Ultime notizie/ Ultim’ora oggi: Emilio Fede ricoverato, “è in condizioni critiche”

- Fabio Belli

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, sabato 10 aprile 2021: Emilio Fede ricoverato al San Raffaele di Milano, le sue condizioni sono critiche

ultime notizie
Emilio Fede

Preoccupazione per le condizioni di salute di Emilio Fede. Come riportano i colleghi de Il Messaggero, il giornalista è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano e non arrivano delle buone notizie: fonti a lui vicine hanno rivelato che le sue condizioni sono gravi e definite «critiche».

«Ha 89 anni, il suo fisico è provato», racconta ancora chi sta vicino ad Emilio Fede. Ricordiamo che l’ex volto del Tg4 a dicembre è stato contagiato dal Covid-19 ed ha trascorso un periodo all’ospedale del Mare di Napoli. Nessun commento ufficiale da parte dei familiari, attese novità a stretto giro di posta. (Aggiornamento di MB)

Ultime notizie: i dati sul contagio in Italia

Il bollettino del coronavirus del 9 aprile segnala 18.938 nuovi casi di contagio e 718 morti. Entrambi i dati sono in aumento, ma nel conteggio dei decessi pesano, come comunicato dal direttore della prevenzione Gianni Rezza, i riconteggi effettuati dalla regione Sicilia, senza i quali il numero dei decessi è di 460, in linea con i 487 di giovedì. Il maggior numero di contagi, con i tampini effettuati pari a 362.973, porta il tasso di positività sopra il 5%, con il 5,2% dopo che giovedì era stato del 4,7%. Notevole crescita anche del numero delle persine guarite, 26.175 contro le 20.229 del giorno precedente. Per quanto riguarda il numero dei ricoveri ordinari e nelle terapie intensive, entrambi sono in calo, con 60 unità in meno in intensiva, per un totale di 3.603, mentre nei reparti ordinari il calo è stato consistente, – 705 rispetto a giovedì, con un totale attuale di 28.146 persone.

Ultime notizie, i nuovi colori delle regioni

Mentre l’Rt nazionale scende a 0,92 dallo 0,96 della settimana scorsa, continuano i cambi di colore per le regioni italiane con il colore rosso che sarà per sole 4 regioni, Campania, Valle d’Aosta, Puglia e Sardegna, con quest’ultima che si aggiunge dopo che era stata l’unica regione italiana di colore bianco ad inizio marzo. Anche l’incidenza media settimanale scende a 185 casi per 100mila abitanti. Tornano nel colore con minori restrizioni il Piemonte, la Lombardia, l’Emilia Romagna, il Friuli, la Calabria e la Toscana. Tra le regioni in rosso la Campania resta nella fascia non per il numero di casi ma per l’Rt che è superiore a 1,25, lo stesso motivo che provoca l’arrivo in rosso per la Sardegna.

Ultime notizie, le previsioni meteorologiche del weekend

In questo weekend l’Italia, dal punto di vista del meteo sarà nettamente divisa in due con le regioni del nord e del centro che saranno interessate da pioggia e neve, mentre in quelle del sud si avrà il caldo. Le temperature torneranno ad alzarsi ovunque, visto l’arrivo dello scirocco che prenderà il posto dei venti freddi del nord, ma nello stesso tempo arriverà sull’Italia una perturbazione di origine atlantica. Dopo il bel tempo della giornata di venerdì, oggi si avranno piogge su tutto il nord con le più abbondanti sulla Liguria. Anche la Toscana sarà interessata, durante la giornata, da forti piogge. Soleggiato invece il sud che resterà nella stessa situazione anche domenica, mentre le piogge battenti arriveranno anche su Lazio, Marche ed Umbria e continueranno anche nella giornata di lunedì. La recente ondata di gelo ha causato dei danni sia alle piantagioni che ai vigneti nelle regioni del nord.

Ultime notizie, la morte del Principe Filippo

Buckingham Palace ha dato l’annuncio della morte del Principe Filippo, il consorte della regina Elisabetta II che aveva spostato nel 1947. Il duca di Edimburgo avrebbe compiuto nel prossimo mese di giugno 100 anni e nel corso del mese di febbraio era stato ricoverato in ospedale. Nel 2017 era uscito dalla scena pubblica, ma nello stesso tempo nel 2018 aveva preso parte alla cerimonia nuziale del nipote Harry con Meghan Markle. La morte del Principe Filippo è avvenuta nel giorno in cui cadeva l’anniversario di nozze del figlio Carlo con Camilla. Grande appassionato di cricket, il Duca di Edimburgo è stato subito ricordato dalla BBC e da tutti gli organi di stampa e in Inghilterra si terranno 8 giorni di lutto nazionale. L’annuncio della morte, che è stato poi affisso sul cancello di Buckingham Palace, è stato dato dalla regina in persona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA