Ultime notizie/ Ultim’ora oggi. La lista dei 42 sottosegretari e dei 10 vice-ministri

- Fabio Belli

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Ecco l’elenco dei 42 sottosegretari e dei 10 viceministri che vanno a completare il governo Conte Bis (13 settembre 2019)

manovra
Il premier Giuseppe Conte con il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri (LaPresse)

Come da previsioni delle scorse ore è stata finalmente stilata la lista dei sottosegretari del governo Conte Bis. Dopo giorni di consultazioni e indiscrezioni, è finalmente ufficiale l’elenco dei nomi che vanno a completare il nuovo esecutivo composto dall’alleanza inedita fra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Per tutti i nomi vi rimandiamo al nostro focus sull’argomento, qui vi scriviamo semplicemente i dieci vice ministri scelti. All’economia Antonio Misiani del Pd e Laura Castelli del M5s. Il grillino Buffagni allo sviluppo economico, mentre agli esteri, Marina Sereni (Pd) e Del Re (M5s). Spazio quindi a Cancelleri alle infrastrutture (altro grillino), Sileri alla Salute (M5s), con la Dem Anna Ascani all’istruzione, nonostante qualche perplessità delle ultime ore. Infine il ministero dell’interno che avrà come viceministri Matteo Mauri del Partito Democratico e Vito Crimi del Movimento 5 Stelle, che come fa notare Repubblica, perde il posto di sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’editoria. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Andria: 28enne ucciso in strada dopo lite

E’ morto a seguito di un litigio dopo una precedenza mancata. Questo il destino assurdo di Giovanni Di Vito, 28enne originario di Trani, ucciso a coltellate nella giornata di ieri in quel di Andria, in Puglia. La vittima era in auto assieme alla moglie e al figlio quando ad un certo punto ha trovato sulla sua strada un altro automobilista. Non si sa bene chi non abbia rispettato la precedenza, fatto sta che ne è nato un alterco: dalle parole si è passati brevemente ai fatti, con i due che sono scesi dalle rispettive automobili. Ad un certo punto uno dei due ha tirato fuori un coltello ed ha colpito il 28enne di cui sopra, in pieno centro, davanti a numerosi testimoni. Dopo di che è salito sulla sua Mercedes e si è dato alla fuga. Di Vito è stato soccorso e portato d’urgenza presso l’ospedale Lorenzo Bonomo, ma è morto poco dopo a seguito delle gravissime ferite riportate. L’aggressore è stato invece identificato dalle forze dell’ordine grazie anche al contributo di coloro che hanno assistito alla scena e alle telecamere presenti in zona. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie: *il bazooka di Draghi spinge l’Ue

Due titolari di un’azienda agricola e due dipendenti sono morti in un incidente sul lavoro a Pavia. Tutte e quattro le vittime sono di nazionalità indiana. I quattro sono annegati in una vasca di liquame, nel tentativo di salvarsi l’un con l’altro. L’arrivo tempestivo dei Vigili del Fuoco si è rivelato inutile, per i quattro operai non c’era più nulla da fare.

Ultime notizie, il bazooka di Draghi torna a spingere l’Ue

Mario Draghi ha rilanciato la misura del Quantitative Easing, che prevede l’acquisto massiccio di titoli di Stato da parte della Banca centrale europea per un valore di 20 miliardi di euro ogni mese. L’obiettivo è di riportare il valore dell’inflazione nell’area Euro intorno al 2 per cento. Secondo quanto previsto dalla tabella di marcia dei tecnici della Bce, il risultato dovrebbe essere raggiunto intorno nel 2022. Dopo l’annuncio del Presidente uscente, le Banche europee hanno chiuso tutte in forte rialzo.

Ultime notizie Governo, continua la guerra delle poltrone

In data odierna il premier Giuseppe Conte avrebbe dovuto ricevere la lista dei sottosegretari e viceministri da parte delle due forze politiche al governo M5S e Pd (oltre a Leu) ma alla fine della giornata si è davanti all’ennesimo rinvio. Mancherebbe l’accordo sia tra 5 Stelle e dem che all’interno dello stesso Movimento sulla nomina dei sottosegretari in alcune posizioni importanti. Intanto dall’opposizione arrivano gli attacchi di Salvini e Forza Italia, che rilanciano la coalizione unica di Centrodestra alle prossime elezioni regionali in Umbria.

Ultime notizie, ex agente CIA candidato contro Trump

L’ex agente segreto della Cia Valerie Plame ha ufficializzato la sua candidatura per la Camera dei Rappresentanti nel 2020 contro l’attuale Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump. La Plame si è resa protagonista di un video altamente spettacolare, che vanta già più di un milione di visualizzazioni. In Europa il volto di Valerie Plame non è poi così conosciuto, per questo motivo in molti vedendo per la prima volta Valerie hanno pensato fosse un attrice proveniente dal set dell’ultima fatica cinematografica della saga di James Bond.

Ultime notizie, caldo record con l’urlo africano

Nel fine settimana, fino a metà della terza settimana di settembre sono attese temperature record in tutta Italia. Le regioni tirreniche e le due isole maggiori saranno quelle maggiormente colpite dal ritorno dell’anticiclone, con temperature che toccheranno valori anche di 35 gradi. Farà caldo anche al nord, a Milano ad esempio verranno raggiunti i 28 gradi.

Ultime notizie Mediaset, ascolti boom e nuovi programmi

Mediaset chiude una stagione estiva record dal punto di vista degli ascolti tv, con un aumento medio rispetto allo scorso anno pari al 14 per cento. Intanto, in vista della nuova stagione ormai alle porte, l’amministratore delegato Piersilvio Berlusconi ha annunciato il progetto 7 su 7, con sette trasmissioni uniche per ogni giorno della settimana. Il prossimo autunno tornerà sugli schermi Mediaset la Champions League, spazio anche al Grande Fratello Vip, Tu si que vales e la nuova serie tv con protagonista l’attrice Giulia Michelini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA