ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora oggi: Ponte Morandi, perizia denuncia mancata manutenzione

- Silvana Palazzo

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, lunedì 21 dicembre 2020: scoppio in una fabbrica di recupero polvere da sparo, ci sono delle vittime

ultime notizie
Vigili del fuoco, immagine di repertorio (Wikipedia)

Ultime notizie, Ponte Morandi, perizia denuncia mancata manutenzione

I quattro periti incaricati di chiarire le cause del disastro del Ponte Morandi, che nell’agosto del 2018 sconvolse la città di Genova in tutta l’Italia, nelle 476 pagine depositate alla gip Angela Maria Nutini hanno stabilito come la mancanza di manutenzione sia stata fatale al progetto. “Sono identificabili – si legge nell’atto firmato dagli ingegneri Giampaolo Rosati, Massimo Losa, Renzo Valentini e Stefano Tubaro – le carenze nei controlli e gli interventi di manutenzione che non sono stati eseguiti correttamente”. Dunque l’incuria da parte di chi ha portato avanti la manutenzione della struttura è stata decisiva per portare al deterioramento e allo scioccante crollo. Nel processo sul disastro i pubblici ministeri Massimo Terrile e Walter Cotugno hanno sempre puntato il dito sulle negligenze della società concessionaria del Ponte Morandi, Autostrade per l’Italia, mentre secondo la difesa i danni strutturali facevano parte del progetto originale dell’opera. (agg. di Fabio Belli)

Ultime notizie, Zaky: “Sono esausto fisicamente e mentalmente”

Parla dopo settimane il giovane Patrick Zaky, l’egiziano che studia in Italia, presso l’università di Bologna, al momento in carcere di Tora, dove si trova detenuto da mesi. “Sono esausto fisicamente e mentalmente – le parole che Patrick Zaky ha riferito alla mamma durante una visita di quest’ultima in carcere, come riferisce l’agenzia Ansa – non posso continuare a stare qui ancora a lungo e mi deprimo ogni volta che c’è un momento importante nell’anno accademico, mentre io sono qui invece di essere con i miei amici a Bologna”. La mamma ha aggiunto, che la visita le ha “spezzato il cuore”. Una vicenda che lascia basiti e che non sembra per ora trovare la parola fine. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, variante Covid, Gran Bretagna isolata

Dopo il lockdown che sta tenendo Londra chiusa, per la Gran Bretagna arriva anche il blocco dall’esterno. A causa della nuova variante Covid che è stata scoperta nei giorni scorsi, molti paesi europei tra cui l’Italia hanno cancellato tutti i collegamenti con l’Inghilterra e nella giornata di oggi è prevista anche una riunione d’emergenza dell’Ue per discutere di questo problema. Per l’Italia l’ordinanza dello stop è stata firmata dal ministro Speranza prima dell’annuncio che è stata isolata anche in Italia la nuova variante Covid.

Ultime notizie, coronavirus Italia: il bollettino di ieri

Nel bollettino di ieri della pandemia di coronavirus i numeri dei tamponi effettuati sono 137.420, con 15.104 nuovi casi. Calano in modo sensibile i decessi, che sono stati 352. Il tasso di positività risale sino all’11%, mentre calano sia i ricoveri in terapia intensiva (-41) e quelli ordinari (-206). La comunicazione del Ministero della Sanità comprende anche il numero dei guariti odierni, che sono 12.156. Per quanto riguarda la ripartizione dei nuovi casi tra le regioni italiane, continua ad essere il Veneto quella più colpita con 3.869 casi, mentre la Lombardia ne ha fatti registrare 1.795 e il Lazio 1,213. Tutte le altre regioni italiane hanno fatto registrare un numero di nuovi casi inferiore a mille.

Ultime notizie, Padova: padre uccide figli e si suicida

A Trebaseleghe, in provincia di Padova, tragedia familiare con un uomo che uccide i propri figli e poi si suicida. I ragazzi avevano 13 e 15 anni e sono stati uccisi a coltellate. Con la stessa arma il padre si è suicidato poco dopo. I corpi dei tre morti sono stati trovati nel pomeriggio di ieri dal fratello dell’omicida che ha subito allertato i carabinieri i quali sono intervenuti immediatamente sul posto. Le cause del duplice omcidio e del suicidio sono ancora ignote.

Ultime notizie, rientrati pescatori liberati in Libia

Alle 10 di ieri sono arrivati nel porto di Mazara del Vallo i due pescherecci che erano stati sequestrati in Libia con i marinai che erano rimasti per 108 giorni ostaggio delle forze armate libiche. Al loro arrivo nel porto sono risuonate le sirene di tutte le altre imbarcazioni e subito dopo la discesa sul molo i marinai liberati si sono sottoposti ai tamponi per verificare l’eventuale positività al Covid 19, ma sono risultati tutti negativi. La grande festa per il rientro si è svolta sotto la pioggia ma per i familiari dei marinai è stato un momento di grande emozione.

Ultime notizie, Serie A: le milanesi avanzano

Nel pomeriggio di oggi il Milan ha vinto per 2 a 1 a Sassuolo confermandosi capolista davanti ai cugini nerazzurri che si sono imposti con lo stesso punteggio sui liguri dello Spezia. A Bergamo c’era molta attesa per la partita dell’Atalanta con Gasperini che non aveva convocato il capitano Gomez. La Roma è scattata in avanti con una rete di Dzeko, ma nella ripresa c’è stata la grande rimonta della formazione nerazzurra che si è imposta per 4 a 1. Invece il posticipo di Serie A tra Lazio e Napoli ha visto trionfare i capitolini, che hanno superato 2 a 0 i partenopei.

Ultime notizie, mistero a Milano sul ginecologo ucciso

Sabato sera il ginecologo Stefano Ansaldi, poco più di 2 ore dopo essere arrivato dalla Campania, è stato ucciso per strada a Milano e le cause di questa morte sono ancora avvolte nel mistero. In un primo momento, dopo il ritrovamento del cadavere, tra le ipotesi dei carabinieri c’era quella di una rapina finita male, ma con il passare delle ore questa ipotesi ha perso validità e le forze dell’ordine stanno vagliando i movimenti dell’uomo, che è stato ucciso con dei colpi di coltello alla gola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA