ULTIME NOTIZIE/ Oggi ultim’ora Recovery Fund: Olanda, su riforme vogliamo dire nostra

- Fabio Belli

Ultime notizie, ultim’ora oggi 15 luglio 2020: Recovery Fund, Olanda “su riforme dei Paesi vogliamo dire la nostra”

rutte
La cancelliera tedesca Angela Merkel con Mark Rutte, primo ministro dell'Olanda (LaPresse)

Mentre il Parlamento italiano ha approvato la risoluzione del Governo sul Consiglio Ue, con mandato al Premier Conte per negoziare un accordo più rapido possibile sul Recovery Fund, continuano le trattative tra i vari Capi di Stato europei in vista della riunione straordinaria del fine settimana. Oggi la Cancelliera Merkel riceveva il Premier spagnolo Pedro Sanchez, il Primo Ministro dell’Olanda Mark Rutte conferma la volontà di dare l’assenso al Recovery Plan ma solo con strette condizionalità. «Qualsiasi strumento verrà individuato sulla governance del Recovery Fund, dovrà prevedere la possibilità affinché ciascun Stato membro si possa pronunciare per dire se il piano di riforme presentato è sufficiente o meno», così il ministro degli Esteri olandese, Stef Blok ad un gruppo di media, tra cui l’ANSA. L’opinione di Amsterdam arriva in risposta alla proposta del Presidente del Consiglio Europeo Charles Michel sul “freno d’emergenza” che potrebbe permettere maggiore potere decisionale dei singoli Stati membri.

ULTIME NOTIZIE, PIETRO CURZIO NUOVO PRESIDENTE CASSAZIONE

Calano i prezzi dei beni in Italia, ma i numeri vanno letti nel dettaglio per comprenderli al meglio. L’Istat ha fatto sapere che durante il mese di giugno, l’NIC, l’indice dei prezzi al consumo, al lordo dei tabacchi, ha fatto registrare un calo dello 0.2% su base annua, così come già avvenuto nel mese precedente, mentre l’aumento su base mensile è stato dello 0.1%. “La flessione dei prezzi al consumo su base annua – fa sapere l’Istituto di statistica a corredo dei dati – registrata per il secondo mese consecutivo, continua ad essere il prodotto di spinte contrapposte: quelle deflazionistiche provenienti dai prezzi dei beni energetici e quelle al rialzo dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona”. I prezzi del carrello della spesa sono infatti cresciuti del 2.1%, in ribasso comunque rispetto al +2.4% registrato a maggio 2020. Ad aumentare di più è la frutta fresca, 11.5%, in aumento rispetto al +7.9% della precedente rilevazione. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Pietro Curzio nuovo Presidente Cassazione, donna vice

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo al plenum del CsM dopo il caos-Palamara, ha confermato la proposta fatta dal Consiglio Superiore della Magistratura su Pietro Curzio come nuovo Presidente della Corte di Cassazione. Con la sola astensione del consigliere laico di nomina Lega (Stefano Cavanna) Curzio è stato nominato e reso fin da subito n.1 della Cassazione succedendo a Giovanni Mammone che andrà in pensione tra due giorni. «Pietro Curzio viene proposto per guidare la Corte Suprema italiana in un periodo particolarmente difficile, nel quale, a vecchi problemi, come quello, annoso, dato dai carichi della giurisdizione tributaria, si sono aggiunte nuove emergenze come quella derivante dall’impatto dei giudizi di impugnazione relativi ai procedimenti in materia di protezione internazionale. Nondimeno, se vi è una persona che può raccogliere questa ardua sfida è proprio Pietro Curzio», ha spiegato il n.1 del Csm Davide Ermini. «Pietro Curzio certamente saprà svolgere l’impegnativo incarico con consapevolezza e lungimiranza, e sono certo che saprà anche fornire un apporto significativo anche al Csm e al suo comitato di presidenza contribuendo a promuovere quel rinnovamento nel governo autonomo di cui vi è necessità da tutti avvertita», ha spiegato il Capo dello Stato Mattarella al plenum Csm. Margherita Cassano, 64 anni, sarà la prima donna vicepresidente della Cassazione ed è stata nominata all’unanimità. (agg. di Niccolò Magnani)

ULTIME NOTIZIE: TRUMP APPROVA SANZIONI ALLA CINA

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato nuove sanzioni nei confronti della Cina, in merito alla vicenda Hong Kong. In una conferenza stampa tenutasi alla Casa Bianca nelle scorse ore, il tycoon ha fatto sapere di aver firmato una legge approvata all’unanimità dal congresso Usa, che prevede delle sanzioni per tutti i dirigenti cinesi che applicheranno le nuove regole di sicurezza repressive nei confronti di Hong Kong, e per le banche che hanno con loro delle attività. Trump ha inoltre annunciato di aver convinto molti paesi a non usare Huawei, a cominciare dalla Gran Bretagna, e sul presidente Xi Jinping ha aggiunto: “Non parlo con lui da molto tempo e non ho intenzione di parlarci”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ULTIME NOTIZIE: CASI DI CORONAVIRUS IN CALO IN ITALIA

Il bollettino diramato oggi 14 luglio fa registrare un nuovo calo dei contagi che si fermano in totale a 114 mentre è in leggera salita il numero di morti, oggi 17. Un dato importante è quello del numero di regioni senza nessun nuovo contagio, 8, e nessun decesso, 12. Migliorano i dati della regione Lombardia dove i morti sono stati solamente 3, con un calo di 6 rispetto a quelli del giorno precedente. Nei reparti di terapia intensiva delle varie strutture ospedaliere risultano ancora ricoverate 60 persone, con un calo di 5 unità rispetto al 13 luglio.

ULTIME NOTIZIE SPERANZA: “MISURE ANTI-COVID PROLUNGATE FINO AL 31 LUGLIO”

Il ministro della Salute ha dichiarato che le misure di sicurezza in scadenza avranno una proroga fino alla fine di luglio, con l’emanazione di un nuovo Dpcm, mentre non è stata ancora presa nessuna decisione relativamente allo stato di emergenza. La comunicazione è stata fatta nell’aula di Palazzo Madama da parte di Roberto Speranza che ha aggiunto come l’Italia, nonostante l’ottimo comportamento tenuto finora dai cittadini, non sia ancora senza rischio. Tra le misure prorogate le principali riguardano l’obbligo della mascherina nei locali chiusi, gli obblighi sul distanziamento e la sicurezza nei luoghi di lavoro e il divieto di assembramento. Sono prorogate anche le sanzioni nei confronti delle persone che violino l’obbligo di quarantena.

ULTIME NOTIZIE CASO ARIANNA MANZO, SCIOPERO DELLA FAME DEI GENITORI

I genitori di Arianna Manzo, una bambina di 16 anni hanno annunciato la loro protesta, lo “sciopero della fame” che coinvolge anche l’altro figlio, Mario, chiedendo un pronunciamento della Corte d’Appello riguardo alla richiesta di sospensione che è stata presentata dall’ospedale Cardarelli e che riguarda il pagamento di una somma di 3 milioni di euro come risarcimento per il caso di “malasanità” che riguarda la bambina e che risale a molti anni fa. Nello scorso mese di novembre dopo una lunghissima battaglia legale era arrivata la condanna nei confronti della struttura ospedaliera, Che è ricorsa in appello ed ha chiesto la sospensione del pagamento. Il processo presso è iniziato il 25 giugno ma la decisione in merito non è ancora arrivata e la famiglia, dopo aver rivolto un appello anche al governatore De Luca, ha deciso di iniziare lo sciopero della fame.

ULTIME NOTIZIE PARTE LA MILANO DIGITAL FASHION WEEK

La moda italiana non si ferma anche al tempo del Covid-19 e da oggi per 4 giorni avrà luogo la prima edizione della “Milano Digital Fashion Week – July Issue” che terminerà il 17 luglio. In questa manifestazione sarà possibile ammirare virtualmente le sfilate come è stato per quelle di Parigi. Le sfilate saranno dedicate alle collezioni da uomo per la “primavera estate 2021” ed alle “pre-collezioni estate 2021” per uomo e donna e saranno visibili al pubblico tramite appositi canali online. Due brand, Dolce&Gabbana e Etro, effettueranno delle sfilate dal vivo, riservate ad un limitato numero di ospiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA