Ultime notizie/ Ultim’ora oggi, Messina: sbarcati i 182 migranti della Ocean Viking

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Si è concluso lo sbarco a Messina dei 182 migranti a bordo della Ocean Viking (24 settembre 2019)

immigrazione migranti ong oceanviking 2 lapresse1280
Immigrati a bordo della Ocean Viking (LaPresse)

Si è concluso lo sbarco dei 182 migranti presenti a bordo della Ocean Viking. L’imbarcazione delle due ong Sos Mediterranée e Medici senza frontiere, ha ottenuto il lasciapassare per l’attracco a Messina e stamane ha iniziato appunto le pratiche di sbarco, conclusesi pochi minuti fa. I profughi erano stati soccorsi negli scorsi al largo delle coste libiche, e fra i poveretti a bordo vi erano 14 minorenni, compreso un neonato venuto al mondo solo pochi giorni fa, molto probabilmente negli attimi prima di imbarcarsi verso l’Italia. Luca Pigozzi, medico della Sos Mediterranee che si trova sulla nave, ha raccontato così ai microfoni dell’agenzia Ansa: “I migranti ci hanno raccontato di aver subito violenze, torture e abusi sessuali e di essere stati detenuti mentre erano in Libia”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, allarme ghiacciai

Funerali ai ghiacciai dall’Islanda all’Austria, temperature aumentate di 10 gradi in 30 anni nelle isole Svalbard in Norvegia, i cieli rossi dell’Indonesia, fiamme che divorano l’Amazzonia. Il tema sui cambiamenti climatici sta diventando il principale argomento di discussione per i governi nazionali. Per questo motivo la conferenza dell’Onu a New York sul clima, a cui si è presentato a sorpresa anche il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, diventa di estrema importanza. L’emblema della giornata odierna il discorso di Greta Thunberg, che si è scagliata contro i leader del mondo versando lacrime di rabbia. Non faranno parte del tavolo né gli Stati Uniti né la Cina, i due Paesi più inquinanti a livello globale.

Ultime notizie, accordo sui porti. Conte: ‘Una svolta’

L’accordo di Malta si basa su un principio fondamentale, caro soprattutto all’Italia. Chi sbarcherà nei prossimi mesi nelle coste italiane o in quelle maltese sbarcherà in Europa. Non sarà dunque più il Paese di approdo a doversi caricare sulle spalle l’intera responsabilità dei flussi immigratori, ma anche il resto dell’Unione europea. Una prima vittoria significativa quella messa a segno dal neo ministro agli Interni Luciana Lamorgese, anche se la rotazione dei porti di accoglienza sarà su base volontaria (con ogni probabilità, dunque, il numero di sbarchi maggiore continuerà a essere in Italia e a Malta).

Ultime notizie Thomas Cook, ponte aereo per 600 mila turisti

La compagnia aerea inglese Thomas Cook ha dichiarato bancarotta. L’annuncio è arrivato nella serata di ieri da parte dell’amministratore delegato dell’azienda. Poche ore dopo le conseguenze in oltre 40 nazioni in tutto il mondo si sono fatte drammatiche per oltre 600 mila turisti, la maggior parte di nazionalità inglese. Per far fronte all’emergenza, Londra ha dispiegato un enorme ponte aereo, il più grande mai realizzato dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Ultime notizie Manuel Bortuzzo: chiesti venti anni per aggressori

Il pubblico ministero Elena Neri ha chiesto una condanna di vent’anni di carcere agli aggressori di Manuel Bortuzzo. Il giovane talento del nuoto azzurro, dopo essere stato colpito da un proiettile, è rimasto paralizzato alle gambe.

Ultime notizie, disabile zappa, il cieco gioca a carte

Una nuova truffa ai danni dell’Inps è stata scoperta a Potenza. I soggetti coinvolti sono accusati di associazione a delinquere finalizzata alla consumazione di truffa ai danni dello Stato italiano. Tra gli altri, le indagini hanno scoperto un finto disabile che zappava la terra del proprio terreno e un finto cieco intento a giocare a carte.

Ultime notizie, torna in campo la Serie A per il turno infrasettimanale

La Serie A torna in campo per il turno infrasettimanale. Si partirà alle ore 19.00 dal Bentegodi con l’Hellas Verona che ospita l’Udinese. La Juventus di Maurizio Sarri va al Rigamonti, senza Cristiano Ronaldo, per sfidare il Brescia di Mario Balotelli. Una sfida che promette fuoco e fiamme coi bianconeri chiamati a vincere per superare momentaneamente l’Inter dell’ex Antonio Conte. La giornata andrà avanti domani con l’anticipo delle 19.00 Roma Atalanta e le sfide Fiorentina Sampdoria, Genoa Bologna, Inter Lazio, Napoli Cagliari, Parma Sassuolo e Spal Lecce. Chiuderà il turno infrasettimanale la sfida Torino Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA