Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: scontro Governo-opposizioni (1 giugno 2019)


- Matteo Fantozzi

Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Ennesimo scontro Governo-opposizioni; La difesa di Luca Palamara; Giornata difficile in borsa (1 giugno 2019).

ultime notizie
Matteo Salvini (LaPresse)

La lettera di risposta all’Unione Europea su deficit e debito pubblico che l’Italia deve consegnare entro ieri sera diventa ennesima occasione di scontro tra Governo ed opposizioni. Nel pomeriggio sono circolate indiscrezioni sul contenuto del documento, smentite in seguito dal Ministero dell’Economia. Anche il Premier Giuseppe Conte indica come fasulle le notizie relative alla lettera, garantendo sul diverso contenuto della vera risposta all’UE. Il caos prodotto da anticipazioni e smentite sul documento scatena le opposizioni che accusano l’esecutivo per i troppi tagli alla spesa pubblica e per la sensazione di confusione totale.

Ultime notizie, la difesa di Luca Palamara

L’ex presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati Luca Palamara si difende negando ogni addebito dalle accuse di corruzione. Per i PM che indagano sul caso l’attuale sostituto procuratore di Roma avrebbe accettato soldi e viaggi in cambio di favori. Sembra emergere un quadro di lotta tra fazioni di magistrati per il potere giudiziario in Italia. Nonostante la disoccupazione giovanile sia al 30%, si registrano almeno 200.000 opportunità di posti di lavoro. Non si trovano sopratutto tecnici specializzati, nelle aziende è caccia aperta ad ingegneri informatici e meccanici. La Lombardia corre ai ripari ed informa come sia possibile essere formati direttamente dalle ditte, con percorsi ad hoc anche di alternanza scuola-lavoro. Nel Trevigiano è morto il barista che aveva tentato di sedare un rissa nel bar dove lavorava saltuariamente, gli inquirenti hanno fermato due giovani.

Ultime notizie, Giornata difficile in borsa

Giornata difficile per la Borsa di Milano che perde lo 0,7% con il considerevole aumento dello spread che chiude a 287 punti dopo aver raggiunto anche i 290. La multinazionale degli elettrodomestici Whirlpool annuncia la chiusura dello Stabilimento di Napoli, a rischio 430 posti di lavoro. Sindacati sul piede di guerra e lavoratori in sciopero immediato con il Ministro Luigi Di Maio che ricorda all’azienda gli impegni presi con l’accordo dell’ottobre scorso.
BTP ai minimi storici con rendimenti inferiori a quelli greci.

Ultime notizie Serie A, Conte ufficiale all’Inter

L’Inter ha ufficializzato il nuovo allenatore Antonio Conte che promette di riportare il club nerazzurro dove merita. La Juventus, al contrario, non ha ancora scelto il mister per la prossima stagione: i candidati più accreditati sembrano essere Sarri ed Inzaghi. Il presidente della Roma, l’italoamericano Pallotta dice la sua sulla polemica relativa a De Rossi cercando di sgonfiare il caso. Deve comunque cercare l’allenatore, così come il Milan: al momento nel mirino delle due squadre ci sono Giampaolo e De Zerbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA