“Ufo rettangolare rosa a Miami”/ Video: “Testimoni oculari urlano per la paura e…”

- Silvana Palazzo

“Ufo rettangolare rosa a Miami”, video avvistamento. Il cacciatore di alieni racconta: “Testimoni oculari urlano per la paura e lo stupore”. Ma ci sono dubbi sulla veridicità

ufo rosa rettangolare yt 640x300
"Ufo rosa rettangolare a Miami"

L’emergenza coronavirus e le elezioni presidenziali sono i due temi dominanti negli Stati Uniti, ma sta facendo discutere anche un avvistamento Ufo. Nei cieli di Miami è stato, infatti, notato uno spettacolo molto particolare, per il quale il “cacciatore di alieni” Scott C. Waring ritiene che si tratti di un Ufo. Per farsi un’opinione si può prendere visione del breve video caricato su YouTube da un utente dal nome Travis Bell, la cui veridicità però non può essere confermata. In ogni caso, il filmato mostra una strana forma rettangolare di colore rosa nel cielo notturno sopra la città di Miami. “La luna è chiara e rotonda, invece questo Ufo è di forma rettangolare e rosata”, ha scritto allora Waring nel suo blog descrivendo il contenuto del video. Inoltre, ha evidenziato che la persona della telecamera si volta a guardare la luna per mostrare dove si trova rispetto all’Ufo e poi si possono sentire i testimoni oculari che urlano.

CACCIATORE UFO “UNO RETTANGOLARE ROSA A MIAMI”

Quella forma enigmatica, descritta come un Ufo rettangolare e rosa, sarebbe poi svanita prima che l’autore del filmato riuscisse a concentrarsi di nuovo su essa. Scott Waring, che è noto per le sue raccolte di avvistamenti strabilianti, ha spiegato che i testimoni oculari hanno urlato per la confusione, paura e stupore per quello che avevano appena visto. Non è però chiaro quale fosse esattamente la forma nel cielo, ma il blogger si è detto sicuro che si trattasse di un Ufo. Waring è lo stesso che dichiarò di aver individuato una navicella affondata vicin al triangolo delle Bermuda e che sostenne che un oggetto non identificato individuato nei cieli dell’Ucraina sarebbe stato un veicolo spaziale antigravitazionale costruito usando la tecnologia aliena. Ma Waring è anche colui che sostenne che con l’epidemia di coronavirus sarebbero aumentati gli avvistamenti, perché gli alieni avrebbero provato a fuggire dal pianeta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA