Ulisse contro Ercole/ Su Rete 4 il film del regista cult Mario Caiano

- Matteo Fantozzi

Ulisse contro Ercole in onda su Rete 4 oggi, 19 agosto, dalle 16.45. La regia è di Mario Caiano. Nel cast abbiamo Micheal Lane.

ulisse contro ercole 2022 film 640x300
Ulisse contro Ercole

Ulisse contro Ercole, film di Rete 4 diretto da Mario Caiano

Ulisse contro Ercole è il film d’avventura del 1963 che Rete 4 manda in onda oggi, venerdì 19 agosto, a partire dalle 16.45. La pellicola è distribuita da CCM Regionale e prodotta da CCM (Roma) Fides (Parigi). La regia è di Mario Caiano, attore, sceneggiatore, scrittore e regista italiano nato a Roma nel 1933 e morto all’età di 82 anni. Nel corso della sua carriera, durata 46 anni, ha diretto trentotto film.

Nel cast abbiamo Micheal Lane che interpreta Ercole, i suoi ultimi film sono Il giorno del grande massacro e America violenta. La parte di Ulisse è affidata a George Marchal. Nel cast troviamo anche Tino Bianchi e Alessandra Panaro. Si tratta dell’ennesimo film a contenuto mitologico. La critica non lo ha accettato con entusiasmo. Manca di dinamica narrativa e la recitazione lascia a desiderare. Nel cast c’è anche una giovanissima Raffaella Carrà che interpreta Andraste.

Ulisse contro Ercole, la trama del film

Ulisse contro Ercole racconta la storia di questi due epici personaggi che da nemici diventano ottimi amici. Tutto ha inizio da Giove che ordina a Ercole di fare prigioniero Ulisse e portarlo davanti al cospetto di Polifemo, tutto questo mentre Ulisse progetta il suo ritorno a Itaca.

I due eroi si incontrano e dopo un acceso duello Ercole riesce a catturare Ulisse. Per quest’ultimo si mette male, perché il suo nemico ha intenzione di consegnarlo a Polifemo che vuole vendicarsi per il fatto di aver perso la vista per colpa sua, qualche anno prima durante uno scontro frontale. Il viaggio non è semplice, difatti i due eroi vengono assaliti da un gruppo di esseri, metà uccelli e metà uomini. A questo punto scelgono di mettere da parte i rancori e unire le forze per scampare alla morte. Con il loro coraggio e forza riescono a fuggire e a mettersi in salvo.

Le difficoltà per loro non finiscono qua, difatti riprendono il viaggio, ma devono affrontare un altro imprevisto. Ulisse viene catturato di nuovo, ma questa volta dai Trogloditi. Ercole riesce a mettersi in salvo e decide di raggiungere la Grecia, la terra dominata dal padre della sua fidanzata Elena. L’intenzione è chiedere aiuto al suo futuro suocero per organizzare una spedizione e andare a liberare Ulisse contro il popolo di mostri che lo hanno fatto prigioniero con l’intenzione di ucciderlo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA