Ultime notizie/ Ultim’ora oggi Londra: 39 cadaveri in un container (23 ottobre 2019)

- Carmine Massimo Balsamo

Ultime notizie, ultim’ora oggi. 38 cadaveri di adulti e un adolescente, sono stati trovati in un container di un tir in quel di Londra (23 ottobre 2019)

terrorismo_londra_londonbridge_4_lapresse_2017
Attacchi al London Bridge - LaPresse

Tragico ritrovamento avvenuto nelle scorse ore nei pressi di Londra. In un container di un camion, a Grays, sono stati rinvenuti 38 cadaveri di adulti, con l’aggiunta di uno di un adolescente. Il capo della polizia dell’Essex, Andrew Mariner, ha commentato: “Questo è un tragico incidente in cui un gran numero di persone ha perso la vita. Le nostre indagini sono in corso per stabilire cosa è successo”. La scoperta del container sarebbe avvenuta nella notte appena passata, poco prima dell’una e quaranta fra martedì 22 e mercoledì 23 ottobre: “Stiamo identificando le vittime – ha proseguito Mariner – tuttavia prevedo che questo potrebbe essere un processo lungo. Crediamo che il camion venga dalla Bulgaria”. Il camion sarebbe entrato in Gran Bretagna sabato scorso a Holyhead, molto probabilmente dall’Irlanda. “Sono scioccato da questo tragico incidente nell’Essex”, ha commentato il primo ministro Boris Johnson. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Francia, uomo barricato in un museo “Brucerà”

Situazione delicata in Francia, precisamente presso il museo archeologico di Saint-Raphael, nel sud del paese. Come riferito in questi ultimi minuti da numerosi organi di informazione nazionali e non, una persona si sarebbe barricata nell’edificio, e nello stesso sarebbero comparse diverse scritte in arabo, fra cui «Il museo diventerà un inferno». In base alle prime indiscrezioni emerse, pare che l’episodio sia in corso da stamattina, attorno alle ore 7:30 di oggi, mercoledì 23 ottobre, e la persone chiusasi all’interno dell’edificio si starebbe rifiutando di arrendersi e di comunicare con la polizia. Sul posto si sono recate le teste di cuoio d’oltralpe, il corpo speciale denominato Raid (Ricerca, assistenza, intervento, dissuasione). Le forze dell’ordine hanno circondato l’edificio disponendo un perimetro di sicurezza, e non è ben chiaro se l’uomo all’interno del museo sia da solo o assieme ad altre persone. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Crotone: 13 arresti per spaccio

Maxi retata delle forze dell’ordine di Crotone: sgominata un’associazione criminale dedita allo spaccio di droga. Come riferito dai colleghi di TgCom24.it, tredici persone sono finite in manette, come da ordinanza emessa dal Gip distrettuale di Catanzaro, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. In base a quanto raccolto, il gruppo aveva come base operativa il quartiere rom della città calabrese detto “Acquabona”, e nelle sue attività di spaccio di stupefacenti agiva anche nei pressi delle scuole e adescando dei minori. Sono ben 57 le persone iscritte sul registro degli indagati, di cui 10 portate direttamente in carcere, mentre per altrie tre sono stati disposti gli arresti domiciliari. In corso anche numerose perquisizioni da parte dei carabinieri nei confronti di tutte le persone indagate. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Bologna, 3 misure per vertici società bioplastiche

Nei guai una nota azienda di Bologna del settore delle bioplastiche. Come specificato in questi minuti dai colleghi dell’agenzia Ansa, le forze dell’ordine hanno dato esecuzione a tre misure cautelari nei confronti di altrettanti dirigenti della stessa multinazionale emiliana quotata in borsa. Le accuse nei loro confronti sono quelle di false comunicazioni sociali e manipolazione del mercato. Ad emettere le misure è stato il Gip di Bologna, che ha poi dato mandato alla guardia di finanza di eseguirle nei confronti di tre soggetti ritenuti apicali della stessa azienda bolognese. Inoltre, è stato disposto il sequestro di beni per un valore complessivo pari a 150 milioni di euro, secondo gli inquirenti, il valore del profitto dei reati commessi. In corso anche numerose perquisizioni da parte delle fiamme gialle del comando provinciale di Bologna in quel di Emilia Romagna, Lombardia e Lazio. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, manovra: tensione al Governo

Entra nel vivo la discussione politica sulla manovra finanziaria che il Governo dovrà realizzare entro l’anno. È lo stesso premier Conte a specificare che sulla manovra potranno occorrere delle modifiche che però non la stravolgano durante le fasi parlamentari. L’intesa sul POS e sul contante, che ha suscitato clamorose polemiche per l’abbassamento fino a 2000 euro per le transazioni con denaro fisico, viene rinviata a luglio mentre risuonano le parole del Commissario europeo per gli affari economici e monetari, Moscovici, che sottolinea come non vi sia alcuna frizione politica con il governo italiano ma sotto la lente vi è il debito pubblico che è notoriamente ed insostenibilmente alto. Dall’opposizione ci si scaglia contro la maggioranza accusandola di riservare energie soltanto per le tasse e per un feroce giustizialismo, pertanto si annunciano forti scontri in aula.

Ultime notizie, maltempo: forti disagi in Piemonte

La regione Piemonte in queste ore fa i conti con il maltempo. Violenti acquazzoni stanno creando notevoli disagi ed emergenze che vedono impegnati i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile. Si contano già delle vittime: una di queste è un tassista che nella provincia di Alessandria ha perso la vita nell’auto travolta dalla piena di un torrente mentre un’altra vittima si registra in provincia di Torino. I comuni isolati sono stati evacuati ed il capo della Protezione Civile Borrelli punta il dito contro la scarsa manutenzione del territorio.

Ultime notizie: Santa Sede replica ad accuse contro Papa Francesco

È il Cardinale Maradiaga, braccio destro di Papa Francesco, a rispondere alle accuse e rivelazioni emerse dal libro di Nuzzi che ipotizza un possibile fallimento del Vaticano. Lo fa precisando che tali notizie sono falsità faziose e mirate a screditare il Papa per l’operato che porta avanti attraverso le riforme. Inoltre definisce come manovre sporche le vicende che recentemente hanno fatto parlare della gendarmerie e ribadisce che non sono da attendersi assolutamente le dimissioni del pontefice.

Ultime notizie, allarme terrorismo a Oslo

Momenti di panico e terrore ad Oslo dove un uomo ha preso possesso di una ambulanza e si è scagliato a tutta velocità contro alcuni pedoni. Fortunatamente il bilancio non è drammatico, non ci sono stati morti ed i feriti sono sei di cui un minore. L’assalitore è stato fermato ed arrestato insieme ad una complice, entrambi norvegesi. Secondo le prime ricostruzioni degli investigatori, i due sarebbero ideologicamente vicini alle milizie di estrema destra che più volte sono balzate alle cronache norvegesi.

Ultime notizie, Champions League: Juventus ok, Atalanta ko

Gol e spettacolo nel martedì di Champions League: 30 reti in otto partite, giocate straordinarie che hanno fatto innamorare gli appassionati di pallone. L’Italia sorride a metà: la Juventus ha vinto 2-1 contro la Lokomotiv Mosca, mentre l’Atalanta è stata sconfitta 5-1 dal Manchester City di Guardiola. La formazione di Maurizio Sarri è stata brava a ribaltare il momentaneo vantaggio russo di Miranchuk con la doppietta di uno scatenato Dybala, sempre più al centro degli schemi bianconeri. Pesante ko in rimonta per la Dea: dopo il momentaneo vantaggio firmato dall’ucraino Malinovsky, i nerazzurri sono stati trafitti dalla doppietta di Aguero e dalla tripletta di Sterling. Passando alle altre gare, l’Atletico Madrid si è imposto per 1-0 sul Bayer Leverkusen, mentre la sfida tra Shakhtar Donest e Dinamo Zagabria si è conclusa 2-2. Super Psg in Belgio contro il Club Bruges: uno 0-5 firmato da Icardi (doppietta) e Mbappè (tripletta). Real Madrid di misura a Istanbul contro il Galatasaray: tre punti firmati Toni Kroos. Vittoria pirotecnica per 2-3 per il Bayern Monaco contro l’Olympiacos, mentre il Tottenham si mette la crisi alle spalle con un netto 5-0 contro la Stella Rossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA