TUTTO PUO’ CAMBIARE/ Video streaming, James Kimberley Cohen protagonista del film

- Matteo Fantozzi

Tutto può cambiare in onda su Italia 1 oggi, 7 agosto, dalle 21:30. Nel cast Keira Knightley, Mark Ruffalo, Hailee Steinfeld, Adam Levine, James Corden e Catherine Keener.

tutto puo cambiare 2019 film 640x300
Tutto può cambiare

Tra i principali protagonisti di Tutto può cambiare figura l’attore e conduttore televisivo britannico James Kimberley Cohen nato il 22 agosto del 1978. Per quanto concerne la sua carriera nel mondo della recitazione l’esordio è avvenuto nel 1997 con il film Ventiquattrosette per la regia di Shane Meadows. Tra le pellicole è di maggior successo ricordiamo Tutto o niente, Il quiz dell’amore, The History Boys, I fantastici viaggi di Gulliver, Into the Woods, The Lady in the Van, Yesterday, I tre moschettieri, Once chance – L’opera della mia vita e Cats. È famoso anche per il fatto di condurre il celebre The Late Late Show with James Corden in onda in tarda serata sulle frequenze della CBS.

Mark Ruffalo sfrontato

Tutto può cambiare è “un componimento popolare che dissimula i clichè, trasformando New York in uno studio di registrazione en plein air”. Marzia Gandolfi premia questa simpatica commedia musicale con tre stellette sulle cinque concesse da MyMovies e aggiunge: “Davanti a una Keira Knightley monotona al microfono e disarmonica nei piani si impone un Mark Ruffalo sfrontato, incolto e obliquo sopra il divano o dietro a un basso che graffia usurpando il trono di Adam Levine leader dei Maroon 5 parcheggiato in panchina”. Il film viene premiato anche da ilMorandini che gli assegna tre stellette dando risalto anche ai personaggi secondari che sono tutti riusciti. Ovviamente ha il suo peso la coproduzione di uno che non ha sbagliato una commedia in carriera, Judd Apatow. Tutto può cambiare sarà la proposta per la prima serata di Italia 1, potremo seguirlo su Mediaset Play in diretta streaming cliccando qui.

Tutto può cambiare, Italia 1

Tutto può cambiare va in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, venerdì 7 agosto, a partire dalle ore 21:30. Si tratta di un film realizzato nel 2013 negli Stati Uniti d’America da diverse case cinematografiche la cui distribuzione ai botteghini è stata gestita dalla Lucky Red. La regia del film è stata curata da John Carney il quale ne ha anche scritto il soggetto e la sceneggiatura, le musiche della colonna sonora sono di Gregg Alexander, i costumi indossati dagli attori sono stati disegnati da Arjun Bhasin e il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Yaron Orbach. Nel cast sono presenti tra gli altri Keira Knightley, Mark Ruffalo, Hailee Steinfeld, Adam Levine, James Corden e Catherine Keener.

Tutto può cambiare, la trama del film

Ecco la trama di Tutto può cambiare. Gretta e il proprio fidanzato Dave sono dei musicisti che cercano di mettere in essere il loro talento e per questo decidono di abbandonare la loro piccola cittadina della periferia americana per andare a vivere a New York, dove certamente gli spunti per il mondo dello spettacolo non mancano. Infatti, non passerà tantissimo tempo prima che le capacità di musicista dell’uomo vengano prese in considerazione da una importante casa discografica che gli permetterà di registrare un primo album. L’incredibile successo che l’uomo riesce ad ottenere nel giro di pochi giorni e settimane, finisce per annebbiare la sua percezione della realtà portandolo a commettere cose che fino a qualche settimana prima non avrebbe mai immaginato come ad esempio quello di tradire la propria amata fidanzata con una donna della casa discografica. Gretta, sentendo il brano scritto dal proprio compagno, si rende conto che questi l’ha tradita per cui in piena notte decide di abbandonare l’appartamento che avevano preso a New York per andare da un suo vecchio amico che lavora come musicista di strada e che si esibisce anche in alcuni locali. Nel corso di questa notte drammatica per la donna, Gretta si ritrova ad attendere l’amico mentre questi si sta esibendo in un locale.

Improvvisamente l’uomo l’ha invita nel salire sul palco per un’esibizione condivisa. Alla performance assistente un talent scout di nome Dave il quale sta attraversando un periodo molto complicato della propria vita in quanto è stato cacciato dalla propria casa discografica per la mancanza di idee e si è separato dalla moglie in ragione del tradimento di quest’ultima. Anche il rapporto con la figlia è alquanto difficile in virtù del suo lasciarsi andare ai piaceri dell’alcool. Dave intravede in quella ragazza le potenzialità per una possibile star del mondo della musica, per cui decide di investire in lei e di farle registrare un primissimo pezzo. Sarà l’inizio di una nuova vita non solo per la giovane cantante e musicista, ma anche e soprattutto per l’uomo il quale vedrà trasformarsi poco alla volta quel rapporto di amicizia in qualcosa di più profondo e soprattutto è il punto di partenza per una vita che finalmente sa mettere da parte il dolore provato per il tradimento della moglie e le difficoltà e soprattutto nel gestire il rapporto con l’amata figlia.

Video, il trailer di Tutto può cambiare



© RIPRODUZIONE RISERVATA