Twitter down: oggi non funziona/ Problemi in tutto il mondo: dal Giappone all’Italia

- Silvana Palazzo

Twitter down: oggi non funziona il popolare social network. Problemi in tutto il mondo: dal Giappone all’Italia, la mappa di DownDetector e le segnalazioni

twitter pixabay
Twitter (Foto: da Pixabay)

Twitter down: problemi per il social network nelle ultime ore. Sono tante le segnalazioni riguardanti alcuni malfunzionamenti che impediscono l’uso del social, soprattutto sul web. Chi accede al social network dal sito potrebbe incappare in qualche problema di accesso oppure non riuscire a pubblicare tweet. DownDetector, il sito che si occupa di monitorare la situazione dei vari social, registra segnalazioni di problemi in alcune zone d’Europa, ma il paese più colpito al momento è il Giappone, più degli Stati Uniti. «Something went wrong, Try again», è il messaggio che comparare sulla schermata degli utenti che stanno provando ad utilizzarlo. Le statistiche del sito DownDetector mostrano che la maggior parte delle segnalazioni riguardano nel 75 per cento dei casi l’applicazione web, nel 13 per cento dei casi app Android e nell’11 % cento quella iPhone. Abituato ad essere il “porto sicuro” degli utenti, soprattutto quando Facebook e Instagram hanno problemi, oggi è lui protagonista in negativo per quanto riguarda i social.

TWITTER DOWN: OGGI NON FUNZIONA: DAL GIAPPONE ALL’ITALIA

Twitter down comunque anche in Italia. Su DownDetector ci sono diverse segnalazioni di utenti italiani che non riescono ad accedere al popolare social network. «Ho problemi, va e viene, solo io o anche voi??», scrive ad esempio un utente. «Non funziona?», «Raga aiuto non mi funziona twitter», «Ma Twitter è down Non scherziamo!!!!» e «ma solo a me non va twitter?» sono solo alcuni dei commenti che compaiono su DownDetector nella pagina dedicata a Twitter e ai suoi problemi odierni. C’è chi fa anche dell’ironia: «Twitter in tilt perché non sopporta più le vostre polemiche inutili». Al momento non sono note le cause dei problemi che stanno impedendo ad alcuni utenti di accedere. Tra l’altro i disservizi non sono localizzati in una zona precisa, perché la mappa dei disservizi di DownDetector mostra criticità in Giappone, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, ma sono tanti i Paesi in cui si registrano problemi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA