ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora oggi, Lamorgese: “70mila agenti per controlli a Natale”

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, sabato 5 dicembre 2020: a Natale controlli più incisivi alle frontiere e negli aeroporti per chi entra e chi esce

luciana lamorgese
Luciana Lamorgese, Ministro degli Interni (LaPresse, 2020)

Previsti controlli imponenti durante le feste natalizie: la conferma arriva dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. Intervenuta ai microfoni di Sky Tg 24, la titolare del Viminale ha reso noto che nel periodo di Natale «ci saranno forze di polizia in numero elevato, circa 70 mila unità, che saranno addette ai controlli». L’ex prefetto di Milano ha spiegato che gli agenti effettueranno controlli con senso di equilibrio: «Dal momento in cui teniamo aperto i negozi, lo facciamo per salvaguardare un certo tipo di economia. Ma serve anche che i titolari pongano in essere le precauzioni per non fare entrare più persone nello stesso momento». Il ministro dell’Interno ha poi rimarcato che ci saranno controlli più incisivi alle frontiere e negli aeroporti per chi entra e chi esce: «Dobbiamo stare davvero attenti perché l’esperienza di questa estate non è stata positiva: dobbiamo evitare una terza ondata». (Aggiornamento di MB)

Ultime notizie, Mattarella: “Volontari fondamentali durante pandemia”

“In questa giornata desidero esprimere sincera gratitudine al mondo del volontariato e a quello del Terzo Settore, per il sostegno che sta assicurando alla comunità particolarmente colpita dalla pandemia”. Così il presidente della repubblica, Sergio Mattarella, attraverso una nota. “In questi mesi – ha proseguito il capo dello stato nel suo messaggio – i volontari hanno svolto con dedizione e altruismo un ruolo fondamentale, dedicando spontaneamente il loro tempo alle persone in difficoltà. Nel rimanere vicino a chi soffre, ai più deboli, a chi ha bisogno di aiuto, i volontari hanno spesso sacrificato la propria salute, perdendo in alcuni casi anche la vita pur di donare aiuto. La pandemia ha evidenziato fragilità sociali ed economiche. Le misure per cercare di rallentare la diffusione della pandemia hanno cambiato il modo in cui viviamo, ma le attività dei volontari e delle volontarie non si sono fermate portando, con coraggio e abnegazione, conforto fattivo alle categorie più vulnerabili”. Mattarella descrive il volontariato come “un importante volano di solidarietà”, ma anche di “un profondo cambiamento sociale che ha migliorato la qualità della vita della collettività”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, coronavirus: aumentano i casi in Italia

Aumento dei casi rispetto alle 24 ore precedenti. Questo il responso del bollettino di ieri dell’epidemia di Covid 19. Sono infatti 24.099 a fronte di 212.741 tamponi. Cala invece il numero dei decessi, oggi 814. Con i dati odierni il rapporto tra positivi e tamponi, che era sceso al 10,1% risale sino all’11,32, ma si conferma la discesa su base settimanale con il raffronto rispetto allo scorso venerdì che vede un calo di 4.300 casi. Con i decessi odierni il nuovo totale di vittime arriva a 58.852. In leggero calo anche i ricoveri in terapia intensiva, oggi – 30, ed anche i ricoveri ordinari calano, di 572 unità. Il numero totale delle guarigioni, è superiore a quello delle persone positive di più di 110mila persone.

Ultime notizie, Calo dell’Rt nazionale e cambio di colore per alcune regioni

Ieri sono stati resi noti anche i dati relativi al monitoraggio settimanale, che fanno ben sperare in quanto il dato scende sotto l’1% attestandosi allo 0,91%. In questo modo da domenica 3 regioni, Valle d’Aosta, Campania e Toscana, passano dal colore rosso all’arancione, insieme alla provincia di Bolzano, mentre per l’Emilia Romagna, la Puglia, il Friuli Venezia Giulia, le Marche e l’Umbria, passano dal colore arancione al giallo. L’ordinanza relativa a questo passaggio tra le varie zone è stata firmata nella giornata di oggi dal ministro Speranza e l’unica regione italiana ancora in zona rossa resta l’Abruzzo. Proseguendo con questa discesa nei numeri nel rapporto settimanale del prossimo venerdì si arriverà ad avere 16 regioni di colore giallo.

Ultime notizie, Per il caso Suarez, indagato il dirigente juventino Paratici

Dopo alcuni mesi arriva la messa sotto indagine per il dirigente Fabio Paratici e per gli avvocati Chiappero e Turco. Sospesi anche i vertici dell’Università perugina per stranieri. L’esame farsa a cui è stato sottoposto l’attaccante uruguaiano ex Barcellona per acquisire la cittadinanza italiana è stato considerato alla stregua di una farsa. Nei documenti che riguardano l’inchiesta è presente anche la trascrizione della telefonata che la ministra De Micheli fece per favorire il contatto di Paratici con un funzionario del ministero.

Ultime notizie, Il Mes alla prova del voto in parlamento

Il Governo cerca di ricucire le posizioni dei vari gruppi in vista del voto in Parlamento sul Mes. Intanto il leader carismatico dei 5 Stelle, Beppe Grillo, in una sua dichiarazione ha affossato questo strumento bocciandolo senza remore. Nell’intervento sul suo blog, Grillo ha detto che anche Conte ha già dichiarato che esistono altre risorse disponibili. Da parte del Partito Democratico parte l’avviso di una possibile riflessione in caso dovesse mancare la maggioranza. I partiti di opposizione mantengono una linea comune di voto contrario, senza nessun “aiuto” al governo, come è stato in precedenti occasioni.

Ultime notizie, Ondata di maltempo in Italia

Una ondata di maltempo ha colpito diverse regioni italiane con nevicate, anche a bassa quota, e vento, creando condizioni difficili anche per il traffico automobilistico. Gli allerta meteo diramati dai comuni si sono moltiplicati e, specialmente in Liguria, molte persone si sono trovate in difficoltà sulle autostrade. La perturbazione continua a spostarsi verso le regioni del sud e nella giornata di domani dovrebbe colpire anche le due isole maggiori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA