ULTIME NOTIZIE/ Oggi, ultim’ora Venezia: incidente laguna, morta 12enne (30 giugno)

- Dario D'Angelo

Ultime notizie, ultim’ora di oggi. Venezia, incidente tragico in Laguna: barchino si schianta contro briccola, morta una 12enne (30 giugno)

Mose di Venezia
Mose di Venezia (LaPresse)

Le ultime notizie che arrivano da Venezia sono purtroppo tragiche: una ragazzina di 12 anni è morto a seguito di un drammatico incidente nautico avvenuto nella Laguna più famosa al mondo. Un barchino con 4 persone a bordo è finito contro una briccola al Bacan, non molto distante dalle strutture del Mose davanti all’Isola di Sant’Erasmo. Come riporta il Gazzettino online, l’equipaggio del barchino è finito in acqua sbalzato dallo schianto contro la briccola e purtroppo la più giovane di loro, la ragazzina 12enne, è rimasta senza vita. Non chiara ancora la dinamica esatta, specie per gli ultimi attimi drammatici della vita della ragazza: se sia morta affogata o per l’impatto violento in acqua, saranno le prime analisi scientifiche a doverlo stabilire. Secondo la ricostruzione fornita dai vigili del fuoco, dopo lo scontro con la briccola, la 12enne è stata sbalzata in acqua con violenza: il padre si era immediatamente tuffato in acqua per soccorrerla ma per la ragazza le ferite erano troppo gravi ed è deceduta in ambulanza verso la corsa disperata in ospedale. Come spiega Tg Com24, il personale dei vigili del fuoco, sul posto anche con i sommozzatori, sta svolgendo le operazioni di traino delle imbarcazioni. (agg. di Niccolò Magnani)

Caldo africano continua..

Proseguirà anche nel corso di oggi, domenica 30 giugno, il caldo africano degli ultimi giorni. Ovunque da nord a sud della nostra penisola si supereranno abbondantemente i 30 gradi, anche se senza mai toccare le cifre record raggiunte nella giornata di giovedì. Sull’Italia giungerà comunque un fronte caratterizzato da correnti più fresche e provenienti da Regno Unito e Scandinavia, che secondo 3BMeteo potrebbe portare dei temporali anche fino alle pianure del nord a partire da domani. Nel dettaglio il meteo di lunedì sarà sereno o poco nuvoloso durante il mattino e il pomeriggio, mentre in serata non sono da escludere dei fronti temporaleschi molto violenti, fino alle pianure della Lombardia e del Triveneto. Temperature comprese fra i 36 e i 38 gradi. Nulla invece di significativo al centro e al sud, dove prevarrà il bel tempo, il caldo e soprattutto l’afa, e anche in questo caso le temperature toccheranno i 38 gradi, leggermente inferiori sulle zone costiere e in Sicilia. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, nuovo incontro Kim-Trump

Un incontro a sorpresa quello fra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leader nord coreano, Kim Jong-un, avvenuto sul confine fra le due Coree, quella del Nord e quella del Sud. A fare la proposta è stato lo stesso numero uno degli States, che attraverso Twitter ha scritto: «Dopo alcuni incontri molto importanti, incluso quello con il presidente della Cina Xi, lascerò il Giappone per la Corea del Sud (con il presidente Moon). Se il presidente della Corea del Nord, Kim, dovesse leggere questo tweet, mi farebbe piacere incontrarlo presso il confine, giusto per stringergli la mano e dirgli Hello». Inizialmente pare che Kim sia rimasto un po’ sorpreso dall’invito di Trump, visto che tutt’altro che ufficiale, ma alla fine l’entourage del leader della Nord Corea ha deciso di accogliere l’invito del commander-in-chief. Ovviamente raggiante quest’ultimo che ha commentato: «un meeting molto veloce, ma non fa niente. Una stretta di mano significa molto. Non c’è alcuna fretta di risolvere la questione delle sanzioni contro la Corea del Nord». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, scontro diplomatico per la Sea Watch

Ultime notizie: alla fine la Sea Watch 3, con ancora 40 migranti a bordo, ha attraccato a Lampedusa provocando l’arresto immediato dell’equipaggio e della capitana Carola Rackete, per la quale però iniziano a mobilitarsi le voci in difesa della sua missione umanitaria. Sono entrate in polemica Francia e Germania, disposte ad accogliere parte dei migranti sbarcati e che invitano a non ‘criminalizzare la solidarietà’. Ma il ministro dell’Interno Salvini ha risposto affermando di non ritenere di dover prendere lezioni di nessun tipo dagli altri paesi UE.

Ultime notizie, Conte: ottimista sulla procedura d’infrazione

Ospite al G20 di Osaka in Giappone, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte continua considerare possibile una soluzione positiva nel negoziato con l’Unione Europea per evitare la procedura di infrazione per debito eccessivo nei confronti dell’Italia. Ma altri Paesi membri non condividono questo ottimismo, come ad esempio l’Olanda, che sottolinea come una sanzione per Roma sia necessaria visto lo scarso impegno mostrato dal Governo di Roma nel tenere il debito sotto controllo.

Ultime notizie, travolti e uccisi da un ubriaco sul SUV

Tragedia a Milano dove due motociclisti, entrambi 26enni, Federico Vasile e Nicolò Moraschini, sono stati travolti sulla Tangenziale Nord da un uomo di 45 anni alla guida di un SUV. Per i due ragazzi, entrambi appassionati di Harley Davidson e amici grazie a questa passione, non c’è stato nulla da fare: i rilievi della polizia di Arcore hanno stabilito come il conducente del SUV fosse ubriaco, con livelli di alcol nel sangue superiori di 5 volte al consentito.

Ultime notizie, l’afa non molla. Via alle partenze

Primo weekend di partenze per le vacanze estive in tutta Italia, col Paese però ancora stretto nella morsa del caldo e l’afa che resterà crescente anche nella giornata di domenica soprattutto al Nord, dove si faranno registrare ancora massime fra i 37 e i 40 gradi nelle principali città, mentre a partire dai 34 gradi previsti a Roma ci sarà una lieve diminuzione del caldo al centro-sud. Previsto un vero miglioramento solo a partire da martedì, quando il Nord sarà interessato da una perturbazione che scatenerà violenti temporali.

Ultime notizie, la caccia alle balene: riprende il massacro

Nonostante le mobilitazioni della comunità internazionale sul tema, il Giappone ha annunciato di voler riprendere la caccia alle balene a fini commerciali. Dal primo luglio salperanno di nuovo le baleniere che ufficialmente erano state bloccate dai nipponici nell’ormai lontano 1982, sebbene la caccia fosse ripresa già nel 1987 anche se in maniera molto ridotta, per la cattura di balene – secondo il Giappone – destinata a scopi scientifici. Tokyo ha annunciato di riprendere la caccia nelle acque di propria competenza e non nell’antartico.

Ultime notizie, mondiali femminili: Italia eliminata

E’ terminata l’avventura delle ragazze del Italia femminile ai Mondiali in Francia. Bonansea e compagne reggono un tempo nel quarto di finale contro l’Olanda a Valenciennes, ma nella ripresa le Orange prendono il sopravvento e colpiscono con Miedema e Van der Gragt, concretizzando una superiorità soprattutto fisica. L’Italia ha messo però in mostra un orgoglio che ha fatto appassionare tutti gli italiani in questa cavalcata. L’Olanda troverà invece in semifinale la Svezia che ha piegato a sorpresa la Germania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA