ULTIME NOTIZIE/ Oggi ultim’ora Viminale: Elezioni Amministrative il 3-4 ottobre 2021

- Fabio Belli

Ultime notizie, ultim’ora oggi 3 agosto 2021: decreto Viminale, fissata la data delle Elezioni Comunali Amministrative. Si vota il 3-4 ottobre, ballottaggi il 17-18 ottobre

Elezioni, scheda
Operazioni di voto alle Elezioni 2020 (LaPresse)

Niente Elezioni Comunali in settembre, si vota il 3-4 ottobre con eventuale ballottaggio due settimane dopo: il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha adottato un nuovo decreto per fissare la data del turno ordinario annuale delle Elezioni Amministrazioni nei Comuni delle Regioni a statuto ordinario. «Le consultazioni elettorali si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021»: sono in tutto 1.162 i Comuni coinvolti, tra cui i 18 capoluoghi di provincia che comprendono Roma, Milano, Torino, Bologna e Napoli. Al voto in ottobre anche 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori. Ancora da decidersi invece la data delle Elezioni Suppletive per i collegi di Siena e Roma, anche se molto probabile resta la conferma dell’election day il 3-4 ottobre. (agg. di Niccolò Magnani)

Ultime notizie Usa: Pentagono in lockdown dopo sparatoria all’esterno

Il Pentagono è attualmente in lockdown per una sparatoria verificatasi all’esterno dell’edificio in una vicina stazione della metro. Questo è quanto è stato comunicato ai dipendenti del quartier generale del Dipartimento di Difesa USA. La stazione metro in questione viene usato da migliaia di lavoratori del Pentagono che ogni giorno entrano ed escono dall’ufficio, riporta la CNN. Il portavoce dell’Agenzia per la protezione dei lavoratori del Pentagono, Chris Layman, ha dichiarato: “In questo momento, abbiamo appena confermato che il Pentagono è in isolamento. C’è un incidente al centro di transito del Pentagono. L’incidente è in corso”, aggiungendo che la zona non è sicura e invitandola ad evitarla. Dalle prime informazioni pare che siano stati ascoltati “diversi spari” e che almeno una persona sia rimasta a terra. Si attendono aggiornamenti…(agg. di Dario D’Angelo)

Ultime notizie, Wuhan torna in lockdown

Torna l’incubo covid in Cina e torna il lockdown. A Wuhan, la metropoli dove è cominciato tutto un anno e mezzo fa, le autorità hanno deciso di chiudere un’area dopo che nella giornata di ieri sono stati scoperti sette contagi relativi a dei lavoratori stranieri. Il capoluogo dell’Hubei ha così deciso di abbassare “le serrande”, ed in particolare quelle dell’area di Zhuankous Street, zona di sviluppo economico, dove sono stati scoperti dalle autorità tre casi della pericolosa variante Delta.

La misura, come si legge sull’agenzia Ansa, è stata annunciata da una nota della Commissione per la salute municipale, e giunge dopo che nella giornata di ieri è stato disposto il “tamponamento” a tappeto: tutti gli undici milioni che risiedono a Wuhan verranno sottoposti a test e in caso di positività isolati nelle strutture ospedaliere apposite. La Cina si dimostra ancora una volta super efficiente per il contenimento del virus, nonostante una miseria di casi sul totale della popolazione. (Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, terapie intensive Sardegna piene al 10%, ora rischia

Ultime notizie: le terapie intensive in Sardegna sono piene al 10%. Si tratta di uno dei parametri per la zona gialla. A certificarlo è stato il bollettino quotidiano di Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari, che allo stesso tempo evidenzia come uno degli altri parametri – quello relativo all’occupazione dei posti letto pieni nei reparti di area medica – sia ancora lontano dalla soglia, posta al 15%. Il tasso di riempimento, al 2 agosto, era infatti stabile al 5%. Quest’ultimo, però, è anche il solo parametro che, secondo le nuove regole stabilite dal governo, consente alla Sardegna di rimanere ancora in zona bianca. Il terzterao parametro da monitorare, quello correlato all’incidenza dei casi, è infatti abbondantemente al di sopra della soglia dei 50 casi ogni 100mila abitanti e ieri la percentuale di tamponi positivi ha oltrepassato il 12% con 178 nuovi casi riscontranti su 1494 test processati. (agg. di Dario D’Angelo)

Cala il numero dei nuovi casi registrati di coronavirus, 3.190, ma in contemporanea con un importante calo del numero dei tamponi effettuati, 83.223, e quindi il tasso di positività raggiunge il 3,8%. L’aggravamento della situazione è confermato anche dall’aumento dei ricoveri, che sono ora 249nei reparti di terapia intensiva e oltre 2mila nei reparti ordinari. Balzo in avanti anche nel numero dei decessi con 23, dopo il minimo di 5 registrati il giorno precedente.

Ultime notizie, ancora medaglie per l’Italia a Tokyo

L’Italia torna sul podio a Tokyo 2020 con un’altra impresa. Dopo le medaglie d’oro di Tamberi e Jacobs, arriva anche l’argento della ginnasta 30enne Vanessa Ferrari nella specialità del corpo libero individuale. Anche la storia della ragazza di Orzinuovi replica quella di Tamberi, con l’infortunio al tendine di Achille nelle precedenti Olimpiadi, e la rinascita dopo un periodo nel quale ha contratto anche il Covid.

Ultime notizie, gli hacker attaccano la Regione Lazio

E’ iniziato nella notte un attacco hacker alla Regione Lazio, che è il più grave della storia per quanto riguarda l’Italia. Gli hacker sono riusciti ad entrare nei server della regione attraverso un personal computer di un dipendente dell’azienda “LazioCrea” che era rimasto aperto. Questo attacco sta mettendo in pericolo dati sensibili a livello regionale e nazionale, specialmente per quanto riguarda i dati sanitari dei cittadini ed anche quelli relativi alle vaccinazioni. I servizi di intelligence italiani stanno cercando di bloccare queste attività, ricevendo anche la collaborazione di servizi esteri, ma il problema non è stato ancora risolto.

Ultime notizie, da settembre Green Pass anche per treni e aerei

Dal prossimo 15 settembre il possesso del Green Pass sarà necessario anche per salire a bordo di treni e aerei. Questa soluzione, che viene ritenuta opportuna per la salvaguardia della salute, sarà presa definitivamente dal governo nei prossimi giorni, ma l’orientamento è per il sì. Si ipotizza anche una ripresa delle lezioni in classe solo con studenti e professori vaccinati, e su questo punto c’è uno scontro con Matteo Salvini. L’estensione del Green Pass si collega anche alle immagini che si sono viste negli ultimi giorni, con assembramenti di turisti senza il rispetto del distanziamento e con la variante Delta del virus che sta aumentando i casi di contagio. La battaglia sulle misure da adottare comprende anche la scuola ed il mondo del lavoro con le posizioni delle varie forze di governo che sono molto divise su questi aspetti.

Ultime notizie, in Inghilterra in autunno verrà somministrata la terza dose di vaccino

La decisione di Boris Johnson riguardo alla terza dose di vaccino è arrivata. Nel Regno Unito sarà somministrata nel prossimo autunno ed in alcuni casi potrebbe essere “eterologa”. La decisione arriva seguendo gli studi che parlano di una immunizzazione non così efficace dopo 6/8 mesi dalla vaccinazione, specialmente per gli anziani e per le persone fragili. L’inizio di questa nuova fase è previsto per il 6 settembre e si inizierà con l’offerta a tutte le persone con + di 50 anni di età, oltre che alle persone “fragili” di qualunque età. Per alleggerire il lavoro dei medici di base le vaccinazioni saranno effettuate per la maggior parte dei casi nelle farmacie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA