ULTIME NOTIZIE/ Oggi ultim’ora: Mantova, aggredisce passante e carabinieri con ascia

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie, ultim’ora oggi: Castiglione delle Stiviere, uomo armato di ascia aggredisce passante e carabinieri, arrestato (17 febbraio 2020)

carabinieri 1 lapresse1280
LaPresse

Momenti di paura oggi pomeriggio a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. Un uomo armato di ascia, in stato confusionale, ha ferito un conoscente, devastato diverse vetrine di negozi e i vetri di alcune auto, tra cui una gazzella dei carabinieri, che poi lo hanno arrestato. L’allarme è scattato alle 17 circa, quando il 29enne nigeriano ha colpito un conoscente con cui stava litigando, peraltro non lontano dalla caserma dei carabinieri. Il giovane si è poi allontanato, dirigendosi verso il centro della cittadina, danneggiando ciò che trovava lungo il suo percorso. I carabinieri, protetti da scudi antisommossa, gli hanno dato la ciccia e formato alcuni posti di blocco, soprattutto nei pressi dell’ospedale. Una volta individuato, lo hanno spinto verso il quartiere Cinque Continenti. Qui, convinto da un connazionale, ha deposto l’ascia ed è stato arrestato. Il nigeriano, senza fissa dimora, verrà accusato di danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni, ma il pm di turno – secondo quanto riportato dal Corriere – gli contesterà anche i reati di strage e tentato omicidio. (agg. di Silvana Palazzo)

ULTIME NOTIZIE TORINO: TRAGEDIA PIAZZA SAN CARLO, 9 RINVII A GIUDIZIO

Sono stati tutti rinviati a giudizio i 9 indagati per la tragedia di Piazza San Carlo a Torino nel giorno della proiezione della Finale di Champions Juventus-Real Madrid dello scorso 3 giugno 2017: il 25 giugno tutti gli imputati dell’udienza preliminare che hanno scelto il dibattimento andranno a processo per le presunte lacune nella gestione dell’evento durante i fatti tragici avvenuti tra la folla radunata per vedere la finale di Champions. Ondate di panico e isteria collettiva portarono alla morte di due donne (Marisa Amato e Erika Pioletti) oltre al ferimento di oltre 1500 persone presenti: tra i 9 che hanno scelto rito ordinario ci sono anche il viceprefetto Roberto Dosio e i dirigenti di polizia Alberto Bonzano e Michele Mollo. Per la sindaca di Torino Chiara Appendino, l’ex capo di gabinetto Paolo Giordana e gli altri imputati dei fatti di Piazza San Carlo avverrà invece giudizio abbreviato, celebrato a partire dalla prossima udienza. La procura contesta l’omicidio e disastro colposo in relazione alle presunte lacune nella gestione dell’evento. (agg. di Niccolò Magnani

BENEVENTO ULTIME NOTIZIE: ANZIANO MORTO IN STRADA, FERMATA UNA DONNA

Possibile svolta per quanto riguarda il giallo del cadavere ritrovato negli scorsi giorni a Benevento, lungo la strada che porta all’ospedale civile. Come riferisce l’edizione online dell’agenzia Ansa, una donna di 64 anni originaria di Gioi, provincia di Salerno, sarebbe stata fermata dalla procura. Si tratta di una signora che da dodici anni accudiva l’uomo, e che viveva con lui: la badante in poche parole. La donna è attualmente sottoposta a fermo di polizia giudiziaria in quanto indiziata del delitto per abbandono di persone minori o incapaci seguito da morte. Dopo essere stata interrogata, la stessa ha spiegato che l’uomo sarebbe morto in casa per cause naturale nel pomeriggio di sabato scorso. La vittima si chiamava Mario Rocco Castellano, aveva 84 anni, ed era originario di Grottaminarda (Avellino). Non è ben chiaro perchè la donna abbia abbandonato il cadavere in strada: le indagini continuano. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ULTIME NOTIZIE CORONAVIRUS: FORSE ITALIANO INFETTO SU NAVE GIAPPONE

Tra gli oltre 300 contagiati di Coronavirus sulla nave da crociera Diamond Princess ferma da settimane nel porto di Yokohama (Giappone) potrebbe esserci anche un italiano: le ultime notizie che arrivano dal capo dell’Unità di Crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, intervenuto ad Agorà questa mattina raccontano «sembrerebbe che ci sia un nostro connazionale, che però è partito col volo americano perché è residente in America, sposato con una donna americana. Aspettiamo ancora conferme». Lo stesso Verrecchia spiega poi come potrebbe essere il primo caso di italiano contagiato a bordo della nave “infetta”, anche se «fra i connazionali (35, comandante compreso, ndr) di cui ci dobbiamo occupare noi non risulta al momento alcun contagiato». Non solo Italia, ma anche Australia, Stati Uniti, Canada, Corea del Sud, Hong Kong e Taiwan hanno deciso di far evacuare i passeggeri connazionali a bordo della nave da crociera per evitare che il contagio possa diffondersi anche a loro. (agg. di Niccolò Magnani)

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: I MORTI SALGONO A 1700

Il bilancio delle vittime del Coronavirus è salito di oltre 1700. Le persone infette sono salite a 68.500. Lo ha comunicato l’autorità cinese fornendo gli ultimi aggiornamenti. I nuovi contagi registrati in Cina nelle ultime 48 sono oltre 1800. In Francia le persone infette dall’epidemia del coronavirus sono 12. Lo ha reso noto il Ministero degli affari sociali e della salute. E’ un inglese che aveva dimorato nello chalet di Contamines-Montjoie, a Savoia. Il Ministero ha spiegato che l’uomo inglese si troverebbe in isolamento presso l’ospedale di Lione. Le sue condizioni fisiche per il momento non destano preoccupazione.

ULTIME NOTIZIE: PRIMO CASO DI CONTAMINAZIONE IN AFRICA

Il direttore dell’Africa, John Nkengasong, nel corso di una conferenza stampa, connessa con l’Unione Africana, ha annunciato il primo caso di contaminazione in Africa. I vertici sanitari hanno istituito una task force continentale per trovare una soluzione immediata. Il gruppo sanitario, costituito da medici specialisti di epidemie, sta collaborando con l’Organizzazione mondiale della sanità. Il Ministero della sanità è preoccupato per i stretti rapporti di lavoro tra la Cina e l’Africa, cresciuti negli ultimi cinque anni del 60%. Per contrastare la diffusione dell’epidemia, le autorità sanitarie africane hanno messo in quarantena tutti i turisti di ritorno dalla Cina, oltre a quelli atterrati nei vari aeroporti internazionali del continente.

ULTIME NOTIZIE: UN RITARDO DI TRE GIORNI

Il capitano della nave crociera ha fatto sapere che lo sbarco di tutti i passeggeri avrà un ritardo di tre giorni. Lo sbarco era stato fissato per il 19 febbraio. I medici stanno attendendo i risultati dei nuovi test diagnostici. L’ora d’aria concessa ai passeggeri è stata ridotta a 60 minuti per motivi precauzionali. Gli Stati Uniti e l’Austria sono pronti a riportare a casa i propri connazionali. Il Ministro degli Esteri italiano, Di Maio, ha riferito alla stampa che i 35 italiani a bordo della nave crociera non verranno abbandonati.

ULTIME NOTIZIE: ZDENKA UCCISA DAL SUO EX COMPAGNO

Una donna, Zdenka Krejikova, è stata uccisa dal suo ex compagno, Francesco Baingio Douglas Fadda, di anni 41. L’aggressore aveva il divieto di avvicinamento a Sorso, paese dove aveva la residenza la vittima. Dopo l’omicidio l’uomo, rifugiato in un bar a Usini, è stato arrestato dai carabinieri in seguito ad una segnalazione da parte di un testimone. Ora è sottoposto ad interrogatorio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte degli inquirenti, l’uomo, in un luogo pubblico, dopo un violento scontro verbale con la sua ex compagna, avrebbe estratto un coltello e colpito più volte la donna. Ad assistere all’evento le due piccole bambine di 7 e 9 anni. L’uomo dopo l’aggressione avrebbe portato con sé la donna agonizzante e le figlie in preda al panico presso un’abitazione di un suo amico a Ossi, nel Sassarese.La donna sarebbe stata lasciata agonizzante in un salotto. L’intervento dei medici è risultato inutile. Proseguono le indagini per chiarire la dinamica dei fatti.

ULTIME NOTIZIE: LA LAZIO METTE KO L’INTER E LA JUVENTUS TORNA PRIMA

La Juventus torna prima in Serie A grazie alla vittoria contro il Brescia. I bianconeri sono “aiutati” dalla vittoria della Lazio contro l’Inter arrivata in serata. Eppure la squadra di Antonio Conte era passata in vantaggio con una grande rete del nuovo arrivato Ashley Young. Nella ripresa i ragazzi di Simone Inzaghi hanno dimostrato di essere in grado di poter puntare alla vittoria del titolo. I gol di Ciro Immobile su rigore e di Sergej Milinkovic Savic hanno di fatto ribaltato la partita e portato i capitolini a -1 dalla squadra di Maurizio Sarri. Stasera si chiude la giornata di Serie A con la sfida Milan-Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA