse, le rampicanti e quelle carnivore. Inoltre per l’occasione diversi locali di ristoro e botteghe della zona resteranno aperte per tutta la giornata di domenica per contribuire a dare un’aria di festa ai Navigli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA