ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora oggi coronavirus Cina: ultimi 3 pazienti dimessi

- Fabio Belli

Ultime notizie, ultim’ora oggi. In Cina non esistono più persone ricoverate negli ospedali per coronavirus: ultimi 3 pazienti dimessi (5 giugno 2020)

Coronavirus Cina mensa lapresse 2020
Dalla Cina viene lanciato l'allarme sui rischi della seconda ondata di Coronavirus (Foto LaPresse)

Continuano a giungere buone notizie dalla Cina in merito all’epidemia di coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati infatti dimessi tre pazienti, gli ultimi ancora ricoverati in quel di Wuhan dopo aver contratto il covid-19. Come riferisce il Quotidiano del Popolo, l’organo di stampa del Partito Comunista cinese, i tre sono stati dimessi nella giornata di ieri senza riscontrare febbre e senza dare sintomi della malattia. Inoltre, sono risultati essere negativi ai due classici tamponi, compiuti nelle 24 ore precedenti l’uscita dall’ospedale. Con queste dimissioni, tutti i distretti della città di Wuhan, l’ex epicentro della pandemia, sono ora considerati a basso rischio di epidemia. Tutt’altra situazione nella vicina Russia, dove continuano invece a salire i casi di coronavirus, ad oggi quasi 450mila, per l’esattezza, 449.834. A darne notizia è il centro operativo nazionale anticoronavirus, denunciando 8.726 positivi in più rispetto alle 24 ore precedenti. Le vittime sono invece cresciute di 144, per un totale di 5.528. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie coronavirus: in Messico e Pakistan record di casi

Il Brasile non è l’unica nazione che desta preoccupazione all’Oms in quanto a coronavirus. Nelle ultime 24 ore i casi sono aumentati in maniera preoccupante anche in altre zone della terra, a cominciare dal Messico e dal Pakistan. Nella nazione del centro America è stato registrato il record giornaliero di infetti, ben 4.442 contagi in più rispetto alla precedente rilevazione. E’ il terzo giorno consecutivo che i casi aumentato in Messico, per un totale da inizio emergenza pari a 105.680. Registrati anche 816 nuovi decessi, con i morti che sono così saliti a quota 12.545 dallo scorso febbraio ad oggi. Situazione molto simile in Pakistan, nel continente asiatico, dove i nuovi casi sono stati 4.896, per un totale di 89.249 infezioni nel paese, come reso noto dal ministero della sanità. Le morti sono state “solamente” 86, per un bilancio di 1.838 vittime totali. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie coronavirus, in Italia crollano i contagi

Il bollettino diramato quest’oggi mostra un deciso calo del numero dei nuovi contagi, che si ferma ad un totale di 177, un dato che non si registrava da inizio marzo, mentre i morti aumentano leggermente con un totale di 88. Anche oggi la regione che ha avuto il maggior numero di nuovi contagi è la Lombardia con quasi il 50%. Significativi i dati del numero delle regioni con 0 contagi, che è arrivato a quota 8, con altrettante regioni nelle quali non si sono avuti decessi. Un trend che continua a migliorare e che fa ben sperare per il futuro, anche se le autorità sanitarie invitano ancora a mantenere molto alta la guardia ed a non allentare le misure di prevenzione in atto.

ULTIME NOTIZIE, BCE AUMENTA FONDO SALVA-STATI A 1350 MILIARDI

Nella giornata di oggi la BCE ha provveduto ad aumentare il fondo messo a disposizione degli stati contro la pandemia di 600 miliardi di euro portando così il totale a 1350 miliardi. Le voci che si erano registrate parlavano di un incremento di 500 miliardi. Una decisione con la quale si intende dare una risposta forte alle stime sull’inflazione attesa nei prossimi mesi proprio a causa della pandemia.

ULTIME NOTIZIE, CONTE INDICE GLI “STATI GENERALI DELL’ECONOMIA”

Il Premier Conte ha annunciato che saranno indetti gli “Stati Generali dell’Economia” una iniziativa con la quale si intendono mettere insieme tutte le idee e le proposte per superare l’attuale momento di crisi. Per questa occasione il Premier ha rivolto un appello anche alle opposizioni per un contributo fattivo. La proposta deve essere ancora delineata nel suo complesso, ma si pensa che gli incontri potrebbero essere messi in programma già dalla prossima settimana con l’utilizzo della sede di Villa Pamphili nella capitale. In questa maniera l’Italia dovrebbe essere pronta con le sue scelte economiche quando ci sarà l’arrivo dei soldi del “Recovery Fund“. Anche il leader di “Forza Italia” Silvio Berlusconi, si è detto pronto a dare il suo contributo, puntando soprattutto ad una veloce ripartenza dei cantieri delle grandi opere.

ULTIME NOTIZIE, RIAPRE IL PRONTO SOCCORSO DI CODOGNO

Un simbolo, il pronto soccorso di Codogno, che nella notte tra il 20 ed il 21 febbraio scorso era stato chiuso proprio perché al suo interno era transitato quello che era stato “etichettato” come il paziente 1. Oggi, dopo più di tre mesi è tornato operativo e funzionante. Gli operatori del reparto hanno assicurato che la riapertura è avvenuta in quanto sussistono tutte le necessarie sicurezze.

ULTIME NOTIZIE MINNEAPOLIS, ARRESTATI I POLIZIOTTI DEL CASO GEORGE FLOYD

Mentre a Minneapolis si tenevano i funerali di George Floyd, sono continuati gli arresti dei poliziotti che hanno partecipato all’azione che ha portato al decesso per asfissia dell’afroamericano. Nel corso della cerimonia funebre molte persone hanno sfilato per le strade seguendo il feretro che è stato portato presso presso il “santuario” della North central University. Continuano intanto le manifestazioni di protesta in tutto il paese ed anche Megan Markle ha preso posizione ufficialmente a favore di Floyd. Per queste proteste si sono registrati circa 10mila fermi. Anche il capo della polizia ha fatto sentire il suo pensiero dicendo “Trump tenga la bocca chiusa“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA