Ultime notizie/ Ultim’ora oggi: Grecia chiede summit Ue urgente su pericolo Turchia

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, martedì 11 agosto 2020: Grecia chiede summit Ue urgente sugli attacchi della Turchia nel Mediterraneo

turchia raid siria erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan (LaPresse)

La situazione sul Mediterraneo è sempre più “esplosiva” e non solo per la crisi del Libano o per i drammi del Medio Oriente: le ultime notizie che arrivano da Atene vedono la Grecia chiedere con urgenza all’Unione Europea un summit dei Ministri degli Esteri per i sempre crescenti contenziosi con la Turchia nel Mediterraneo orientale. «Il ministro degli Esteri chiederà una riunione d’emergenza del consiglio degli affari esteri dell’Unione europea», spiega in una nota il Premier greco Kyriakos Mitsotakis. L’ultima goccia che ha fatto traboccare il già delicato vaso mediterraneo ha visto Erdogan decidere di inviare la nave di ricerca Oruc Reis al largo dell’isola greca di Kastellorizo: lì la Turchia contesta i diritti marittimi della Grecia e su quel terreno di “scontro” geopolitico è l’Europa in primis a trovarsi una grana tutt’altro che minima. Al momento, spiega l’AnsaMed, «la nave si trova a sud-est dell’isola di Creta. È scortata da una flottiglia della marina turca e monitorata da navi da guerra greche». (agg. di Niccolò Magnani)

Ultime notizie coronavirus Russia: Puti annuncia il primo vaccino registrato

Importanti novità dalla ricerca contro il coronavirus: il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato la registrazione del primo vaccino contro il Covid-19. Come riporta Russia Today, il vaccino sviluppato dall’istituto Gamaleya di Mosca ha ottenuto il via libero del ministero della Sanità. Ma non solo: Putin ha affermato che sua figlia ne ha già ricevuto una dose, nessun effetto collaterale degno di nota, una leggera febbre sparita dopo qualche ora. Intervenuto ad una riunione del governo, Vladimir Putin ha spiegato: «Stamattina è stato registrato il vaccino contro il coronavirus per la prima volta al mondo. So che il vaccino funziona in modo abbastanza efficace, garantisce un’immunità stabile e, ripeto, ha superato tutti i controlli», riporta Repubblica. (Aggiornamento di MB)

Ultime notizie, chi sono i furbetti del bonus?

Fa ancora discutere il caso dei cinque parlamentari che hanno fatto domanda per ricevere il bonus da 600 euro previsto dal primo decreto post covid. Ad ottenerlo sarebbero stati solo in tre, due leghisti e un grillino. I nomi non sono stati divulgati, l’Inps ha manifestato l’intenzione di rispettare le norme sulla privacy, e la caccia ai furbetti è aperta.

Ultime notizie, Coronavirus: contagi in calo in Italia

Nelle ultime 24 ore sono 4 i decessi e 259 i nuovi casi di coronavirus in Italia, in calo rispetto al dato di domenica. I maggiori incrementi si sono fatti registrare in Emilia Romagna, Lazio, Sicilia e Lombardia. Nel frattempo i volontari che si sono presentati allo Spallanzani come volontari per testare il vaccino sono oltre 3000. Torna l’obbligo delle mascherine anche all’aperto in alcune zone di Parigi, per tentare di contenere il preoccupante dilagare dei contagi, che crescono velocemente anche in Spagna, Inghilterra e nei Balcani. È emergenza in India dove le vittime superano le 1000 unità e in Libia scatta l’ora del lockdown.

Ultime notizie, i problemi per tornare a scuola

La mancanza dei locali, l’ampliamento del numero dei docenti e i trasporti insufficienti, sono i principali problemi con i quali dovrà fare i conti la scuola, quando fra poco più di un mese riaprirà i battenti. Le norme fin qui proposte sono spesso difficili da applicare e l’allarme di Comuni e Regioni è condivisibile. Sono ancora tanti i problemi legati ai protocolli di sicurezza con 400.000 alunni che attendono di sapere quali saranno i posti alternativi dove seguire le lezioni. Sono 20.000 le aule che dovranno essere ricavate, ma al momento il 50% non è ancora stato trovato.

Ultime notizie, Libano: si dimette l’intero governo

Dopo l’esplosione al porto di Beirut, che ha provocato 250 morti accertati, e i recenti scontri nelle piazze della capitale, si dimette l’intero governo. È stata perciò accettata la richiesta popolare dopo i duri giorni di scontri con esercito e polizia. Dopo l’annuncio delle dimissioni molti giovani hanno gioito sparando fuochi d’artificio nella zona del parlamento di Beirut.

Ultime notizie, Gioele è ancora disperso

Scomparso insieme alla madre, Viviana Parisi, il cui corpo è stato poi ritrovato senza vita, Gioele risulta ancora disperso in Sicilia. Una corsa contro il tempo con l’ottavo giorno che sta per concludersi e le ricerche che sono state allargate anche alle zone vicine Caronia, in particolare a Sant’Agata Militello dove Viviana s è trattenuta per 22 minuti prima di ripartire per il suo viaggio che è finito pochi chilometri dopo, con l’incidente e la corsa a piedi. Tante le ipotesi sulla sorte di Gioele, che al momento restano senza una conferma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA