Ultime notizie/ Ultim’ora oggi Papa Francesco: don Salerno nuovo segretario personale

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Il Santo Padre ha un nuovo segretario personale, si tratta di don Fabio Salerno (1 agosto 2020)

papa francesco 9 lapresse1280
Papa Francesco celebra nella chiesa di Santa Marta. Alle sue spalle, la statua di Breuning (LaPresse)

Nuovo segretario personale per Papa Francesco, si tratta di don Fabio Salerno. Ad annunciarlo è stato poco fa Matteo Bruni, direttore della sala stampa del Vaticano, come si legge sul sito dell’agenzia Ansa: “Papa Francesco ha chiamato come suo segretario personale don Fabio Salerno, attualmente impiegato presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato”. Don Salerno è originario della provincia di Catanzaro, in Calabria, e lavora da anni presso la diplomazia dello stato della Chiesa. Il nuovo segretario generale del Pontefice prende il posto del suo predecessore nel contesto di “un normale avvicendamento di persone”, disposto dallo stesso Bergoglio. Yoannis Lahzi Gaid, segretario del Papa dal 2014, conclude così il suo servizio: “Mons. Gaid – aggiunge a riguardo Bruni – continuerà l’attuale incarico di membro dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana”. Il Pontefice ha già un segretario personale, leggasi il sacerdote uruguayano Gonzalo Aemilius, che dallo scorso gennaio sostituisce monsignor Fabián Pedacchio Leániz. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Lampedusa: 250 migranti sbarcati nelle ultime ore

Non si placa la situazione di emergenza in quel di Lampedusa a causa dei continui sbarchi di migranti. Come riferisce l’edizione online dell’agenzia Ansa, fra la notte passata e l’alba di oggi, si sono registrati ben sette sbarchi autonomi su barchini, per un totale di 250 persone giunte. Al moment, nell’hotspot di contrada Imbriacola vi sono circa 950 migranti, quando la capienza è di un centinaio. «L’hotspot di Lampedusa sta scoppiando – l’appello di Salvatore Martello, sindaco di Lampedusa, all’Adnkronos – ci sono oltre novecento persone su una capienza di cento ospiti. Mi rivolgo direttamente al premier Conte. Il centro d’accoglienza va svuotato subito, non possiamo aspettare le navi quarantena. La situazione è molto grave – ha aggiunto – e non possiamo aspettare l’arrivo della nave previsto per domani sera, bisogna subito alleggerire il centro d’accoglienza». Martello ha concluso, rivolgendosi di nuovo al premier: «Non riesco a capire per quale motivo, essendoci stati più sbarchi in questo periodo del 2011, quella volta venne dichiarato lo stato di emergenza e ora si fa finta di Niente. In 28 giorni ci sono stati più sbarchi del 2011. Come si fa a dire che non è una emergenza?». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie coronavirus Francia: 3.000 casi nelle ultime 72 ore

E’ seconda ondata di coronavirus in Francia. Per il terzo giorno consecutivo, infatti, sono stati registrati nella vicina oltralpe più di 1.300 contagi, per un totale di circa 3.000 nuovi infetti nelle ultime 72 ore. Secondo la stampa transalpina il tutto è dovuto all’effetto vacanze. 15 i nuovi focolai scoperti nelle ultime 24 ore, 157 persone finite sotto osservazione in tutto il paese. Il 21% di questi focolai, riporta il Guardian, è stato causato dal ricongiungimento fra più famiglie per le vacanze estive, ma anche da numerosi “assembramenti pubblici o privati”, come ad esempio i matrimoni. Situazione d’allerta anche in Germania, dove i casi hanno sfiorato i mille nelle ultime 24 ore, precisamente 955, così come riferisce l’istituto Robert Kosch. Il totale di infetti da inizio pandemia si è portato a quota 209.653, mentre le vittime sono cresciute di sette unità per un computo aggiornato di 9.148 decessi. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, la situazione del Coronavirus

In Slovenia nelle ultime 24 ore le autorità sanitarie hanno registrato 17 nuovi casi positivi ed un decesso, portando il numero delle vittime a 119. Lo ha riferito il Ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia il numero delle persone infette è salito a 2.156. Attualmente le persone ricoverate in terapia intensiva sono 24, di cui 6 in condizioni gravi. Il governo per contenere la diffusione del nuovo virus ha limitato i voli per la Spagna, Belgio, Australia, Marocco, Andorra e Canada, Paesi che nelle ultime due settimane hanno registrato un aumento dei casi di coronavirus. Sono state confermate le nuove misure restrittive che obbligano il distanziamento sociale e l’uso delle mascherine in tutti i luoghi pubblici. Gli esercizi commerciali ritenuti non essenziali sono stati chiusi per ragioni di sicurezza.

Ultime notizie, Coronavirus: ecco qual è stato l’errore

In seguito all’aumento della diffusione del coronavirus, la maggior parte dei Paesi americani ed europei sono stati messi in lockdown. Il virologo Anthony Fauci ha comunicato nell’ultima conferenza stampa che la causa dei contagi negli Stati Uniti e nella maggior parte dei Paesi europei è dovuta alla riapertura anticipata dei confini e il mancato prolungamento della quarantena. In America ed in Europa le autorità sanitarie hanno registrato quasi 50 mila nuovi casi al giorno, un dato impressionante che ha imposto ogni governo ad adottare misure restrittive severe, tra cui la distanza sociale di un metro e l’obbligo delle mascherine in ogni luogo.

Ultime notizie, Coronavirus Piemonte: il bollettino

Le autorità sanitarie hanno registrato 21 nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore, di cui 15 asintomatici. Lo ha annunciato il bollettino ufficiale della Regione Piemonte. Dall’inizio della pandemia il numero complessivo delle persone positive è salito a quota 31.667, mentre le persone dimesse dagli ospedali sono 14. Per quanto riguarda i decessi l’unità di crisi ha registrato nelle ultime 24 ore solo un caso. Attualmente non sono stati segnalati altre vittime da coronavirus. Complessivamente il numero delle vittime da coronavirus è salito a quota 4.129. Ancora ad oggi si stanno eseguendo i test del tampone per contrastate la diffusione del virus. E’ stato imposto il distanziamento sociale fino a 20 persone e l’uso obbligatorio della mascherina.

Ultime notizie, Coronavirus: Salgono i positivi

Nelle ultime 24 ore in Danimarca il Ministero della Sanità ha registrato 69 nuovi casi di coronavirus, portando complessivamente il numero delle persone infette a quota 14.028. Nonostante il numero dei casi positivi è salito in modo importante, le autorità sanitarie danesi hanno dichiarato l’obbligo dell’uso delle mascherine solo sui mezzi pubblici. Lo ha confermato lo stesso direttore dell’Istituto Soren Brostroma. Per il momento non è stato dichiarato lo stato di emergenza sanitaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA